Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Piccola considerazione sul parafango posteriore HD

  1. #1

    Predefinito Piccola considerazione sul parafango posteriore HD

    PICCOLA CONSIDERAZIONE

    Trovo in tutti i softail che mi passan per le mani (miei e di amici) le viti del fender con la testa vite esterna ed i bulloni interni...

    Nei modelli 1450 la furbata HD (di rilievo a parer mio) è stata una barra con due nottolini filettati, che si inserivano nella sede del parafango, si appoggiavano al fender e stringevano il tutto.

    Questo portava ad un montaggio e smontaggio più rapido, anche di eventuali borse e soprattutto all' assenza totale di spessori interno al parafango!

    Ora sul mio EVO come al solito trovo tutto all' inverso! Dado interno.

    E' vero che così è più faciole smontare il tutto (nell' altro caso toccherebbe ogni volta togliere la ruota) ma gli spessori aumentano e i bulloni son di più difficile raggiungimento.

    QUI si vede benissimo che il manuale li mette interni e non esterni...

    ok
    "Si chiama Spiedo , gira ...mica Barbecuet" cit. danapbanana

  2. #2

    Predefinito

    ...si possono usare viti a brugola con testa a cupola, la direzione da fuori a dentro o da dentro a fuori cambia un piffero........
    Non so nei softail, ma nei Dyna e Sporster, ci si arriva anche senza smontare la ruota, certo, non è agevolissimo, ma si fa.... a meno di no avere ammortizzatori extra bassi.
    le viti in questione si trovano di tutte le misure e materiali, l' inox base basta....
    Volendo strafare, la barra in questione si costruisce anche da soli, senza grossi problemi, l'estetica non conta, risultando completamente nascosta....tanto, mezzo Kg di ferro in più o in meno......... (-:
    Poi, che tipo di dado mettere all'esterno è solo questione di gusti.....
    Ultima modifica di Thom; 26-11-2019 alle 08:25

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Thom Visualizza Messaggio
    ...si possono usare viti a brugola con testa a cupola, la direzione da fuori a dentro o da dentro a fuori cambia un piffero........
    Non so nei softail, ma nei Dyna e Sporster, ci si arriva anche senza smontare la ruota, certo, non è agevolissimo, ma si fa.... a meno di no avere ammortizzatori extra bassi.
    le viti in questione si trovano di tutte le misure e materiali, l' inox base basta....
    Volendo strafare, la barra in questione si costruisce anche da soli, senza grossi problemi, l'estetica non conta, risultando completamente nascosta....tanto, mezzo Kg di ferro in più o in meno......... (-:
    Poi, che tipo di dado mettere all'esterno è solo questione di gusti.....
    Tutte considerazioni vere!
    L' unica cosa da star attenti è che nel 1450 esiste una sede per la capsula che va avvitata in negativo dentro al fender e non in positivo lato gomma extra parafango... si recupera qui 6/7 mm ed è davvero comoda...

    "Si chiama Spiedo , gira ...mica Barbecuet" cit. danapbanana

  4. #4

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •