Pagina 2 di 2 PrimaPrima 1 2
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Ducati Panigale? No è una Moxiao RR

  1. #11
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    11,219
    Thumbs Up/Down
    Received: 51/0
    Given: 18/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MagNETo Visualizza Messaggio
    Il plagio non è mai giustificabile, si facciano le loro moto di merd@ ma senza scomodare i nostri capolavori dell'ingegno.
    E' pieno il mondo di plagi di successo dalla Casa Bianca in stile impero romano o le Honda, Yamaha & C in stile 4 in linea Gilera o i plagiatori delle Leica, Rollei e Hasselblad che oggi si chiamano, Nikon, Canon , Panasonic ecc...per non parlare di tante belle custom giapponesi.

    Importante, come dice Gabry, è copiare bene.

    Se poi l'effetto è anche quello di rilanciare segmenti di mercato per i giovani, colpevolmente trascurati dai grandi marchi blasonati, e calmierare i prezzi spesso spropositati, ben venga la motina cinese.

    0 Not allowed! Not allowed!
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  2. #12
    L'avatar di Claudio1972
    Data Registrazione
    01-01-2020
    Località
    TREVIGLIO (BG)
    Messaggi
    236
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronfo Visualizza Messaggio
    E' pieno il mondo di plagi di successo dalla Casa Bianca in stile impero romano o le Honda, Yamaha & C in stile 4 in linea Gilera o i plagiatori delle Leica, Rollei e Hasselblad che oggi si chiamano, Nikon, Canon , Panasonic ecc...per non parlare di tante belle custom giapponesi.

    Importante, come dice Gabry, è copiare bene.

    Se poi l'effetto è anche quello di rilanciare segmenti di mercato per i giovani, colpevolmente trascurati dai grandi marchi blasonati, e calmierare i prezzi spesso spropositati, ben venga la motina cinese.
    Non sono d'accordo.
    Un conto è copiare ma farlo in modo che non sia visibile. Farlo per colmare le lacune industriali e far crescere un paese.
    Copiare la tecnica orologiera, per capire come si fa un oggetto funzionante, copiare una vettura per scoprirne i segreti di produzione ecc....

    Diverso è fare un oggetto clone col chiaro intento di distogliere il pubblico dall'originale.
    Io per questo, come per le Louis Vuitton false, o i rolex tarocchi, sarei per premere il bottone del missile!


    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk

    0 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 2020

  3. #13
    L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    2,769
    Thumbs Up/Down
    Received: 24/1
    Given: 58/0

    Predefinito

    Lo stesso discorso vale però anche nel comprare su Aliexpress componenti simili a quelli HD a un terzo del prezzo eh...

    La lesa maestà a un certo punto si scontra con la convenienza economica e lì si trovano tutte le giustificazioni del caso, come "sempre in Cina li fanno", oppure "la fabbrica che produce i pezzi è la stessa" (la peggiore di tutte).
    Che se fosse anche vero, dare i soldi al cinese che produce per la casa il pezzo ufficiale e poi vende lo stesso prodotto a un terzo del prezzo sul mercato parallelo non andrebbe alimentato, ma scuoiato a partire dallo scroto!

    0 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 114
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  4. #14
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    11,219
    Thumbs Up/Down
    Received: 51/0
    Given: 18/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Claudio1972 Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo.
    Un conto è copiare ma farlo in modo che non sia visibile. Farlo per colmare le lacune industriali e far crescere un paese.
    Copiare la tecnica orologiera, per capire come si fa un oggetto funzionante, copiare una vettura per scoprirne i segreti di produzione ecc....

    Diverso è fare un oggetto clone col chiaro intento di distogliere il pubblico dall'originale.
    Io per questo, come per le Louis Vuitton false, o i rolex tarocchi, sarei per premere il bottone del missile!


    Inviato dal mio SM-A505FN utilizzando Tapatalk
    Ma non credo che la cinesata distolga il pubblico dalla Ducati
    originale.
    Scimmiotta le forme della carena che per un pubblico giovane in una cilindrata snobbata.

    Quando andavo in Cina mi chiedevano sempre di portare in qua Rolex tarocchi, molto ben fatti, con movimento meccanico autocaricante (no quarzo).
    Forse ne ho ancora un paio in qualche cassetto.
    Costavano l'equivalente di 100K lire equivalente a oggi 100 euro.
    Non credo che abbiano inciso sul mercato dei veri Rolex

    Erano più uno sfottò a chi spendeva cifre esagerate e non riusciva a vedere la differenza se non avvicinandosi col naso a 30 cm.

    0 Not allowed! Not allowed!
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •