Pagina 213 di 215 PrimaPrima ... 113 163 203 209 210 211 212 213 214 215 UltimaUltima
Risultati da 2,121 a 2,130 di 2149

Discussione: La Softail Standard M8 di Lorecapo

  1. #2121
    Moderatore L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    7,866
    Thumbs Up/Down
    Received: 789/11
    Given: 1,480/9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gars23 Visualizza Messaggio
    E iniettori a portata maggiorata
    Mi hai fregato per 32 secondi (mentre scrivevo…)

    1 Not allowed! Not allowed!
    Softail M8 Standard 119 Stage III
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"
    "Non monto mèrda cinese!"

  2. #2122

    Data Registrazione
    25-06-2018
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    664
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/1
    Given: 73/0

    Predefinito

    Sabato ho avuto il piacere di provare questa special.
    Grazie ancora Lorenzo per l’opportunità!
    Pochi chilometri ad andatura tranquilla, le strade non permettevano grandi cose.
    Una mini recensione (da puro appassionato)

    Prima impressione in sella: manubrio alla giusta distanza e altezza, mi sono sentito un bro teppista padrone della strada.
    Pedane uguali al Fat Bob, nulla di nuovo per me. Perfette per la mia statura.
    Strumentazione digitale essenziale ma sempre ben visibile, al contrario del mio dash con umidità (mi rassereno, è proprio una vera HD!).
    Forcella…….opera d’arte! Vedere foderi così grossi, imponenti e di colore oro è un piacere per gli occhi.
    Sella dura il giusto e nei pochi chilometri percorsi mi è sembrata comunque confortevole. Spero lo sia altrettanto nei lunghi viaggi. Sorregge divinamente quando spalanchi il gas

    Guida: agile, leggera…….anzi, molto leggera!
    Si butta in curva con una facilità disarmante. Non ai livelli di un multistrada ma nulla a che vedere con le altre harley che ho avuto modo di provare.
    Posso solo immaginare la goduria su strade di montagna.
    Forcella ben sostenuta che rende la frenata diretta senza affondare troppo. Filtra molto bene le sconnessioni.
    Freno posteriore presente, abituato al mio che sembra essere smontato

    Motore: mi ha stupito tantissimo la regolarità, gira rotondo come un 114 stock ma ovviamente la spinta è tutt’altra cosa. Viaggia veramente forte! Sempre pronto, anche a bassi giri (1500/1600) rimane lineare senza strattonare. Non “chiede” quindi una marcia inferiore come il mio Fat Bob.
    Si percepisce l’ottimo lavoro fatto sulla mappatura e il lavoro di coppia della camma SE.
    Sale di giri vigoroso, posso solo immaginare su strade tortuose come riesca a portarti fuori dalle curve.
    Bello il suono dallo scarico Trask anche se me lo sarei aspettato ancora più “ignorante” e graffiante.

    Aspetti migliorabili: ho trovato un po’ fastidioso il freno motore, troppo presente. Forse migliorabile tappando leggermente lo scarico. Che però andrebbe a cozzare con la mia voglia di maggiori decibel.
    Non mi è piaciuta la presenza del supporto lombare sulla sella, avvertito come un corpo estraneo sulla schiena.
    Il manubrio, forse a causa dei riser molto alti e boccole più rigide, l’ho trovato “duro” e con maggiori vibrazioni rispetto al mio dragbar.
    Ammortizzatore stock assolutamente da sostituire. Questa moto merita qualcosa che sia all’altezza della forca anteriore! Ma già sai

    Concludo con i complimenti per l’ottimo progetto! Sono sceso con il sorriso e con l’adrenalina a mille. Posso solamente immaginare l’agilità che otterrai con il forcellone posteriore alleggerito. E dischi Lyndall che, grazie al peso ridotto, dovrebbero limitare ancora di più l’effetto giroscopico.

    1 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Gars23; 24-06-2024 alle 08:55

  3. #2123
    L'avatar di Ste-jj-
    Data Registrazione
    01-10-2011
    Località
    San Vincenzo di Galliera (BO)
    Messaggi
    1,168
    Thumbs Up/Down
    Received: 36/0
    Given: 8/0

    Predefinito

    Io aggiungerei che dal vivo è ancora più bella che in foto, proporzionata e da l'idea di "leggerezza".

    Inviato dal mio SM-F721B utilizzando Tapatalk

    1 Not allowed! Not allowed!

  4. #2124
    Moderatore L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    7,866
    Thumbs Up/Down
    Received: 789/11
    Given: 1,480/9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gars23 Visualizza Messaggio
    Sabato ho avuto il piacere di provare questa special.
    Grazie ancora Lorenzo per l’opportunità!
    Pochi chilometri ad andatura tranquilla, le strade non permettevano grandi cose.
    Una mini recensione (da puro appassionato)

    Prima impressione in sella: manubrio alla giusta distanza e altezza, mi sono sentito un bro teppista padrone della strada.
    Pedane uguali al Fat Bob, nulla di nuovo per me. Perfette per la mia statura.
    Strumentazione digitale essenziale ma sempre ben visibile, al contrario del mio dash con umidità (mi rassereno, è proprio una vera HD!).
    Forcella…….opera d’arte! Vedere foderi così grossi, imponenti e di colore oro è un piacere per gli occhi.
    Sella dura il giusto e nei pochi chilometri percorsi mi è sembrata comunque confortevole. Spero lo sia altrettanto nei lunghi viaggi. Sorregge divinamente quando spalanchi il gas

    Guida: agile, leggera…….anzi, molto leggera!
    Si butta in curva con una facilità disarmante. Non ai livelli di un multistrada ma nulla a che vedere con le altre harley che ho avuto modo di provare.
    Posso solo immaginare la goduria su strade di montagna.
    Forcella ben sostenuta che rende la frenata diretta senza affondare troppo. Filtra molto bene le sconnessioni.
    Freno posteriore presente, abituato al mio che sembra essere smontato

    Motore: mi ha stupito tantissimo la regolarità, gira rotondo come un 114 stock ma ovviamente la spinta è tutt’altra cosa. Viaggia veramente forte! Sempre pronto, anche a bassi giri (1500/1600) rimane lineare senza strattonare. Non “chiede” quindi una marcia inferiore come il mio Fat Bob.
    Si percepisce l’ottimo lavoro fatto sulla mappatura e il lavoro di coppia della camma SE.
    Sale di giri vigoroso, posso solo immaginare su strade tortuose come riesca a portarti fuori dalle curve.
    Bello il suono dallo scarico Trask anche se me lo sarei aspettato ancora più “ignorante” e graffiante.

    Aspetti migliorabili: ho trovato un po’ fastidioso il freno motore, troppo presente. Forse migliorabile tappando leggermente lo scarico. Che però andrebbe a cozzare con la mia voglia di maggiori decibel.
    Non mi è piaciuta la presenza del supporto lombare sulla sella, avvertito come un corpo estraneo sulla schiena.
    Il manubrio, forse a causa dei riser molto alti e boccole più rigide, l’ho trovato “duro” e con maggiori vibrazioni rispetto al mio dragbar.
    Ammortizzatore stock assolutamente da sostituire. Questa moto merita qualcosa che sia all’altezza della forca anteriore! Ma già sai

    Concludo con i complimenti per l’ottimo progetto! Sono sceso con il sorriso e con l’adrenalina a mille. Posso solamente immaginare l’agilità che otterrai con il forcellone posteriore alleggerito. E dischi Lyndall che, grazie al peso ridotto, dovrebbero limitare ancora di più l’effetto giroscopico.
    Si lo so lo schienale della sella dà fastidio anche a me e in più non mi aiuta più di tanto a rilassarla in viaggio. Quest'inverno ne faccio costruire uno ad hoc da mettere solo in autostrada e togliere tra le curve.
    Manubrio è vero, il tuo trasmette molte meno vibrazioni alle mani, ma vengo da anni di monocilindriche da motard e per me sono ancora contenute! Preferisco sia bello rigido, con la leva che ho io con i gommini si muoverebbe troppo (già sperimentato sul Dyna...).
    Il freno motore pensavo fosse dato dalla cubatura aumentata, ma è vero che la tua ne ha molto meno, pur essendo maggiore, ne parlerò con Bruno Moto perchè anche per me è un po’ troppo così. Se guido un po’ al limite mi si blocca spesso la ruota posteriore in scalata e mi si chiude il chiulo...

    Mi sono dimenticato nella recensione della tua moto di parlare dell'Ohlins dietro: che meravilgia!
    Per me tutto aperto è perfetto: confortevolissimo, ma sostenuto.
    Appena lo trovo in offerta lo compro anch'io!

    Grazie per la tua recensione (anche se io e te ne avevamo parlato di persona appena scesi dalle rispettive), mi fa piacere sapere che qualcun altro ha le mie stesse sensazioni e che non sono solo io a volermi convincere per giustificare tutti i lavori fatti e costi sostenuti...

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Lorecapo; 24-06-2024 alle 11:31
    Softail M8 Standard 119 Stage III
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"
    "Non monto mèrda cinese!"

  5. #2125
    L'avatar di losvizzero
    Data Registrazione
    22-01-2009
    Località
    san giorgio monferrato
    Messaggi
    1,803
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/0
    Given: 57/1

    0 Not allowed! Not allowed!

  6. #2126

    Data Registrazione
    25-06-2018
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    664
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/1
    Given: 73/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da losvizzero Visualizza Messaggio
    quasi lo stesso progetto. Credo sia quella di Matteo, il titolare di Vity’s. C’è anche sul sito.

    Se devo cercare il pelo sull’uovo non mi piace la staffa pinza freno posteriore. Sarebbe stata più bella nera o dello stesso colore del forcellone.

    Un progetto così merita però un big bore!

    0 Not allowed! Not allowed!

  7. #2127

    Data Registrazione
    14-04-2019
    Località
    -
    Messaggi
    11,616
    Thumbs Up/Down
    Received: 580/6
    Given: 2/0

    Predefinito

    Come farà la mappa a togliere freno motore?
    Da della benza a gas chiuso????

    0 Not allowed! Not allowed!

  8. #2128

    Data Registrazione
    25-06-2018
    Località
    Portogruaro (VE)
    Messaggi
    664
    Thumbs Up/Down
    Received: 77/1
    Given: 73/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Boxerfabio Visualizza Messaggio
    Come farà la mappa a togliere freno motore?
    Da della benza a gas chiuso????
    Penso regolando l'anticipo. A gas chiuso la benza viene già iniettata

    1 Not allowed! Not allowed!

  9. #2129
    Moderatore L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    7,866
    Thumbs Up/Down
    Received: 789/11
    Given: 1,480/9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gars23 Visualizza Messaggio
    quasi lo stesso progetto. Credo sia quella di Matteo, il titolare di Vity’s. C’è anche sul sito.

    Se devo cercare il pelo sull’uovo non mi piace la staffa pinza freno posteriore. Sarebbe stata più bella nera o dello stesso colore del forcellone.

    Un progetto così merita però un big bore!
    Esatto è la sua.
    Quando l'ho vista a Verona due anni fa con il mio progetto che, sulla carta, era stato appena completato non nascondo che mi sia spiaciuto, perchè alla fine sapevo sarebbero venute molto simili per certi aspetti.
    Una cosa però gleil'ho copiata: l'idea di poter montare il Memphis Shades Road Warrior con il faro LP6 incassato (cosa che da queste foto non si vede più, dato che anzi sporge dal cupolino, ma così è orribile se si toglie), così che stia bene sia con che senza.

    Per il resto lui è partito da Street Bob e ha le teste con alette fresate e cilindri no, cosa che a me non è mai piaciuta. Io invece volendo il motore tutto nero ho scelto la Standard proprio per questo motivo.
    Se si mette l'oro per me si deve togliere ogni accento cromato, lucidato o anche semplicemente grigio. Per quello ho fatto le cover delle aste oro e nere e ho montato tutta la viteria motore (e ogni altra vite che ho trovato) nera.
    La finitura goffrata delle cover motore non mi piaceva già sulla LRS, qui è rimasta, mentre io avendole lucidate sulla Standard, ho potuto farle verniciare nero lucido come sui Touring ST, per me la miglior finitura possibile.
    La forcella è più pregiata della mia (è una Ohlins) ma costava troppo per me e della mia mi piacciono gli steli diamantati neri, invece che oro di un'altra tonalità.

    Infine i suoi pezzi sono bellissimi, ma troppo "pesanti" alla vista per i miei gusti, anche il forcellone, bellissimo pezzo, ma è ricavato dal pieno, mentre il Trac Dynamics è uno scatolato, molto più leggero e resistente.

    Resta che è una bellissima moto e il prezzo che chiede è decisamente onesto per quello che monta, quindi chi la compra sarà sicuramente soddisfatto.

    Io spero di riuscire a fare uno step in più nella preparazione della mia, dal motore alla cura del tettaglio, in cui sto cercando di non fare compromessi.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Softail M8 Standard 119 Stage III
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"
    "Non monto mèrda cinese!"

  10. #2130
    Moderatore L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    7,866
    Thumbs Up/Down
    Received: 789/11
    Given: 1,480/9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gars23 Visualizza Messaggio
    Penso regolando l'anticipo. A gas chiuso la benza viene già iniettata
    Esatto, credo anch'io.

    Ci penserò quando monterò il 135!

    0 Not allowed! Not allowed!
    Softail M8 Standard 119 Stage III
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"
    "Non monto mèrda cinese!"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •