Pagina 1 di 2 1 2 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: Low Rider ST: dischi freno deformati (Risolto!!)

  1. #1
    L'avatar di MattiaZ
    Data Registrazione
    28-04-2018
    Località
    Milano
    Messaggi
    32
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/0
    Given: 15/0

    Predefinito Low Rider ST: dischi freno deformati (Risolto!!)

    Ciao a tutti,
    avevo già raccontato la situazione in questa discussione, qui il link, ma riporto tutto in questo thread dedicato con gli ultimi aggiornamenti.
    https://www.webchapter.it/forum/show...y-finita/page2

    Ho acquistato un LOW RIDER ST nuovo a marzo 2023, finito rodaggio faccio il primo tagliando --> tutto ok.
    Ad agosto programmo vacanze in moto e prima di partire la porto a fare un check per sicurezza visto che avrei fatto tanti km --> tutto ok.

    Alla partenza per le vacanze la moto avrà avuto circa 4500 km e durante quello stesso viaggio ho iniziato a notare che, in fase di frenata per arrivare allo stop completo (ad alte velocità facevo fatica a notarlo poi si è intensificato), mi dava la sensazione che non fosse costante e proporzionata alla forza che applicavo alla leva ma, al contrario, l'impressione era quella di una frenata discontinua.
    Ovviamente non è una condizione "estrema", l'effetto è abbastanza leggero ma sufficientemente forte da percepirlo e dare fastidio. Ma in ogni caso è anormale.
    Il risultato è quello oscillare e non capire bene il vero punto di fermata: quando metti il piede a terra perchè pensi che la moto si fermi li, in realtà ti porta un pò più in avanti.

    Finite le ferie, porto la moto a fare il tagliando degli 8000km e segnalo la cosa --> mi dicono che ho dischi anteriori piegati/deformati ma, essendo materiali soggetti ad usura, non ricadono in garanzia. Mi prospettano quindi il costo per la sostituzione a mie spese (acquisto dischi nuovi + manodopera).

    Questo era, bene o male, la situazione a fine 2023 che avevo raccontato nel thread che menzionavo sopra.

    Anche grazie ai suggerimenti nati da quella discussione, mi sono attivato ed ho chiamato altri 2 concessionari, stessa risposta. Ci tengo a precisare che tutti i concessionari "comprendevano la situazione" e i miei dubbi ma, conoscendo la casa madre, sapevano sulla base di altri casi analoghi che la domanda per la sosituzione in garanzia sarebbe stata rimbalzata.

    Al costo di sentirmi dire "lo facciamo solo per farti contento", il mio concessionario di riferimento ha mandato la richiesta di sostituzione in garanzia. Dopo qualche giorno ho anche scritto email diretta al CustomerCare di Harley Italia (grazie a Boxerfabio che mi ha rimandato a quest'altra discussione: https://www.webchapter.it/forum/show...21-FUNZIONA%21).

    Dopo qualche settimana mi richiama il concessionario dicendomi che, incredibilmente, Harley ha richiesto un video in cui veniva registrato il grado di deformazione. Facciamo questo video (se qualcuno mi spiega come poterlo caricare, ve lo farei vedere molto volentieri) e dopo un'altra settimana arriva finalmente la tanto attesa conferma di sostituzione in garanzia. Dischi su cui ho già fatto quasi 5000 km e, con tutti gli scongiuri, al momento non danno problemi.

    Mi risponde anche il Customer Care di Harley via email:"L’informazioni che le sono state fornite dalla concessionaria sono corrette, come altre parti del veicolo anche i dischi sono soggetti ad usura e normalmente non coperti dalla garanzia legale. La concessionaria ha comunque fornito al supporto tecnico e al reparto garanzie un video delle misurazioni effettuate con micrometro che dimostrano un’usura anomala, nel suo particolare caso."

    La mia deformazione era diffusa su tutto il disco con picchi di circa 0.23 mm sia positivi che negativi - avevo letto anche in qualche post americano che il grado di deformazione è un fattore fondamentale per accedere o meno alla garanzia.

    Pare sia un problema relativamente diffuso in quanto tutti e 3 i concessionari mi han detto che avevano già altri casi, si ipotizza una partita di dischi prodotti male. Non capisco il muro a priori dei concessionari visto che loro non avrebbero alcun svantaggio nel fare il lavoro in garanzia, anzi.. quindi non metto neanche in dubbio quanto mi hanno riferito..
    Fatto sta Harley che ha fatto il suo dovere completando l'iter nel giro di 3 settimane e non posso che essere soddisfatto. Sono stato fortunato o un gran rompipalle e quindi mi è andata bene?

    Spero che possa servire a chi ha avuto il mio stesso problema e magari è in tempo per riprovarci o situazioni analoghe. In ogni caso, fate mandare la richiesta sempre!

    Pareri?

    2 Not allowed! Not allowed!

  2. #2
    L'avatar di Piggy
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Località
    Merano (BZ)
    Messaggi
    4,191
    Thumbs Up/Down
    Received: 65/0
    Given: 166/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MattiaZ Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,
    avevo già raccontato la situazione in questa discussione, qui il link, ma riporto tutto in questo thread dedicato con gli ultimi aggiornamenti.
    https://www.webchapter.it/forum/show...y-finita/page2

    Ho acquistato un LOW RIDER ST nuovo a marzo 2023, finito rodaggio faccio il primo tagliando --> tutto ok.
    Ad agosto programmo vacanze in moto e prima di partire la porto a fare un check per sicurezza visto che avrei fatto tanti km --> tutto ok.

    Alla partenza per le vacanze la moto avrà avuto circa 4500 km e durante quello stesso viaggio ho iniziato a notare che, in fase di frenata per arrivare allo stop completo (ad alte velocità facevo fatica a notarlo poi si è intensificato), mi dava la sensazione che non fosse costante e proporzionata alla forza che applicavo alla leva ma, al contrario, l'impressione era quella di una frenata discontinua.
    Ovviamente non è una condizione "estrema", l'effetto è abbastanza leggero ma sufficientemente forte da percepirlo e dare fastidio. Ma in ogni caso è anormale.
    Il risultato è quello oscillare e non capire bene il vero punto di fermata: quando metti il piede a terra perchè pensi che la moto si fermi li, in realtà ti porta un pò più in avanti.

    Finite le ferie, porto la moto a fare il tagliando degli 8000km e segnalo la cosa --> mi dicono che ho dischi anteriori piegati/deformati ma, essendo materiali soggetti ad usura, non ricadono in garanzia. Mi prospettano quindi il costo per la sostituzione a mie spese (acquisto dischi nuovi + manodopera).

    Questo era, bene o male, la situazione a fine 2023 che avevo raccontato nel thread che menzionavo sopra.

    Anche grazie ai suggerimenti nati da quella discussione, mi sono attivato ed ho chiamato altri 2 concessionari, stessa risposta. Ci tengo a precisare che tutti i concessionari "comprendevano la situazione" e i miei dubbi ma, conoscendo la casa madre, sapevano sulla base di altri casi analoghi che la domanda per la sosituzione in garanzia sarebbe stata rimbalzata.

    Al costo di sentirmi dire "lo facciamo solo per farti contento", il mio concessionario di riferimento ha mandato la richiesta di sostituzione in garanzia. Dopo qualche giorno ho anche scritto email diretta al CustomerCare di Harley Italia (grazie a Boxerfabio che mi ha rimandato a quest'altra discussione: https://www.webchapter.it/forum/show...21-FUNZIONA%21).

    Dopo qualche settimana mi richiama il concessionario dicendomi che, incredibilmente, Harley ha richiesto un video in cui veniva registrato il grado di deformazione. Facciamo questo video (se qualcuno mi spiega come poterlo caricare, ve lo farei vedere molto volentieri) e dopo un'altra settimana arriva finalmente la tanto attesa conferma di sostituzione in garanzia. Dischi su cui ho già fatto quasi 5000 km e, con tutti gli scongiuri, al momento non danno problemi.

    Mi risponde anche il Customer Care di Harley via email:"L’informazioni che le sono state fornite dalla concessionaria sono corrette, come altre parti del veicolo anche i dischi sono soggetti ad usura e normalmente non coperti dalla garanzia legale. La concessionaria ha comunque fornito al supporto tecnico e al reparto garanzie un video delle misurazioni effettuate con micrometro che dimostrano un’usura anomala, nel suo particolare caso."

    La mia deformazione era diffusa su tutto il disco con picchi di circa 0.23 mm sia positivi che negativi - avevo letto anche in qualche post americano che il grado di deformazione è un fattore fondamentale per accedere o meno alla garanzia.

    Pare sia un problema relativamente diffuso in quanto tutti e 3 i concessionari mi han detto che avevano già altri casi, si ipotizza una partita di dischi prodotti male. Non capisco il muro a priori dei concessionari visto che loro non avrebbero alcun svantaggio nel fare il lavoro in garanzia, anzi.. quindi non metto neanche in dubbio quanto mi hanno riferito..
    Fatto sta Harley che ha fatto il suo dovere completando l'iter nel giro di 3 settimane e non posso che essere soddisfatto. Sono stato fortunato o un gran rompipalle e quindi mi è andata bene?

    Spero che possa servire a chi ha avuto il mio stesso problema e magari è in tempo per riprovarci o situazioni analoghe. In ogni caso, fate mandare la richiesta sempre!

    Pareri?

    Bravo! La tua perseveranza ti ha premiato. Spesso ci fermiamo al primo ostacolo che troviamo e ce ne facciamo una ragione.
    E grazie per la tua condivisione, che magari puo aiutare altri a farsi valere nel caso dei dischi deformati dopo pochissimi chilometri.

    0 Not allowed! Not allowed!
    A drogarmi spendevo di meno....

  3. #3
    L'avatar di kasperbau
    Data Registrazione
    01-11-2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    366
    Thumbs Up/Down
    Received: 11/0
    Given: 124/2

    Predefinito

    Contento tu abbia risolto, e che HD sia intervenuta.
    Rimane penso, che se l'anomalia è macroscopica anche rispetto al livello di usura, intervengono.

    0 Not allowed! Not allowed!

  4. #4
    L'avatar di Piggy
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Località
    Merano (BZ)
    Messaggi
    4,191
    Thumbs Up/Down
    Received: 65/0
    Given: 166/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da kasperbau Visualizza Messaggio
    Contento tu abbia risolto, e che HD sia intervenuta.
    Rimane penso, che se l'anomalia è macroscopica anche rispetto al livello di usura, intervengono.
    Se non insisteva col cavolo che intervenivano....

    0 Not allowed! Not allowed!
    A drogarmi spendevo di meno....

  5. #5
    L'avatar di Sal Paradise
    Data Registrazione
    31-03-2014
    Località
    Crema (CR)
    Messaggi
    5,302
    Thumbs Up/Down
    Received: 56/3
    Given: 1/1

    Predefinito

    Ottimo

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fare, o non fare! Non c'è provare!
    Cabeza, corazon y cojones!

  6. #6
    L'avatar di Andrea73
    Data Registrazione
    15-08-2022
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    1,448
    Thumbs Up/Down
    Received: 92/0
    Given: 156/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Piggy Visualizza Messaggio
    Se non insisteva col cavolo che intervenivano....
    Sono i concessionari che non volevano fare una domanda perché per loro la risposta era scontata.

    0 Not allowed! Not allowed!
    FLTRX 2024

  7. #7
    Assaggio a Nord Ovest L'avatar di willieroero
    Data Registrazione
    18-02-2004
    Località
    Roero
    Messaggi
    11,227
    Thumbs Up/Down
    Received: 24/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    sono contento che ti abbia risolto.
    anni fa feci montate un disco flottante della Breaking. pochi mesi e si mise a scampanare malamente. io meccanico li sostituì senza neanche fare parola. ovviamente meccanico non ufficiale.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Vengo in pace. Ma non è detto che ci resti ...

    http://www.webchapter.it/forum/image.php?type=sigpic&userid=66&dateline=121385688  9

  8. #8
    L'avatar di kasperbau
    Data Registrazione
    01-11-2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    366
    Thumbs Up/Down
    Received: 11/0
    Given: 124/2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Piggy Visualizza Messaggio
    Se non insisteva col cavolo che intervenivano....
    Citazione Originariamente Scritto da Andrea73 Visualizza Messaggio
    Sono i concessionari che non volevano fare una domanda perché per loro la risposta era scontata.
    Esatto ha fatto bene ad insistere; per quanto riguarda i concessionari, loro possono ritenere la risposta scontata, ma è HD a dover dare quella risposta e loro non possono esimersi da far domanda alla casa madre per conto del cliente

    2 Not allowed! Not allowed!

  9. #9
    Più vecchio è il toro, più duro è il corno! M.R. L'avatar di darkness_73
    Data Registrazione
    07-01-2011
    Località
    Brindisi, Isola d'Elba, Chioggia
    Messaggi
    9,309
    Thumbs Up/Down
    Received: 33/1
    Given: 109/1

    Predefinito

    Ben fatto, ottimo a sapersi

    0 Not allowed! Not allowed!
    ...don't let the bastards grind you down

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Abramo
    Data Registrazione
    10-04-2013
    Località
    MB
    Messaggi
    10,777
    Thumbs Up/Down
    Received: 260/3
    Given: 389/4

    Predefinito

    volevo spezzare una lancia pro dealer(quello di Monza) per questa occasione, a proposito di dischi,
    quando portai a casa la street nel 2014 al primo tagliando mi hanno cambiato i dischi anteriori perchè tendevano a scurirsi nella parte non frenante(giuro) sembravano rovinati, per loro, io non me ne ero neanche accorto,
    che poi quei dischi me li hanno anche dati(gli chiesi se era possibile averli) probabilmente hanno sostituito a loro spese, perchè di solito devi tenere i pz che sostituisci in garanzia per eventuale controllo dalla casa madre, si, due dischi non flottanti non costano una follia
    li ho ancora, li avevo fatti verniciare di nero nella parte non frenante

    0 Not allowed! Not allowed!
    PIUTOST CHE NIENT L'E' MEI PIUTOST
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •