Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

Discussione: cambio olio freni: perchŔ il manuale di manutenzione non ne parla?

  1. #11
    Moderatore L'avatar di gosilver
    Data Registrazione
    19-06-2008
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    22,069

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Barbiere di Nociglia Visualizza Messaggio
    Di questi residui nel circuito se ne parlava diversi anni fa sul forum, con riferimento a freni posteriori che si bloccavano all'improvviso facendo inchiodare la ruota
    Poi non se ne Ŕ parlato pi¨ per anni


    Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
    Ora deteriora l'olio e se ne riparla...
    Fratellanza Laser
    Confraternita della Microfibra
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  2. #12

    Predefinito

    Speculazione da due lire non cambiarlo. O cambiarlo dopo un dritto....
    Mah

  3. #13

    Predefinito

    Quando faccio il tagliando chiedo sempre al mecca di spurgare l'impianto. Decide lui se cambiare o no. Esempio RG di 4 anni e 20K km non ha cambiato pur verificando.

    Ziobello

    Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  4. #14

    Predefinito

    alla fine con una boccetta d'olio dot vai avanti anni a cambiarlo e costa un casso, ne entra proprio poco.
    ora ci sarÓ quello fissato che dirÓ:

    "una boccetta aperta va buttata "

    ma per principio non lo cambio se frena.

    con la stessa boccetta ho fatto freno dietro Harley, pi¨ volte pinza davanti TT, e piu volte pinza bel Boosterino mio amore.

    e ne ho ancora da farci tante altre pinze.

    comunque di morchie mai viste, non so voi dove tenete ste povere moto.

    ps. comunque l'olio per HD preso dalla Ferodo non rovina nulla se va sulla vernice.
    Ultima modifica di liv81; 03-01-2020 alle 19:37

  5. #15

    Predefinito

    Ad esempio il dot 5 non Ŕ igroscopico

    Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk
    Membro fondatore della Cellula Lombarda "I Ciucianebia"

  6. #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gosilver Visualizza Messaggio
    Io ogni quattro anni lo cambio. Dentro si pu˛ formare un pochino di condensa. Il mio mecca lo misura con una sorta di igrometro. Operazione da 5 minuti e fa solo che bene.

    Tra l'altro il manuale della mia Ultra 2008, ma penso di tutte la Harley non preistoriche (IVO non z˛) dice ogni 8000 km "liquido freni controllare livello e condizioni" quindi non dice solo di rabboccare eventualmente il livello.
    A discrezione dell'officina Harley l'olio pu˛ essere sostituito se ci sono dubbi.

    La sostituzione ogni 4 anni mi sembra ragionevolissima
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  7. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il Barbiere di Nociglia Visualizza Messaggio
    Di questi residui nel circuito se ne parlava diversi anni fa sul forum, con riferimento a freni posteriori che si bloccavano all'improvviso facendo inchiodare la ruota
    Poi non se ne Ŕ parlato pi¨ per anni


    Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
    A me Ŕ successo col freno anteriore della springer. Non una bella esperienza. Fortunatamente andavo piano ed ero in un rettilineo. Dopo un quarto d'ora si Ŕ sbloccato e ho raggiunto il fido Franco. Cambiato olio e da allora sempre ok.
    Fratellanza Laser
    Confraternita della Microfibra
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  8. #18
    L'avatar di docelektro
    Data Registrazione
    01-02-2011
    LocalitÓ
    vicino a una grande montagna
    Messaggi
    7,905

    Predefinito

    dipende molto,moltissimo da come Ŕ fatto l'impianto,quali materiali e quale tecnica. La cessologia brembo e soprattutto grimeca che montavano i 125 20 e pussa anni fa non arrivava manco a 2 anni che giÓ avevi rogne.
    Ci sono automobili che dagli anni ruggenti a oggi magari di cambio olio non ne hanno mai visto eppure frenano ancora.
    E poi cambia anche da olio a olio. Motivo per cui consiglio sempre olio freni DA AUTO rispettando TASSATIVAMENTE il tipo di DOT che c'Ŕ scritto sulla vaschetta perchŔ non vorrei che oltre a costare di pi¨ quello "da moto" abbia pure addittivi che con la scusa delle prestazioni mangino prima le guarnizioni.
    Comunque il discorso "resta frenata" capita quando si attappa il foro di recupero che c'Ŕ in tutte le pompe che a leva rilasciata mette in comunicazione la vaschetta con la pinza.
    E' capitato a certi ciucciamanubri che riducevano a zero la corsa a vuoto perchŔ fa tanto racing. Con la differenza che se si bloccano i due 33 giri di una sportiva Ŕ peggio.
    Io non ho MAI cambiato l'olio freni per "etÓ" ma causa spesso di varie riparazioni e perdite.
    Adesso nel kawa dietro ho un tamburo meccanico,davanti l'olio freni avrÓ 3 o 4 anni e frena bene,come frenava bene quello di 10 anni prima.
    Se i freni sono sollecitati magari pu˛ fare un blocco di vapore ma se corri come un pirla devi avere il mezzo a posto.
    Chi ha guidato un vero mono sa quanto poco si usano i freni

    Inoltre tutta sta mania di spurgare tutti i momenti,se l'impianto Ŕ fatto bene l'aria non deve entrare e se Ŕ fatto male si ripara
    Ultima modifica di docelektro; 04-01-2020 alle 06:49
    il giallo piscio Ŕ da esibizionisti,gli aiuti alla guida sono per gli incapaci e il cambio automatico Ŕ per i pelandroni.

  9. #19
    L'avatar di docelektro
    Data Registrazione
    01-02-2011
    LocalitÓ
    vicino a una grande montagna
    Messaggi
    7,905

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liv81 Visualizza Messaggio
    alla fine con una boccetta d'olio dot vai avanti anni a cambiarlo e costa un casso, ne entra proprio poco.
    ora ci sarÓ quello fissato che dirÓ:

    "una boccetta aperta va buttata "
    Dipende se hai una vicina odiosa con gerani o no
    il giallo piscio Ŕ da esibizionisti,gli aiuti alla guida sono per gli incapaci e il cambio automatico Ŕ per i pelandroni.

  10. #20

    Predefinito

    devo fare il cambio anche io. sono andato dal concessionario e mi ha dato dell'olio freni diverso da quello che avevo preso l'altra volta. mi ha detto che e' cambiato pero non ho capito se e' cambiata solo l'etichetta o l'olio. devo controllare. inoltre mi stava balenando un idea su come fare il cambio olio pero' non so se possa funzionare. ho un aspiratore olio e volevo procedere in questo modo: apro la vaschetta aspiro l'olio con una siringa pulisco la vaschetta metto l'olio nuovo collego l'aspiratore alla valvola di spurgo apro la valvola accendo l'aspiratore e aspetto che esca l'olio nuovo stando attento al livello della vaschetta per non fare entrare aria spengo aspiratore chiudo valvola e vaschetta. secondo voi va bene come metodo rispetto a quello tradizionale? tempo fa avevo comprato una valvola per spurgare l'impianto freni senza aprire e chiudere la valvola di spurgo pompando solo con la leva pero non ha mai funzionato ho sono io che non ho capito bene come funziona
    a volte devi fingerti fesso per capire dove puo' arrivare la gente che crede di essere furba!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •