Pagina 4 di 9 PrimaPrima 1 2 3 4 5 6 7 8 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 81

Discussione: Targhe storiche per veicoli importati.

  1. #31
    Nos addicted
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Messaggi
    10,260
    Thumbs Up/Down
    Received: 412/0
    Given: 1,661/3

    Predefinito

    boh, io sono ignorante ma il decreto l'ho capito così.
    faccio 3 esempi che mi sono "passati tra le mani"

    1-un mio ex vicino di casa ha una lancia appia del 1961. italianissima. negli anni per varie vicissitudini, la targa è cambiata e oggi è dotato di targa moderna (anni 2000 se non sbaglio). se lui volesse riavere una targa del 1961, ora può chiederla.

    2- auto americana che noleggiai e guidai io per le nozze di mia sorella. una chevy fleetmaster del 46, arrivata in italia proprio nel 46 o 48 non ricordo; per varie vicissitudini oggi gira con una targa moderna (era una targa degli anni 90). l'attuale proprietario potrebbe aver piacere di riavere una targa del 1946. con il decreto può averla.

    3- la mia auto americana, ma come la mia ce ne sono decine e decine nella stessa situazione.
    costruita nel 57, immatricolata subito negli USA. dopo tante vicende arrivano in Italia, l'anno non conta, e oggi circolano quasi tutte con le targhe speciali <ZA>, <ZB> . nemmeno via decreto si può avere una targa dell'anno di "nascita" della macchina. Lo trovo anche sensato.
    ripeto, la mia DeSoto è del 57 ma è arrivata in italia nel 2010. che targa ITALIANA potrei mai richiedere consona al 1957, anche se è quello l'anno di costruzione della macchina ?
    mi dicessero che posso usare e circolare (ma anche solo per raggiungere fiere ed eventi) la sua targa americana di prima immatricolazione, ci penserei seriamente.

    0 Not allowed! Not allowed!

  2. #32
    L'avatar di Seby75
    Data Registrazione
    10-10-2012
    Località
    -Pantalica
    Messaggi
    532
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da the chemist Visualizza Messaggio
    boh, io sono ignorante ma il decreto l'ho capito così.
    faccio 3 esempi che mi sono "passati tra le mani"

    1-un mio ex vicino di casa ha una lancia appia del 1961. italianissima. negli anni per varie vicissitudini, la targa è cambiata e oggi è dotato di targa moderna (anni 2000 se non sbaglio). se lui volesse riavere una targa del 1961, ora può chiederla.

    2- auto americana che noleggiai e guidai io per le nozze di mia sorella. una chevy fleetmaster del 46, arrivata in italia proprio nel 46 o 48 non ricordo; per varie vicissitudini oggi gira con una targa moderna (era una targa degli anni 90). l'attuale proprietario potrebbe aver piacere di riavere una targa del 1946. con il decreto può averla.

    3- la mia auto americana, ma come la mia ce ne sono decine e decine nella stessa situazione.
    costruita nel 57, immatricolata subito negli USA. dopo tante vicende arrivano in Italia, l'anno non conta, e oggi circolano quasi tutte con le targhe speciali <ZA>, <ZB> . nemmeno via decreto si può avere una targa dell'anno di "nascita" della macchina. Lo trovo anche sensato.
    ripeto, la mia DeSoto è del 57 ma è arrivata in italia nel 2010. che targa ITALIANA potrei mai richiedere consona al 1957, anche se è quello l'anno di costruzione della macchina ?
    mi dicessero che posso usare e circolare (ma anche solo per raggiungere fiere ed eventi) la sua targa americana di prima immatricolazione, ci penserei seriamente.
    Chiaro.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Un consiglio casco sempre in testa e testa sopra le spalle

  3. #33
    50 Sfumature di Grigio L'avatar di L' UOMO NERO
    Data Registrazione
    01-10-2004
    Località
    PADOVA.
    Messaggi
    42,660
    Thumbs Up/Down
    Received: 389/5
    Given: 847/4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Seby75 Visualizza Messaggio
    In effetti si parla della possibilità di avere la targa storica di prima immatricolazione per i veicoli citati prima, oppure consona al periodo storico.
    Che senso ha questo consono al periodo storico???
    Visto che solo la frase iniziale direbbe tutto per i veicoli nazionali.
    Un saluto a tutti voi.
    effettivamente questa frase sibillina la trovo assurda, per curiosità sentirò più avanti un mio amico che ha agenzia specializzata

    0 Not allowed! Not allowed!
    Instagram : https://www.instagram.com/uomo.nero/ Il 2 in 1 sul Fat Boy è come la prima di reggiseno su Jennifer Lopez ....

  4. #34
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    46,612
    Thumbs Up/Down
    Received: 859/24
    Given: 411/511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da L' UOMO NERO Visualizza Messaggio
    effettivamente questa frase sibillina la trovo assurda, per curiosità sentirò più avanti un mio amico che ha agenzia specializzata
    io so....ma aspetto risposta dal tuo amico

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    "Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani".

  5. #35
    L'avatar di malvyn
    Data Registrazione
    07-08-2010
    Località
    Foligno
    Messaggi
    1,817
    Thumbs Up/Down
    Received: 85/1
    Given: 11/1

    Predefinito

    Dai, non è possibile assegnare oggi un numero di targa a un mezzo che non l'ha mai avuto.
    Che numero prenderebbe?
    Con le vecchie targhe c'era anche la provincia, che provincia dovrebbero assegnare?
    Per essere consona dovrebbe anche avere una numerazione compatibile con l'anno di immatricolazione.
    Ammesso di assegnare un numero di targa inventato di sana pianta, pesandolo tra i numeri che risultano radiati, cosa succederebbe se il legittimo assegnatario di quel numero negli anni '60 volesse riottenere la sua targa originale?

    Per me è no, qui non si tratta di riavere un vecchio numero di targa, si tratterebbe di immatricolare ex-novo un mezzo che non era circolante 40 anni fa.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Non importa se sei leone o gazzella. Appena ti svegli la mattina... inizia a correre!!

  6. #36
    L'avatar di Seby75
    Data Registrazione
    10-10-2012
    Località
    -Pantalica
    Messaggi
    532
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da malvyn Visualizza Messaggio
    Dai, non è possibile assegnare oggi un numero di targa a un mezzo che non l'ha mai avuto.
    Che numero prenderebbe?
    Con le vecchie targhe c'era anche la provincia, che provincia dovrebbero assegnare?
    Per essere consona dovrebbe anche avere una numerazione compatibile con l'anno di immatricolazione.
    Ammesso di assegnare un numero di targa inventato di sana pianta, pesandolo tra i numeri che risultano radiati, cosa succederebbe se il legittimo assegnatario di quel numero negli anni '60 volesse riottenere la sua targa originale?

    Per me è no, qui non si tratta di riavere un vecchio numero di targa, si tratterebbe di immatricolare ex-novo un mezzo che non era circolante 40 anni fa.
    Ma stiamo a vedere, io so altro ma ormai non conviene sbilanciarsi quando ci sono certezze da parte mia aggiorno sicuramente la discussione in bene o in male.
    Quello che posso dire è che la numerazione delle targhe con provincia andrebbe a seguire ma prima ci saranno le targhe radiate per incentivi alla rottamazione. Tali targhe non possono essere richieste in quanto il vecchio proprietario non ha facoltà di richiederla per il suo mezzo che è stato rottamato ed il solo fatto di possederlo in casi rari si entra nel penale.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Un consiglio casco sempre in testa e testa sopra le spalle

  7. #37
    L'avatar di Seby75
    Data Registrazione
    10-10-2012
    Località
    -Pantalica
    Messaggi
    532
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da L' UOMO NERO Visualizza Messaggio
    effettivamente questa frase sibillina la trovo assurda, per curiosità sentirò più avanti un mio amico che ha agenzia specializzata
    Si domanda a Maurizio che è preparatissimo in materia.
    E non mi dire come faccio a conoscerlo che sono Siciliano

    1 Not allowed! Not allowed!
    Un consiglio casco sempre in testa e testa sopra le spalle

  8. #38
    L'avatar di Seby75
    Data Registrazione
    10-10-2012
    Località
    -Pantalica
    Messaggi
    532
    Thumbs Up/Down
    Received: 2/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Anni addietro quando feci la prima modifica da iniezione a carburatore su un tc 96 e dicevo che non accendeva la spia motore con la centralina TCFI e che la moto andava da Dio mi misero in croce sul forum poi mi fecero santo ma si sa in queste cose quando sono embrionali c’è sempre tanto scetticismo ma va bene così.
    Si riparte con una nuova crocifissione o sfida dai chiamiamola così oggi.
    Per non parlare del motorino di avviamento che sgranava e bastava cambiare compensatore con quello SE, ma che dicevo all’epoca bestemmiavo per molti…..
    Ma questo è un altro calvario vissuto.
    Ci sono abbituato ormai.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Seby75; 23-02-2024 alle 16:41
    Un consiglio casco sempre in testa e testa sopra le spalle

  9. #39
    Moderatore L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    7,484
    Thumbs Up/Down
    Received: 708/11
    Given: 1,332/8

    Predefinito

    Tecnicamente non vedo il problema, se una targa è stata radiata e si rende inutilizzabile credo possa essere data a qualcun altro.
    Del resto il decreto io lo interpreto proprio così.

    Per me non è possibile, perché io sul libretto ho ancora la targa originaria e mi ridaranno quella, anche se è quella di una provincia vicina (VC) e non della mia di Novara come avrei preferito.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Softail M8 Standard 119 Stage III
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"
    "Non monto mèrda cinese!"

  10. #40
    L'avatar di Danny Lyon
    Data Registrazione
    29-08-2017
    Località
    Como
    Messaggi
    3,246
    Thumbs Up/Down
    Received: 112/0
    Given: 91/0

    Predefinito

    Ne hanno parlato oggi al Tg2 motori, cercatelo su Rai play... Cmq l'operazione è possibile se in passato il mezzo è stato iscritto al pubblico registro

    0 Not allowed! Not allowed!
    "moto evocative di un certo tipo di motociclista ,tipo springer,nt o soft cust. oramai x il pubblico di adesso non significano gran che',+ comodo il bat,le borse, il boom,lo stereo,ancora + comoda lìauto!sono scomodine..non frenano chissache',fanno rumorini,x non sono fatte x il biker del la nuova era ,che non sa assolutamente nulla di cos'era L'Harley,ma vuole una moto che gli altri guarderanno con ammirazione!mah" Bruno

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •