Pagina 1 di 3 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: frizione vpc e albero a camme andrews

  1. #1
    L'avatar di asproc
    Data Registrazione
    20-06-2008
    Località
    nel mio eremo
    Messaggi
    4,664
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito frizione vpc e albero a camme andrews

    Visto il ban di 3 giorni e una fastidiosa rottura al cordino dell'accelleratore che mi ha costretto a stare fermo..... ho deciso di dedicare il mio tempo ad alcune modifichette motoristiche.
    che poi partendo dal cambio di un cordino si possa arrivare ad aprire il motore... mah....chissà cosa mi è pasatto per la testa......

    La prossima settimana montero un kit TTP per rendere la frizione del mio evo più leggera e allo stesso dovrebbe permetterle di lavorare meglio.
    Girovagando nella rete ho trovato un sitarello che tratta proprio l'aggeggio in questione.
    Ho provato a cercare ma mi pare che non ci siamo post simili a questo,di un kit similare aveva parlato il buon paolo zen...
    Sul sito ho trovato interessante la guida di come montare il kit:
    http://www.baggersmag.com/tech/0611_...fix/index.html
    Per la cronaca vado a pagarlo circa sui 200 neuri

    Poi monterò anche un nuovo albero andrews ev23 che alla fine della fiera mi pare il più interessante per l'utilizzo che intendo fare del mio treno e rimane un classico per gli evo. Inoltre dovrebbe essere sopratutto più leggero dell'originale.
    Visto che sono in corsa porto il tutto da Pilosio e gli faccio fare un controllino alle valvole, carico delle molle, gommini ecc..ecc... visto che il motore è aperto, se avete consigli su eventuali controlli da effettuare...sono ben accetti.
    cia

    0 Not allowed! Not allowed!
    "Le mosche non riposano mai perché la ***** è davvero tanta." Alda Merini

  2. #2
    L'avatar di paolozen
    Data Registrazione
    17-12-2003
    Località
    Trieste
    Messaggi
    7,462
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da asproc Visualizza Messaggio
    Visto il ban di 3 giorni e una fastidiosa rottura al cordino dell'accelleratore che mi ha costretto a stare fermo..... ho deciso di dedicare il mio tempo ad alcune modifichette motoristiche.
    che poi partendo dal cambio di un cordino si possa arrivare ad aprire il motore... mah....chissà cosa mi è pasatto per la testa......

    La prossima settimana montero un kit TTP per rendere la frizione del mio evo più leggera e allo stesso dovrebbe permetterle di lavorare meglio.
    Girovagando nella rete ho trovato un sitarello che tratta proprio l'aggeggio in questione.
    Ho provato a cercare ma mi pare che non ci siamo post simili a questo,di un kit similare aveva parlato il buon paolo zen...
    Sul sito ho trovato interessante la guida di come montare il kit:
    http://www.baggersmag.com/tech/0611_...fix/index.html
    Per la cronaca vado a pagarlo circa sui 200 neuri

    Poi monterò anche un nuovo albero andrews ev23 che alla fine della fiera mi pare il più interessante per l'utilizzo che intendo fare del mio treno e rimane un classico per gli evo. Inoltre dovrebbe essere sopratutto più leggero dell'originale.
    Visto che sono in corsa porto il tutto da Pilosio e gli faccio fare un controllino alle valvole, carico delle molle, gommini ecc..ecc... visto che il motore è aperto, se avete consigli su eventuali controlli da effettuare...sono ben accetti.
    cia
    Su di un softail Evo prenderei in considerazione pure l'Andrews EV 27.......
    Già che ci sei,cambia la mezza luna che tiene l'ingranaggio della pompa olio all'interno del nose cone e controlla pure i laschi/giochi della stessa.
    IL kit VPC è ottimo,sono anni che lo uso.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Avere un Davidson è come avere un figlio scemo,
    non è "perfetto" come gli altri ed è per questo che lo si ama di più!!

  3. #3
    L'avatar di asproc
    Data Registrazione
    20-06-2008
    Località
    nel mio eremo
    Messaggi
    4,664
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da paolozen Visualizza Messaggio
    Su di un softail Evo prenderei in considerazione pure l'Andrews EV 27.......
    Già che ci sei,cambia la mezza luna che tiene l'ingranaggio della pompa olio all'interno del nose cone e controlla pure i laschi/giochi della stessa.
    IL kit VPC è ottimo,sono anni che lo uso.
    Uhm...ero tentato dal EV27, ma quei 200 giri in più in alto mi hanno fatto optare per il 23....sono uno tranquillo... o quasi
    Gentilissimo.
    Grazie per la dritta!

    0 Not allowed! Not allowed!
    "Le mosche non riposano mai perché la ***** è davvero tanta." Alda Merini

  4. #4
    L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    02-02-2009
    Messaggi
    105
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Ciao, sto seguendo la vostra discussione e volevo chiedervi se gentilmente mi spiegate cosa sta ad indica la sigla VPC. Inoltre questa modifica per alleggerire la frizione come riesce a farla lavorare meglio ? Il kit 23 cosa differisce dal kit 27? Potrei montarla sul mio evo del 1992? Se ho fatto troppe domande mandatemi a quel paese, vi chiedo comunque scusa in anticipo. Grazie.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Blockhead_1340_ForEVOr

  5. #5
    L'avatar di asproc
    Data Registrazione
    20-06-2008
    Località
    nel mio eremo
    Messaggi
    4,664
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gianfranco Visualizza Messaggio
    ...volevo chiedervi se gentilmente mi spiegate cosa sta ad indica la sigla VPC. Inoltre questa modifica per alleggerire la frizione come riesce a farla lavorare meglio ? Il kit 23 cosa differisce dal kit 27? Potrei montarla sul mio evo del 1992? Se ho fatto troppe domande mandatemi a quel paese, vi chiedo comunque scusa in anticipo. Grazie.
    Variable Pressure Clutch (VPC). è un sistema a masse(vedi foto del sito). a bassi regimi la forza che devi applicare sulla leva diminuisce del 40%. inoltre quando i giri aumentano le masse e la forza centripeta aiutano a compattare i dischi...ergo la frizione lavora meglio. il kit esiste per gli evo ed è quello segnalato nel sito del mio primo post.

    per quanto riguarda il kit...come lo chiami tu 23 o 27... non c'entra la frizione... si parla di albero motore e per quello ti rimanderei al sito della andrews ove sono spiegati in lungo e largo,(forse pure troppo) le specifiche dei vari tipi di albero motore applicabili anche sul tuo evo. per la cronaca a memoria mi pare che l'albero ev23 è ottimizzato tra i 1500 e 5500 giri, mentre l'ev27 tra i 1800 e 5800. spero di non aver detto troppe ca@@te e di essere stato chiaro. ciao

    0 Not allowed! Not allowed!
    "Le mosche non riposano mai perché la ***** è davvero tanta." Alda Merini

  6. #6
    L'avatar di Gryso
    Data Registrazione
    25-07-2001
    Messaggi
    6,653
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da asproc Visualizza Messaggio
    Variable Pressure Clutch (VPC). è un sistema a masse(vedi foto del sito). a bassi regimi la forza che devi applicare sulla leva diminuisce del 40%. inoltre quando i giri aumentano le masse e la forza centripeta aiutano a compattare i dischi...ergo la frizione lavora meglio.

    spero di non aver detto troppe ca@@te e di essere stato chiaro. ciao
    Ma non era centrifuga sta forza?

    Giusta per dare una schiarita al funzionamento della frizione VPC:

    Adotta una molla con meno spinta per scaricare kg sulla leva, facendo ciò i dischi sono meno compressi tra di loro e tenderebbero a slittare sotto carico, per ovviare a questo adottano delle masse che con l'aumentare dei giri vengono centrifugate (verso l'esterno) e tramite dei leverismi collegati, comprimono il pacco frizione come fosse una molla di maggior carico solo ai regimi in cui serve, da quì il nome Variable Pressure.

    Ciao

    0 Not allowed! Not allowed!
    Tutti i pensieri intelligenti sono stati già pensati, occorre solo tentare di ripensarli.

  7. #7
    L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    02-02-2009
    Messaggi
    105
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Molto bene, adesso ho le idee un po' piu' chiare, anche se chiedo a chi ha gia' avuto esperienza in merito, se veramente questa modifica comporta tutti i vantaggi elencati e se vale veramente la pena di farla. Praticamente e' una cosa da consigliare oppure e solo una CHICCA?

    0 Not allowed! Not allowed!
    Blockhead_1340_ForEVOr

  8. #8
    L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    02-02-2009
    Messaggi
    105
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Dimenticavo, grazie per la vostra pazienza.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Blockhead_1340_ForEVOr

  9. #9

    Data Registrazione
    09-08-2005
    Località
    socchieve
    Messaggi
    322
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito -DYNA-montaggio contagiri su street bob 07

    ne avevo sentito parlare ma non trovo piu le istruzione e la discussione qualcuno sa aiutarmi..
    grazie mille..

    0 Not allowed! Not allowed!

  10. #10
    L'avatar di Gianfranco
    Data Registrazione
    02-02-2009
    Messaggi
    105
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gryso Visualizza Messaggio
    Ma non era centrifuga sta forza?

    Giusta per dare una schiarita al funzionamento della frizione VPC:

    Adotta una molla con meno spinta per scaricare kg sulla leva, facendo ciò i dischi sono meno compressi tra di loro e tenderebbero a slittare sotto carico, per ovviare a questo adottano delle masse che con l'aumentare dei giri vengono centrifugate (verso l'esterno) e tramite dei leverismi collegati, comprimono il pacco frizione come fosse una molla di maggior carico solo ai regimi in cui serve, da quì il nome Variable Pressure.

    Ciao
    Another question, questi alberi sopra elencati e' il caso di cambiarli o andiamo solo ad accorciare la vita del nostro motore? Inoltre, si trovano in commercio per motivi di guadagno o perche' effettivamente comportano un risultato funzionale ed efficace senza avere controndicazioni. Grazie.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Blockhead_1340_ForEVOr

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •