Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18

Discussione: effetti a medio termine del trattamento rossi

  1. #1
    L'avatar di lordguzzi
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    prealpi insubrie
    Messaggi
    20,484

    Predefinito effetti a medio termine del trattamento rossi

    tutti i piloti devastati psicologicamente dal campionissimo, da biaggi a gibernau per arrivare alla lorenza (si ricordate quello che ha visto parchè aiutato dalla sua fidanzata) soffrono di varie patologie psicosomatiche e non si sono più davvero ripresi al 100%

    un caso particolarmente preoccupante è quello di stoner

    https://www.moto.it/sport/casey-ston...a-cronica.html
    "Tra il dire e il fare c'è di mezzo il fare"
    Fratellanza Laser

  2. #2

    Predefinito

    Anche mio zio ha la sindrome del.... ****eggio, mai lavorato un giorno in vita sua! Zio acquisto eh!....

    Stoner che si goda pure i suoi soldi
    "moto evocative di un certo tipo di motociclista ,tipo springer,nt o soft cust. oramai x il pubblico di adesso non significano gran che',+ comodo il bat,le borse, il boom,lo stereo,ancora + comoda lìauto!sono scomodine..non frenano chissache',fanno rumorini,x non sono fatte x il biker del la nuova era ,che non sa assolutamente nulla di cos'era L'Harley,ma vuole una moto che gli altri guarderanno con ammirazione!mah" Bruno

  3. #3

    Predefinito

    Anche i lavoratori dell’ilva hanno la sindrome della stanchezza cronica... zk che roba
    Hedonism

    Low Rider 2020

  4. #4

    Predefinito

    Quasi quasi mi è venuta la stanchezza cronica e per farmela passare vado in giro in moto. Domani lo dico in ufficio e in casa vediamo

  5. #5

    Predefinito

    È una brutta bestia, non c'è nulla da scherzare

  6. #6
    sono impavido... e anche un po' abelinato L'avatar di MR HARLEY
    Data Registrazione
    14-11-2009
    Località
    Torino/NewYork/Londra/San Paolo/New Delhi/Singapore
    Messaggi
    9,845

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alex81 Visualizza Messaggio
    È una brutta bestia, non c'è nulla da scherzare
    Ne ho sentito parlare ma sempre come sintomo e non come malattia
    Con la molla davanti è più facile a fare su e giù

  7. #7
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    30,863

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alex81 Visualizza Messaggio
    È una brutta bestia, non c'è nulla da scherzare
    eccerto soprattutto se sei una donna e non è poi così rara............

    cut

    La Sindrome da Stanchezza Cronica, o Sindrome da Fatica Cronica (CFS, acronimo di Chronic Fatigue Syndrome) è un disturbo caratterizzato dalla fatica cronica persistente per almeno 6 mesi e di una serie di sintomi piuttosto eterogenei fra loro. La sindrome colpisce prevalentemente le donne e ha un'incidenza stimata tra 0,4% e 1%, non si tratta quindi di una malattia rara.

    In Italia si stima che ci siano da 200.000 a 300.000 malati di CFS.

    fine cut
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

  8. #8

    Predefinito


    Lo sguardo di lei dice tutto, era stanco già da allora...
    Come ci si può divertire in una festa in cui le birre sono calde e le donne sono fredde?

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Vicious62 Visualizza Messaggio
    http://www.sportevai.it/uploads/2013...hpqhu56Emb.jpg
    Lo sguardo di lei dice tutto, era stanco già da allora...
    Se e così manco tromba...
    Quanto ben di dio sprecato
    "For-EVO-r"

  10. #10
    L'avatar di Andrea HD
    Data Registrazione
    09-07-2009
    Località
    tra Brescia e Verona
    Messaggi
    2,138

    Predefinito

    una decina di anni fa, 12 per l'esattezza, come colpo di coda di una mononucleosi che mi ha tenuto a letto un mese, ne ho sofferto. Non è per niente simpatica come cosa: essere completamente senza forze già nel primo pomeriggio, non riuscire ad uscire la sera perchè alle 9 sei già distrutto, ecc.
    Non saprei se definirla malattia e sicuramente ci sono patologie peggiori al mondo, ma vi assicuro che non ha a che fare con "sono un nababbo e la vita mi è pesante".
    PROUD MEMBER OF I ZINGARATA

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •