Pagina 2 di 3 PrimaPrima 1 2 3 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 24

Discussione: Esperti di roba elettrica, mi aiutate?

  1. #11
    L'avatar di liv81
    Data Registrazione
    08-11-2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,615
    Thumbs Up/Down
    Received: 12/5
    Given: 6/1

    Predefinito

    usa l’annaffiatoio.

    0 Not allowed! Not allowed!

  2. #12
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    36,736
    Thumbs Up/Down
    Received: 112/8
    Given: 65/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liv81 Visualizza Messaggio
    usa l’annaffiatoio.


    io ho due di queste, comprate in negozio e pagate 80% in più

    https://www.ebay.it/itm/281687565701...oAAOSwoXZeiYEh

    sono spettacolari difficoltà ZERO, basta scegliere il numerino dopo aver letto la tipologia di irrigazione per il ciclo e le ore che vuoi

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  3. #13
    L'avatar di malvyn
    Data Registrazione
    07-08-2010
    Località
    Foligno
    Messaggi
    997
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/1
    Given: 6/1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio


    io ho due di queste, comprate in negozio e pagate 80% in più

    https://www.ebay.it/itm/281687565701...oAAOSwoXZeiYEh

    sono spettacolari difficoltà ZERO, basta scegliere il numerino dopo aver letto la tipologia di irrigazione per il ciclo e le ore che vuoi
    Io però ho 4 linee di irrigazione, mi serve una roba che faccia partire le valvole in sequenza, perché il pozzo non ha portata sufficiente per tutte le linee insieme.

    Ho preso questa:

    https://www.agricolbio.it/shop/it/pr...hoCkXcQAvD_BwE

    È davvero molto semplice da usare, ma soprattutto se salta la corrente si riprogramma da sola con il Wi-Fi.
    Con la vecchia, nonostante la batteria tampone, ogni tanto saltava tutta la programmazione e l’irrigazione partiva a pene di segugio .

    0 Not allowed! Not allowed!
    Non importa se sei leone o gazzella. Appena ti svegli la mattina... inizia a correre!!

  4. #14
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    36,736
    Thumbs Up/Down
    Received: 112/8
    Given: 65/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da malvyn Visualizza Messaggio
    Io però ho 4 linee di irrigazione, mi serve una roba che faccia partire le valvole in sequenza, perché il pozzo non ha portata sufficiente per tutte le linee insieme.

    Ho preso questa:

    https://www.agricolbio.it/shop/it/pr...hoCkXcQAvD_BwE

    È davvero molto semplice da usare, ma soprattutto se salta la corrente si riprogramma da sola con il Wi-Fi.
    Con la vecchia, nonostante la batteria tampone, ogni tanto saltava tutta la programmazione e l’irrigazione partiva a pene di segugio .
    pensa te che io ho l'acqua dell'acquedotto

    si, rubinetto con duplicatore a 4 linee anche io, gli irrigatori ne comandano due in automatico le altre mi diverto io a farle andare mentre pascolo i cani e sono anch'esse sdoppiate ( tot 6 linee che comandano 6 irrigatori da giardino, ...

    bello e sicuramente funzionale.........ma io ho già Alexa che mi comanda luci, tv, condizionatore ecc...ecc.. ( prossimamente pure lavatrice e asciugatrice ) volevo qualcosa di assolutamente indipendente, con la sua batteria da 9v che dura tre anni, e pochi sbattimenti che mi irrighi due volte al giorno per 5 minuti l'orticello di guerra e la pianta di limone in vas............per l'erba , già detto sopra

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  5. #15
    L'avatar di PaoloAziz
    Data Registrazione
    20-01-2010
    Località
    qui e là ( Genova,in barca)
    Messaggi
    6,672
    Thumbs Up/Down
    Received: 34/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da malvyn Visualizza Messaggio
    ok, farò la prova con la centralina collegata. Effettivamente è un test che non avevo fatto, avevo solo misuralo la tensione in uscita dai due trasformatori senza collegarci la centralina.

    Quella vecchia l'ho cambiata perchè dava i numeri, partiva random quando voleva lei, tipicamente alle 2 del pomeriggio!
    Quindi misurerei anche l’ingresso della 220 quando dai carico oltre che l’uscita del tuo trasformatore vecchio!

    Ciao

    0 Not allowed! Not allowed!
    ... dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fiori...
    FdA


    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  6. #16
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    11,351
    Thumbs Up/Down
    Received: 56/0
    Given: 18/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PaoloAziz Visualizza Messaggio
    Non ho capito cosa fai tu!?

    Colleghi il trasformatore nero nuovo all’uscita del tuo 24v?

    Oppure colleghi direttamente la sua centralina all’uscita del 24v?

    Lo spinotto in uso al trasformatore ha la polarità. Magari hai invertito quella.

    Ciao
    essendo alternata non ha problemi


    Citazione Originariamente Scritto da PaoloAziz Visualizza Messaggio
    Le mie competenze ti direbbero di prendere un magneto termico nuovo. Togli il trasformatore. Monti una presa. Oppure prendi da altro termico la 220 con una spina volante così non hai più pensieri. La 220 la prendi all’uscita così hai un interruttore!

    La tua garanzia decadrebbe se non usi il suo alimentatore?

    Ciao
    Mi pare la soluzione più saggia, così usa il suo alimentatore specifico e preleva il 220V direttamente dentro la scatola elettrica preesistente.

    Malvyn
    i VA sono un'indicazione generica della potenza in corrente alternata.
    Quindi VA=volt x ampère infatti vedi che i tuoi 18 VA sono la moltiplicazione tra 24V e 0,75 A (750 mA).
    Si dice potenza apparente perchè è la somma di potenza attiva e reattiva ma qui mi fermo che diventa più complicato.

    Se la potenza richiesta è 18VA devi scegliere qualcosa uguale o maggiore

    0 Not allowed! Not allowed!
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  7. #17
    L'avatar di malvyn
    Data Registrazione
    07-08-2010
    Località
    Foligno
    Messaggi
    997
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/1
    Given: 6/1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronfo Visualizza Messaggio
    essendo alternata non ha problemi




    Mi pare la soluzione più saggia, così usa il suo alimentatore specifico e preleva il 220V direttamente dentro la scatola elettrica preesistente.

    Malvyn
    i VA sono un'indicazione generica della potenza in corrente alternata.
    Quindi VA=volt x ampère infatti vedi che i tuoi 18 VA sono la moltiplicazione tra 24V e 0,75 A (750 mA).
    Si dice potenza apparente perchè è la somma di potenza attiva e reattiva ma qui mi fermo che diventa più complicato.

    Se la potenza richiesta è 18VA devi scegliere qualcosa uguale o maggiore
    Grazie Ronfo!
    Quindi se prendo un trasformatore con più di 18 VA non brucio nulla?
    Era questo il quesito principale, dopo aver appurato che tutto funzioni bene

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di malvyn; 08-06-2021 alle 13:33
    Non importa se sei leone o gazzella. Appena ti svegli la mattina... inizia a correre!!

  8. #18
    L'avatar di liv81
    Data Registrazione
    08-11-2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    10,615
    Thumbs Up/Down
    Received: 12/5
    Given: 6/1

    Predefinito

    meglio evitare l'acqua dell'acquedotto, ha dentro il cloro, pure le bestie, se gli riempi la ciottola con acqua da rubinetto e una con acqua piovana, anche se sporca, bevono quella piovana.

    0 Not allowed! Not allowed!

  9. #19
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    36,736
    Thumbs Up/Down
    Received: 112/8
    Given: 65/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liv81 Visualizza Messaggio
    meglio evitare l'acqua dell'acquedotto, ha dentro il cloro, pure le bestie, se gli riempi la ciottola con acqua da rubinetto e una con acqua piovana, anche se sporca, bevono quella piovana.
    purtroppo non ho pozzi solo due fontane con l'acqua di casa

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  10. #20
    Banned
    Data Registrazione
    29-09-2013
    Località
    VENEZIA
    Messaggi
    4,803
    Thumbs Up/Down
    Received: 6/1
    Given: 2/1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liv81 Visualizza Messaggio
    meglio evitare l'acqua dell'acquedotto, ha dentro il cloro, pure le bestie, se gli riempi la ciottola con acqua da rubinetto e una con acqua piovana, anche se sporca, bevono quella piovana.
    ... io uso l'acquedotto per l'orto e l'acqua del pozzo per il giardino.

    0 Not allowed! Not allowed!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •