Pagina 10 di 12 PrimaPrima ... 6 7 8 9 10 11 12 UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 114

Discussione: Trattamento carrozzeria

  1. #91
    L'avatar di alpheus
    Data Registrazione
    27-07-2010
    Località
    Carreum Potentia
    Messaggi
    593
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 2/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    tvb

    ma NON dare il 601 da solo come hai detto ...non serve a nulla
    adesso mi sono accorto che quando ho risposto a Lore mi sono sbagliato... con tutti sti caz di numeri... li ho invertiti...

    0 Not allowed! Not allowed!

  2. #92
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    36,194
    Thumbs Up/Down
    Received: 92/8
    Given: 63/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alpheus Visualizza Messaggio
    adesso mi sono accorto che quando ho risposto a Lore mi sono sbagliato... con tutti sti caz di numeri... li ho invertiti...

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  3. #93
    L'avatar di Britannico
    Data Registrazione
    26-05-2009
    Località
    Lugangeles
    Messaggi
    722
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Io ci sono passato, sia per le auto che per la moto.

    Ho scoperto questo mondo Grazie a una persona che ha tanta passione e lo fa come secondo “lavoro” di sera e nei weekend. Ha passato ore e ore a parlare di clay, decontaminazioni, a passare fogli di plastica per farmi vedere quanto fosse ruvida la vernice. Ogni volta che vedeva la moto e l’auto mi faceva sentire in colpa per lo stato in cui veniva tenuta.

    Alla fine ho mollato e gli ho lasciato carta bianca.

    Dopo numerosi giorni( praticamente una settimana a mezzo) e foto intermedie dov’è si vede il prima e dopo e i confronti, mi riconsegna i mezzi e rimango a bocca aperta. Ho scoperto un mondo nuovo! A caro prezzo, si intende, perché un trattamento fatto bene arriva a superare il migliaio, specie se sono compresi gli interni dell’auto. Per la moto la superficie è di gran lunga inferiore, ma molto irregolare e vuoi mettere a decontaminare tutte quelle alette...

    Un giorno il carrozziere di fiducia mi dice che si sta specializzando nei nani, e io orgoglioso gli faccio vedere l’auto nanizzata. E mi si mette a ridere. Poi chiama il guru di questi trattamenti, presente in officina, e si mette anche lui a ridere.

    Mi fanno notare che sotto lo strato luccicante ci sono tutti i tipi di contaminazioni e io, guardando bene, effettivamente le vedo. E tutte le clay, I decontaminanti e le super****ole?

    Mesto torno dal conoscente appassionato e gli faccio notare la cosa, e vedo l’oscurità impossessarsi del suo volto. Non è possibile, sono (loro) incompetenti, sono (io) stronzo e ingrato, allora che gli facciano vedere una foto dei loro lavori... ecc...

    Mollo il colpo, ormai il danno è fatto. Incasso la beffa e la successiva auto la faccio fare al carrozziere. Effettivamente il risultato è un altro. Ma per correggere la prima? Un disastro, perché ormai protetta.

    In parole povere dov’è andata male? Me lo hanno spiegato. Il carrozziere ha una persona che da 25 anni lucida le auto e con questi nuovi nanoprodotti super****ola ( che sono prima di tutto dei lucidanti) ha ottenuto una lucidatura perfetta dell’esistente. Poi ha dato questo protettivo, che vale una piccola parte del risultato. L’appassionato invece si è fatto catechizzare dai vari corsi organizzati dai produttori dei prodotti e dalle istruzioni convincenti allegate, ma alla fine se non sei un drago a lucidare stai comunque mettendo una c’era su una verniciatura compromessa.

    Morale? Secondo me o metti mano al portafoglio e ti rassegni a farlo fare da un professionista, o compri una qualsiasi cera spendendo molto meno e ottieni praticamente lo stesso risultato.

    L’esperienza l’ho misurata su 4 auto e una moto, poi per carità...

    0 Not allowed! Not allowed!

  4. #94
    L'avatar di Britannico
    Data Registrazione
    26-05-2009
    Località
    Lugangeles
    Messaggi
    722
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Dimenticavo (fortunatamente così ho spezzato un messaggio eternamente lungo) i prodotti usati dal professionista non sono in vendita su internet ne ai privati, e vengono usati da alcune marche di Supercar ben note con esclusiva su piccole varianti di molecole o composizione.

    0 Not allowed! Not allowed!

  5. #95
    Nos addicted
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Messaggi
    5,797
    Thumbs Up/Down
    Received: 12/0
    Given: 28/2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nuvoletta Visualizza Messaggio
    Buon fine settimana a tutti, voi la fate molto facile, ma pensate a me povero cristo che ho una moto opaca!!!!!!
    E non dico altro, neanche google ha risposte adatte!!!!!
    https://www.lacuradellauto.it/laboco...he-500-ml.html
    https://www.lacuradellauto.it/angelw...he-500-ml.html
    https://www.lacuradellauto.it/duragl...on-650-ml.html

    0 Not allowed! Not allowed!

  6. #96
    Nos addicted
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Messaggi
    5,797
    Thumbs Up/Down
    Received: 12/0
    Given: 28/2

    Predefinito

    c'è chimica e chimica.
    ci sono prodotti che oggi vanno di moda che hanno effettivamente quel quid in più rispetto a prodotti storici o oggi in disuso.
    allo stesso modo ci sono prodotti moderni super pubblicizzati, che analizzati nella loro composizione, non sono altro che miscele di sostanze identiche ad altri prodotti, che vengono magari venduti a caro prezzo per fare "altro".
    ma è sempre la stessa roba, cambiano concentrazioni e eventualmente qualche additivo.
    ci sono in giro decine di prodotti a base di "semplice" alcol isopropilico che vengono venduti per mille usi diversi. ma sempre alcol isopropilico è.

    0 Not allowed! Not allowed!

  7. #97

  8. #98

    Data Registrazione
    16-05-2011
    Località
    -massanzago
    Messaggi
    832
    Thumbs Up/Down
    Received: 3/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Britannico Visualizza Messaggio
    Io ci sono passato, sia per le auto che per la moto.

    Ho scoperto questo mondo Grazie a una persona che ha tanta passione e lo fa come secondo “lavoro” di sera e nei weekend. Ha passato ore e ore a parlare di clay, decontaminazioni, a passare fogli di plastica per farmi vedere quanto fosse ruvida la vernice. Ogni volta che vedeva la moto e l’auto mi faceva sentire in colpa per lo stato in cui veniva tenuta.

    Alla fine ho mollato e gli ho lasciato carta bianca.

    Dopo numerosi giorni( praticamente una settimana a mezzo) e foto intermedie dov’è si vede il prima e dopo e i confronti, mi riconsegna i mezzi e rimango a bocca aperta. Ho scoperto un mondo nuovo! A caro prezzo, si intende, perché un trattamento fatto bene arriva a superare il migliaio, specie se sono compresi gli interni dell’auto. Per la moto la superficie è di gran lunga inferiore, ma molto irregolare e vuoi mettere a decontaminare tutte quelle alette...

    Un giorno il carrozziere di fiducia mi dice che si sta specializzando nei nani, e io orgoglioso gli faccio vedere l’auto nanizzata. E mi si mette a ridere. Poi chiama il guru di questi trattamenti, presente in officina, e si mette anche lui a ridere.

    Mi fanno notare che sotto lo strato luccicante ci sono tutti i tipi di contaminazioni e io, guardando bene, effettivamente le vedo. E tutte le clay, I decontaminanti e le super****ole?

    Mesto torno dal conoscente appassionato e gli faccio notare la cosa, e vedo l’oscurità impossessarsi del suo volto. Non è possibile, sono (loro) incompetenti, sono (io) stronzo e ingrato, allora che gli facciano vedere una foto dei loro lavori... ecc...

    Mollo il colpo, ormai il danno è fatto. Incasso la beffa e la successiva auto la faccio fare al carrozziere. Effettivamente il risultato è un altro. Ma per correggere la prima? Un disastro, perché ormai protetta.

    In parole povere dov’è andata male? Me lo hanno spiegato. Il carrozziere ha una persona che da 25 anni lucida le auto e con questi nuovi nanoprodotti super****ola ( che sono prima di tutto dei lucidanti) ha ottenuto una lucidatura perfetta dell’esistente. Poi ha dato questo protettivo, che vale una piccola parte del risultato. L’appassionato invece si è fatto catechizzare dai vari corsi organizzati dai produttori dei prodotti e dalle istruzioni convincenti allegate, ma alla fine se non sei un drago a lucidare stai comunque mettendo una c’era su una verniciatura compromessa.

    Morale? Secondo me o metti mano al portafoglio e ti rassegni a farlo fare da un professionista, o compri una qualsiasi cera spendendo molto meno e ottieni praticamente lo stesso risultato.

    L’esperienza l’ho misurata su 4 auto e una moto, poi per carità...
    Tutto giusto al quale aggiungo che spesso è difficile individuare uno davvero "bravo".

    Comunque, qui si discute di dare una passata di sigillante dopo aver passato un polish leggero.
    Poca spesa e quasi nessuna possibilità di far danni.

    0 Not allowed! Not allowed!

  9. #99
    L'avatar di FlavioRoma
    Data Registrazione
    18-03-2019
    Località
    -
    Messaggi
    487
    Thumbs Up/Down
    Received: 8/0
    Given: 7/0

    Predefinito

    Duragloss 105 arrivato ieri pomeriggio, provato subito subito in serata, giusto per fare una prova al volo

    Ottimo prodotto, passato con la spugnetta e rimosso con panno in microfibra morbido...

    L ho passato solo sul serbatoio, i famosi "swirl" si sono attenuati almeno del 50%, probabilmente "lavorandolo" dippiu durante l'applicazione i risultati sono ancora migliori...quando la luciderò tutta vi saprò dire

    Tenete conto che le foto sono fatte con il cellulare, il che vuol dire che non rispecchia del tutto il risultato.

    A voi i commenti :




    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di FlavioRoma; 20-04-2021 alle 07:13

  10. #100
    L'avatar di Lorecapo
    Data Registrazione
    26-08-2010
    Località
    Arona (NO)
    Messaggi
    2,707
    Thumbs Up/Down
    Received: 22/1
    Given: 50/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FlavioRoma Visualizza Messaggio
    Duragloss 105 arrivato ieri pomeriggio, provato subito subito in serata, giusto per fare una prova al volo

    Ottimo prodotto, passato con la spugnetta e rimosso con panno in microfibra morbido...

    L ho passato solo sul serbatoio, i famosi "swirl" si sono attenuati almeno del 50%, probabilmente "lavorandolo" dippiu durante l'applicazione i risultati sono ancora migliori...quando la luciderò tutta vi saprò dire

    Tenete conto che le foto sono fatte con il cellulare, il che vuol dire che non rispecchia del tutto il risultato.

    A voi i commenti :

    https://i.postimg.cc/fyPKcp2L/IMG-20...-215322221.jpg

    https://i.postimg.cc/nhG35RMd/IMG-20...-215259680.jpg
    Ottimo risultato, finché mai per me...
    Non vedo l'ora di provarlo anch'io sulla mia che già dopo solo un anno è piena di piccole righe sul serbatoio, nonostante la lavi con cura e solo con il panno di "lana" che mi avevano regalato in HD anni fa.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Low Rider S 114
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •