Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Dubbio regolazione frizione e stacco

  1. #1
    L'avatar di spiedo
    Data Registrazione
    05-07-2003
    Località
    Udine
    Messaggi
    25,765
    Thumbs Up/Down
    Received: 25/0
    Given: 8/0

    Predefinito Dubbio regolazione frizione e stacco

    La mi anuova 48 stacca quasi a fine corsa della leva... ossia quando è quasi in posizione di riposo e non tirata....

    Al che mi son messo a cercar in rete per vedere se le regolazioni son sempre quelle ed ho trovato un post ed un video dove si trova

    1) regolazione a cavo
    2) regolazione con vite interna alla primaria

    Sulla prima è sempre quella... il gioco dev' essere di qualche mm per nn bruciare ecc ecc....

    Ma la seconda che serve??

    Nel mio caso basta agisca sulla prima?

    Son abituato a staccare circa a metà movimento della leve... non son pignolo ma ne subito ne alla fine...

    Grazie


    0 Not allowed! Not allowed!
    "Si chiama Spiedo , gira ...mica Barbecuet" cit. danapbanana

  2. #2
    L'avatar di Caramste
    Data Registrazione
    10-08-2019
    Località
    Alessandria
    Messaggi
    94
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 32/0

    Predefinito

    Dipende dal consumo, se ti basta la prima (una regolazione più fine, ma minima) ok. Se non bastasse, porterei il registro a cavo in una posizione intermedia (per eventuali aggiustamenti futuri o regolazione di fino) e parto con la seconda

    0 Not allowed! Not allowed!

  3. #3
    L'avatar di spiedo
    Data Registrazione
    05-07-2003
    Località
    Udine
    Messaggi
    25,765
    Thumbs Up/Down
    Received: 25/0
    Given: 8/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Caramste Visualizza Messaggio
    Dipende dal consumo, se ti basta la prima (una regolazione più fine, ma minima) ok. Se non bastasse, porterei il registro a cavo in una posizione intermedia (per eventuali aggiustamenti futuri o regolazione di fino) e parto con la seconda
    Grazie 1000!
    Gli altri modelli non hanno questa opzione... proverò!

    Intanto ho allentato un po' la regolazione, dopo la provo e vediamo...

    1 Not allowed! Not allowed!
    "Si chiama Spiedo , gira ...mica Barbecuet" cit. danapbanana

  4. #4
    L'avatar di ric47v8
    Data Registrazione
    17-10-2020
    Località
    Sassetta (LI)
    Messaggi
    7
    Thumbs Up/Down
    Received: 1/1
    Given: 0/0

    Predefinito

    Ciao, io regolo prima la parte interna, che regola la posizione del meccanismo che va a premere la frizione, e dopo regolo il cavo in modo da sfruttare tutta la corsa della leva, lasciando qualche millimetro di gioco

    0 Not allowed! Not allowed!

  5. #5
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,627
    Thumbs Up/Down
    Received: 20/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ric47v8 Visualizza Messaggio
    Ciao, io regolo prima la parte interna, che regola la posizione del meccanismo che va a premere la frizione, e dopo regolo il cavo in modo da sfruttare tutta la corsa della leva, lasciando qualche millimetro di gioco
    Niect .... azzera il lasco sul cavo frizione e poi inizia a lavorare sulla vite di regolazione all'interno della primaria. Prima cosa togli il controdado di fermo e svita per bene l'alberino in modo da "rilassare" il disco parastrappi interno e far entrare un po di olio tra dischi ed interdischi.
    Poi inizia a serrare l'alberino con un cacciavite e non appena avverti la minima resistenza torni in dietro di 1/2 giro.
    Rimetti il dado di blocco con la sua molla e chiudi il coperchio ispezione primaria.
    Poi recupera il lasco sul cavo frizione in modo che la leva resti distanziata dal comando frizione di circa 3 mm...poi da lì metti in moto e trovi la regolazione che piace a te andando avanti o indietro di un giro alla volta...

    P.S. perdonami... vale per Spiedino

    3 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Benito1976; 28-10-2020 alle 08:04
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  6. #6
    L'avatar di accellerato
    Data Registrazione
    08-04-2009
    Messaggi
    2,756
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benito1976 Visualizza Messaggio
    Niect .... azzera il lasco sul cavo frizione e poi inizia a lavorare sulla vite di regolazione all'interno della primaria. Prima cosa togli il controdado di fermo e svita per bene l'alberino in modo da "rilassare" il disco parastrappi interno e far entrare un po di olio tra dischi ed interdischi.
    Poi inizia a serrare l'alberino con un cacciavite e non appena avverti la minima resistenza torni in dietro di 1/2 giro.
    Rimetti il dado di blocco con la sua molla e chiudi il coperchio ispezione primaria.
    Poi recupera il lasco sul cavo frizione in modo che la leva resti distanziata dal comando frizione di circa 3 mm...poi da lì metti in moto e trovi la regolazione che piace a te andando avanti o indietro di un giro alla volta...

    P.S. perdonami... vale per Spiedino
    io dopo la resistenza faccio 1/4 di giro indietro. ho una 883 iron sbaglio o e' diverso per i 1200?

    0 Not allowed! Not allowed!
    a volte devi fingerti fesso per capire dove puo' arrivare la gente che crede di essere furba!

  7. #7
    L'avatar di spiedo
    Data Registrazione
    05-07-2003
    Località
    Udine
    Messaggi
    25,765
    Thumbs Up/Down
    Received: 25/0
    Given: 8/0

    Predefinito

    Comunque finalmente il caldino è arrivato ed ho iniziato ad usar la moto!

    Una bomba su tutto, davvero contento! Una moto da curve oserei dire! Davvero divertente!

    La frizione no!
    Stacca bene ed ho nuovamente regolato il cavo, la folle entra, e le marce pure ma è nervosissima.... non ha pace con le marce, se tiri va bene ma è come se non trovasse pace con la marcia, secondo me la catena è lasca, dopo apro e controllo il gioco che se nn erro dev' essere di 1 cm!

    Secondo me è quello!

    Ho studiato e scoperto che nel video mostrano la regolazione attacco frizione, che però si usa per smontare il cavo O al massimo per stringere ulteriormente i piatti frizione se slittano (forse finiti) MA non è il mio caso per fortuna!

    Tocca controllare la tensione!

    Una domanda per i navigati dello sportster... l' andazzo è come per i softail e dyna oppure si viaggia in modo diverso sugli sportster? Sempre d' attacco e di tiro?

    Una marcia in più e pot pot è da sportster?

    Det tipo a 80 km/h non gradisce la quinta!

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di spiedo; 26-02-2021 alle 16:29
    "Si chiama Spiedo , gira ...mica Barbecuet" cit. danapbanana

  8. #8
    L'avatar di accellerato
    Data Registrazione
    08-04-2009
    Messaggi
    2,756
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spiedo Visualizza Messaggio
    Comunque finalmente il caldino è arrivato ed ho iniziato ad usar la moto!

    Una bomba su tutto, davvero contento! Una moto da curve oserei dire! Davvero divertente!

    La frizione no!
    Stacca bene ed ho nuovamente regolato il cavo, la folle entra, e le marce pure ma è nervosissima.... non ha pace con le marce, se tiri va bene ma è come se non trovasse pace con la marcia, secondo me la catena è lasca, dopo apro e controllo il gioco che se nn erro dev' essere di 1 cm!

    Secondo me è quello!

    Ho studiato e scoperto che nel video mostrano la regolazione attacco frizione, che però si usa per smontare il cavo O al massimo per stringere ulteriormente i piatti frizione se slittano (forse finiti) MA non è il mio caso per fortuna!

    Tocca controllare la tensione!

    Una domanda per i navigati dello sportster... l' andazzo è come per i softail e dyna oppure si viaggia in modo diverso sugli sportster? Sempre d' attacco e di tiro?

    Una marcia in più e pot pot è da sportster?

    Det tipo a 80 km/h non gradisce la quinta!
    su 883 la 5 la metto a 100 kmh . mai provato un 1200 ma a detta di molti risulta molto piu nervosa ai bassi

    0 Not allowed! Not allowed!
    a volte devi fingerti fesso per capire dove puo' arrivare la gente che crede di essere furba!

  9. #9
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,627
    Thumbs Up/Down
    Received: 20/0
    Given: 1/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da accellerato Visualizza Messaggio
    io dopo la resistenza faccio 1/4 di giro indietro. ho una 883 iron sbaglio o e' diverso per i 1200?
    I pacchi frizione dello sportster sono tutti uguali e la regolazione va fatta cavo completamente lasco; poi si procede ad aprire il derby cover e si regola il lasco del paco frizione; si toglie il dado con la molla, si svita e poi si riavvita fino a sentire una leggerissima resistenza sotto le dita per poi tornare indietro di 1/4 di giro

    0 Not allowed! Not allowed!
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •