Pagina 3 di 3 PrimaPrima 1 2 3
Risultati da 21 a 28 di 28

Discussione: Sostituzione Relè Termico

  1. #21
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    46,870
    Thumbs Up/Down
    Received: 899/24
    Given: 423/511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xclode Visualizza Messaggio
    in officina non li hai mai usati ma se lavori con il 220v o il 380 v ( ac ) i rele termici ci sono , vanno in serie ai rele motore o contattori , in caso di sovraccarico del motore elettrico ( aumento della termperatura ) scattano e staccano il contattore , di solito sono regolabili come amperaggio di intervento
    sul contatore di casa hai il rele termico (abbinato ad un differenziale ) che scatta per ...appunto sovraccarico
    il salvavita......giusto!?!?!

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    "Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani".

  2. #22
    L'avatar di Claudio1972
    Data Registrazione
    01-01-2020
    Località
    TREVIGLIO (BG)
    Messaggi
    744
    Thumbs Up/Down
    Received: 59/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    il salvavita......giusto!?!?!
    Il salvavita protegge da una dispersione verso terra con un tipo di protezione che si chiama differenziale.
    Il termico protegge invece da sovraccarichi prolungati.....tipo se attacchi tre phon e due lavatrici.
    Il magnetico protegge da cortocircuito in modo istantaneo.

    Il fusibile è di tipo magnetico non ripristinabile (si fonde quando raggiunge una certa corrente)
    I termici invece accettano sovraccarichi temporanei che se persistono lo fanno staccare per poi ripristinarsi. Tipicamente proteggono l'isolamento dei cavi

    Inviato dal mio SM-G990B2 utilizzando Tapatalk

    0 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 2020

  3. #23
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    46,870
    Thumbs Up/Down
    Received: 899/24
    Given: 423/511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio1972 Visualizza Messaggio
    Il salvavita protegge da una dispersione verso terra con un tipo di protezione che si chiama differenziale.
    Il termico protegge invece da sovraccarichi prolungati.....tipo se attacchi tre phon e due lavatrici.
    Il magnetico protegge da cortocircuito in modo istantaneo.

    Il fusibile è di tipo magnetico non ripristinabile (si fonde quando raggiunge una certa corrente)
    I termici invece accettano sovraccarichi temporanei che se persistono lo fanno staccare per poi ripristinarsi. Tipicamente proteggono l'isolamento dei cavi

    Inviato dal mio SM-G990B2 utilizzando Tapatalk
    Ah ok allora cell'ho

    è quello dove vedi "in diretta" il consumo e se sale sopra la soglia dei Kv previsti mi spegne i condizionatori ecc.ecc...

    questo che è il mio giusto!?!?




    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    "Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani".

  4. #24
    Gestore officina L'avatar di JammedGeko
    Data Registrazione
    19-11-2005
    Località
    Vado Ligure
    Messaggi
    10,893
    Thumbs Up/Down
    Received: 57/0
    Given: 7/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xclode Visualizza Messaggio
    a titolo di cronaca ... non è un rele termico ma un fusibile termico , , che si riarma in maniera automatica
    roba che si usava 30 anni fà

    il problema di quei cosi è che se hai un corto circuito si interrompono per sovraccarico ( il corto circuito provoca aumento di temperatura ) ma poi rafreddandosi si rimettono in conduzione , quindi si ripresenta il corto circuito ....e si ri-interrompe

    preferisco un fusibile normale , si brucia , te ne accorgi , risolvi il problema , cambi il fusibile

    ps i fusibili termici automatici non hanno senso di montaggio , cioe, non hanno un dritto o un rovescio
    Io li adoro invece, eviti di cambiare il fusibile e te ne accorgi comunque perchè continua a staccare per cui la linea è aperta e qualcosa sicuro non funziona.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Finché c'è usato c'è speranza... Se ci fanno circolare...
    meNbro della CELLULA LIGURE BELIN T'AMII

  5. #25
    L'avatar di Claudio1972
    Data Registrazione
    01-01-2020
    Località
    TREVIGLIO (BG)
    Messaggi
    744
    Thumbs Up/Down
    Received: 59/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    Ah ok allora cell'ho

    è quello dove vedi "in diretta" il consumo e se sale sopra la soglia dei Kv previsti mi spegne i condizionatori ecc.ecc...

    questo che è il mio giusto!?!?

    https://imagizer.imageshack.com/v2/xq70/923/RRzmAp.jpg

    Questo è un controllo intelligente dei carichi.
    All'approssimarsi del massimo da contratto (3kW o 6kW o altro), invece che staccare tutto, comincia a ridurre i carichi non prioritari cercando di rientrare nei parametri da contratto.
    Così non ti stacca il frigo o la sveglia che va riprogrammata.

    Questo più che sicurezza è comodità

    Inviato dal mio SM-G990B2 utilizzando Tapatalk

    0 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 2020

  6. #26
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    46,870
    Thumbs Up/Down
    Received: 899/24
    Given: 423/511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio1972 Visualizza Messaggio
    Questo è un controllo intelligente dei carichi.
    All'approssimarsi del massimo da contratto (3kW o 6kW o altro), invece che staccare tutto, comincia a ridurre i carichi non prioritari cercando di rientrare nei parametri da contratto.
    Così non ti stacca il frigo o la sveglia che va riprogrammata.

    Questo più che sicurezza è comodità

    Inviato dal mio SM-G990B2 utilizzando Tapatalk
    boh sotto c'è scritto magnetotermico

    sarà allora quello a sx della foto?

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    "Sui cadaveri dei leoni festeggiano i cani credendo di aver vinto. Ma i leoni rimangono leoni e i cani rimangono cani".

  7. #27
    Fastgabry Mona L'avatar di Fat King
    Data Registrazione
    05-10-2011
    Località
    Varazze, dove il mare è tutto a chiazze
    Messaggi
    5,020
    Thumbs Up/Down
    Received: 371/3
    Given: 1,268/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio1972 Visualizza Messaggio
    Il salvavita protegge da una dispersione verso terra con un tipo di protezione che si chiama differenziale.
    Il termico protegge invece da sovraccarichi prolungati.....tipo se attacchi tre phon e due lavatrici.
    Il magnetico protegge da cortocircuito in modo istantaneo.

    Il fusibile è di tipo magnetico non ripristinabile (si fonde quando raggiunge una certa corrente)
    I termici invece accettano sovraccarichi temporanei che se persistono lo fanno staccare per poi ripristinarsi. Tipicamente proteggono l'isolamento dei cavi

    Inviato dal mio SM-G990B2 utilizzando Tapatalk
    6 Galloni ha bisogno di 3 phon !!!!!
    Buaaaaaaahhhhhhhaaaaaaahhhhh !!!!!
    Er Jimi Hendrix de' noartri !!!!!

    P.S. Addio a tutti !!!!!

    Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk

    0 Not allowed! Not allowed!


    Non sono omofobo: ho un sacco di amici harleysti bulicci .....

    "Your ambition outweights your talent" (CS27 to VR46)

  8. #28
    L'avatar di xclode
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Località
    terraferma della Serenissima
    Messaggi
    4,296
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/0
    Given: 14/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JammedGeko Visualizza Messaggio
    Io li adoro invece, eviti di cambiare il fusibile e te ne accorgi comunque perchè continua a staccare per cui la linea è aperta e qualcosa sicuro non funziona.
    il problema è che spesso dopo parecchi interventi non ti garantisce più sia il contatto che la reale soglia amperometrica d intervento per quello sono stati abbandonati ( anche per un ovvio costo superiore e maggior ingombro )

    con gli impianti moderni dove hai una 20 ina di fusibili .... immagina disporli nella moto

    tanto per .... se hai voglia di curiosare vai su mta.it vedi un pò di sane alternative al tuo termofusibile d antiquariato

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di xclode; 09-04-2023 alle 17:29

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •