Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1 2 3 4 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 33

Discussione: Aggiunta radiatore olio

  1. #21
    L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    3,026
    Thumbs Up/Down
    Received: 40/1
    Given: 104/0

    Predefinito

    Benito leggerti è sempre un piacere immenso.
    Grazie per i tuoi interventi, in ognuno di essi c’è sempre da imparare anche perché li esponi sempre in modo semplice che è comprensibile a chi come me ha solo un’infarinatura tecnica.

    2 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 114
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  2. #22
    L'avatar di Bender
    Data Registrazione
    05-01-2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    558
    Thumbs Up/Down
    Received: 24/0
    Given: 5/0

    Predefinito

    [QUOTE=volobasso;3367100]
    Citazione Originariamente Scritto da Bender Visualizza Messaggio
    Motoristicamente parlando… aggiustare una carburazione magra tappando col nastro il filtro aria é una bestemmia che nemmeno sul dell’orto 19 del 50ino si faceva na roba del genere.

    <OT: e poi io avrei sp***nato il motore con collettori separati 2 in 2? ah ah ah>[/QUOTE

    Lei mi fa sorridere perché non sa tecnicamente di cosa sta parlando...
    Sono stato semplicemente fortunato io che da ragazzo c’ho campato per mestiere… se tutti avessero messo il nastro americano negli anni 90 facevamo la fame…
    cmq buono a sapersi eh! Non intendevo offendere… però…
    questo bel suggerimento che hai dato va bene sia per le EFI che per le carburo? E a che giro di nastro saprei di essere finalmente apposto col rapporto stechiometrico?
    Cioè, se metto due scarichi e un filtro aperto per poi soffocarlo non mi conviene tenere su l’OEM?
    Io ho sempre piacere di sentire il parere di chi tecnicamente sa di cosa sta parlando…

    0 Not allowed! Not allowed!
    "La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni e nessuno sa perché!"

  3. #23

    Data Registrazione
    03-08-2020
    Messaggi
    108
    Thumbs Up/Down
    Received: 4/2
    Given: 1/0

    Predefinito

    [QUOTE=Bender;3367259]
    Citazione Originariamente Scritto da volobasso Visualizza Messaggio

    Sono stato semplicemente fortunato io che da ragazzo c’ho campato per mestiere… se tutti avessero messo il nastro americano negli anni 90 facevamo la fame…
    cmq buono a sapersi eh! Non intendevo offendere… però…
    questo bel suggerimento che hai dato va bene sia per le EFI che per le carburo? E a che giro di nastro saprei di essere finalmente apposto col rapporto stechiometrico?
    Cioè, se metto due scarichi e un filtro aperto per poi soffocarlo non mi conviene tenere su l’OEM?
    Io ho sempre piacere di sentire il parere di chi tecnicamente sa di cosa sta parlando…
    Se lei negli anni 90 c'ha campato, come dice, ha avuto moltissima fortuna a trovare tante persone che le hanno affidato i mezzi e le hanno dato da mangiare. Alla sua domanda di montare un filtro aperto (credo voglia dire più permeabile) e due scarichi (credo voglia dire a canalizzazione diretta) si risponde da se stesso...credo, mi permetta, senza sapere cosa succede nel tragitto di aspirazione/scarico e di tutto quello che ingegneristicamente sta in gioco (volume d'aspirazione, vortice, velocità, freno, temperatura/termica e dilatazione metalli, valvole, molle etc. etc.). Un motore originale nell'utilizzo stradale è più prestazionale e funzionale di uno con filtro e scarichi sostituiti come dice lei. Non mi dilungo oltre perchè per me la meccanica è ingegneria. Grazie per leggermi

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di volobasso; 25-07-2021 alle 16:39

  4. #24
    L'avatar di Bender
    Data Registrazione
    05-01-2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    558
    Thumbs Up/Down
    Received: 24/0
    Given: 5/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gasgas Visualizza Messaggio
    ottimo, sto facendo tutto al contrario allora... candele ho appena messo quelle all' iridio, olio sono passato dal minerale sconosciuto, al sintetico motul 7100, che cambio al più presto, totalmente avendo preso scavenger, con mobil 1 4t racing, spero almeno che questo sia buono . per la carburazione metto sicuro la fuelpak 3 e carico mappa specifica per v&h corti con filtro, poi vedrò di fare autotunig... grazie mille delle dritte. eventualmente quali candele mettere? hd quali?


    Inviato dal mio ASUS_I003DD utilizzando Tapatalk
    Fai bene, ottima centralina la FP3 con grafica via smartphone.
    Io mi ci sono trovato davvero bene e poi qui sul forum troverai discussioni di ogni genere sulle sue funzionalità.
    Ecco, non mi affiderei più di tanto all’autotune che usa le sonde a banda stretta originali. Ma avendo già scarichi V&H, la mappa che ti faranno scaricare sarà già buona all’80 o 90%… diciamo…
    Candele? HD stock, o NGK… vanno tutte bene purché siano di grado termico corretto
    Per il resto il buon Benito ti ha già spiegato alla grande l’importanza del raggiungere una buona carburazione..
    In due parole “pazienza” e “metodo”

    0 Not allowed! Not allowed!
    "La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni e nessuno sa perché!"

  5. #25

    Data Registrazione
    08-05-2021
    Località
    Lecco
    Messaggi
    42
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 13/2

    Predefinito

    ok ragazzi, piccolo aggiornamento. Arrivata fp3, installata e configurata in un attimo, riprogrammazione velocissima e moto che va molto meglio, più fluida e niente più scoppiettii in rilascio.... non avendo più sonde lambda avendo shortshot, immagino che l'autotune non si possa eseguire, quindi lascierò la mappa standart per scarico e filtro... Ho però voluto modificarla leggermente... messo limitatore a 6000rpm ( che dite?) e ho provato ad abbassare il minimo a caldo. messo a 900, credo che per il tc96 stock sia il minimo per avere lubrificazione, ma fatica a restare acceso. a 950 un pelo meglio a a volte scende troppo e si spegne. Messo a 1000 ma capita ancora, specie in scalata/decellerazione a volte si spegne. Ho letto in altri post che a 900/950 riescono a tenerlo, come mai la mia no? cosa potrebbe essere?

    0 Not allowed! Not allowed!

  6. #26
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    37,186
    Thumbs Up/Down
    Received: 122/8
    Given: 67/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gasgas Visualizza Messaggio
    ok ragazzi, piccolo aggiornamento. Arrivata fp3, installata e configurata in un attimo, riprogrammazione velocissima e moto che va molto meglio, più fluida e niente più scoppiettii in rilascio.... non avendo più sonde lambda avendo shortshot, immagino che l'autotune non si possa eseguire, quindi lascierò la mappa standart per scarico e filtro... Ho però voluto modificarla leggermente... messo limitatore a 6000rpm ( che dite?) e ho provato ad abbassare il minimo a caldo. messo a 900, credo che per il tc96 stock sia il minimo per avere lubrificazione, ma fatica a restare acceso. a 950 un pelo meglio a a volte scende troppo e si spegne. Messo a 1000 ma capita ancora, specie in scalata/decellerazione a volte si spegne. Ho letto in altri post che a 900/950 riescono a tenerlo, come mai la mia no? cosa potrebbe essere?
    marmitte troppo aperte e corte ti obbligano ad un minimo pelo più altro IMHO neh

    1 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  7. #27
    L'avatar di liv81
    Data Registrazione
    08-11-2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,819
    Thumbs Up/Down
    Received: 21/5
    Given: 6/1

    Predefinito

    ho letto tutto.

    penso che sia il nastro a costo zero sia corretto, il filtro aperto si sa che smagrisce, ma è una soluzione giusta ma poi si perde il significato di filtro aperto.

    la centralina è la soluzione piu corretta ma quella più dispendiosa, ma è la via che farei e che ho fatto.

    per quanto l'uso stradale, con molto tiro in basso e vari apri e chiudi io ho fatto centralina e filtro, tenendo le marmitte di serie per aver contropressione.

    ma io non capisco molto, ma è quello che ho fatto 10 anni fa, con le centraline dell'epoca sulla sporty 883.

    0 Not allowed! Not allowed!

  8. #28
    L'avatar di Bender
    Data Registrazione
    05-01-2017
    Località
    Torino
    Messaggi
    558
    Thumbs Up/Down
    Received: 24/0
    Given: 5/0

    Predefinito

    Verifica che eliminando le sonde O2 ti abbiano installato degli emulatori (sono due semplici resistenze che evitano errore e accensione della spia motore in assenza di sonde)
    Per un buon anno e mezzo, prima dell’arrivo di Mr Mikuni , ho girato con mappa precotta FP3 e senza sonde lambda.. (sono pronto ad affrontare lo sdegno degli ingegneri fluido-termo-meccanici per quello che ho appena scritto e che scriverò )
    Ho notato una certa fluidità in più e credo si dovesse al fatto che così la ECU leggeva solo i dati di rpm/temp aria/temp motore/apertura farfalla/pressione collettore aria, senza stare più a fare i calcoli per adattare la carburazione alla lettura dei gas di scarico che con gli emulatori é sempre a 0.0ohm

    Il problema del minimo va risolto, non é sicura così…

    Hai impostato il valore in questa schermata?



    Hai lo stesso problema sia a motore caldo che freddo?
    Se solo in fase di riscaldamento potrebbe bastare una pulitina al sistema IAC che tende ad sporcarsi e bloccarsi negli anni.
    Le drag pipe che monti non aiutano affatto, ma una EFI deve restare accesa… anche a 800 giri (non si fa! )
    Ricarica la mappa stock e vedi se tiene il minimo, se SI allora qualche valore nella mappa V&H non va bene.
    Ci sono 3 mappe per i tuoi scarichi
    - NO BAFFLE (liberi)
    - STANDARD BAFFLE (con db killer)
    - QUIET BAFFLE (con db killer tappatissimo)
    Assicurati di caricare quella giusta

    1 Not allowed! Not allowed!
    "La teoria è quando si sa tutto e niente funziona. La pratica è quando tutto funziona e nessuno sa il perché. Noi abbiamo messo insieme la teoria e la pratica: non c'è niente che funzioni e nessuno sa perché!"

  9. #29

    Data Registrazione
    08-05-2021
    Località
    Lecco
    Messaggi
    42
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 13/2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bender Visualizza Messaggio
    Verifica che eliminando le sonde O2 ti abbiano installato degli emulatori (sono due semplici resistenze che evitano errore e accensione della spia motore in assenza di sonde)
    Per un buon anno e mezzo, prima dell’arrivo di Mr Mikuni , ho girato con mappa precotta FP3 e senza sonde lambda.. (sono pronto ad affrontare lo sdegno degli ingegneri fluido-termo-meccanici per quello che ho appena scritto e che scriverò )
    Ho notato una certa fluidità in più e credo si dovesse al fatto che così la ECU leggeva solo i dati di rpm/temp aria/temp motore/apertura farfalla/pressione collettore aria, senza stare più a fare i calcoli per adattare la carburazione alla lettura dei gas di scarico che con gli emulatori é sempre a 0.0ohm

    Il problema del minimo va risolto, non é sicura così…

    Hai impostato il valore in questa schermata?

    https://uploads.tapatalk-cdn.com/202...77741a229c.jpg

    Hai lo stesso problema sia a motore caldo che freddo?
    Se solo in fase di riscaldamento potrebbe bastare una pulitina al sistema IAC che tende ad sporcarsi e bloccarsi negli anni.
    Le drag pipe che monti non aiutano affatto, ma una EFI deve restare accesa… anche a 800 giri (non si fa! )
    Ricarica la mappa stock e vedi se tiene il minimo, se SI allora qualche valore nella mappa V&H non va bene.
    Ci sono 3 mappe per i tuoi scarichi
    - NO BAFFLE (liberi)
    - STANDARD BAFFLE (con db killer)
    - QUIET BAFFLE (con db killer tappatissimo)
    Assicurati di caricare quella giusta
    Grazie bender dei consigli, allora... devo verificare le sonde, quando l'ho presa gli scarichi erano già installati, ma niente filtro ne mappa...
    Per il minimo ho usato quella schermata che hai messo, con quei valori. Prima di mappare mai un problema al minimo, in accensione o in decellerazione, con mappa originale intendo. Non ho provato lasciando la mappa v&h non modificata... sono andato subito a modificarla... ora provo anche quella e vedo. Io ho caricato la mappa per scarichi v&h shortshot, filtro aperto e quiet baffle, avendo messo i dbkiller agli scarichi (che non servono a una mazza )

    0 Not allowed! Not allowed!

  10. #30

    Data Registrazione
    08-05-2021
    Località
    Lecco
    Messaggi
    42
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/0
    Given: 13/2

    Predefinito

    Aggiorno... allora, 1 sono un pirla! le shortshot hanno le donne lambda, quindi poi farò fare l'autotune. 2 messo mappa v&h specifica, e va una meraviglia, a caldo con minimo a 1000rpm. se solo lo metto a 950 tende a spegnersi. ma lo fa solo se da accelerato scende, quindi tirando frizione diciamo. se no resta accesso... ma non è normale. iac bender, e nel collettore aspirazione giusto?

    Inviato dal mio ASUS_I003DD utilizzando Tapatalk

    0 Not allowed! Not allowed!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •