Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: Yamaha. XJR 1200 o 1300 ?

  1. #11
    Moderatore L'avatar di L' UOMO NERO
    Data Registrazione
    01-10-2004
    Località
    PADOVA.
    Messaggi
    34,857

    Predefinito

    xjr sempre piaciuta, se vuoi andare fuori dal coro io proporrei altre 3 bestie...

    cb 1300 naked (nn quella di sanny )

    https://www.subito.it/moto-e-scooter...-290990674.htm


    Suzuki gsx 1400

    https://www.subito.it/moto-e-scooter...-299913110.htm


    Oppure la X11..........

    https://www.subito.it/moto-e-scooter...-314302590.htm
    Instagram : https://www.instagram.com/uomo.nero/ @uomo.nero - -

  2. #12

    Predefinito

    SUZUKI GSX come GSF
    HONDA CB
    KAWA ZRX
    YAMAHA XJR


    sono miti intramontabili e secondo me ancora attualissime !!!

  3. #13

    Predefinito

    ..la XJR 1300 è mooolto fascinosa, motore vecchio stampo raffreddato ad aria, potente quanto basta e con molta schiena, si guida facilmente, solo, forse, appena appena alta di sella o, almeno di sensazione.
    Fra le Honda, la 1300, assolutamente!
    Meno plasticosa, praticamente perfetta........è Honda, poco da fare.
    Motore più moderno, è più comoda, si sta più seduti "dentro", potenza e coppia in abbondanza.
    La Suzuki non l'ho mai provata.
    Se i ca. 100 HP non sembrano molti, prima bisogna provarle, la spinta che danno, non è fulminante come una moderna sportiva, ma molto progressiva, hanno molta coppia e, le sensazioni sono goduriose.
    Ovvio, il Pif! Paf! cattivo non è da tutti, ma, alla fine, si cammina a medie molto alte e ci si diverte.

    Suzuki GSF 1200 tutta un' altra impostazione, io ho il primo modello, quella più "scorbutica", non nasce come moto retrò, ha telaio più moderno, mono posteriore e geometrie più agili, in compenso, il motore, è antidiluviano.... il vecchio 16 valvole raffreddato aria/olio.
    Permette molto di più in termini di sportività ed agilità, un tantino più rabbiosa ed è un poco meno comoda, ma.....parliamo della Bandit! La moto dell Hooligan!
    Ci gareggiavano nei monomarca, ha fatto storia e ben meritatamente.
    A parte Honda ad iniezione, Yamaha e Suzuki sono a carburatori con pregi e difetti dell'uno e dell'altro. Tutte, anche solo sostituendo scarico (anche omologato, non per forza aperto) e filtro aria guadagnano cavalli facilmente senza, forzatamente, spostare in alto la coppia, almeno se non si esagera con il "liberare" cavalli.
    Honda e Yamaha sono molto ben rifinite e verniciate, Suzuki.... non è allo stesso livello.
    Tre belle Bestie, occhio che, se si apre, sbevazzano......ma aprire vuol dire correre forte.
    Per la Bandit si trovano tutti i ricambi possibili, nuovi, usati e di terze parti, all'estero, poi...... Per le altre, visti i numeri molto più bassi di vendita, si fatica ed i costi salgono.
    Belle!
    Ultima modifica di Thom; 17-10-2019 alle 13:09

  4. #14

    Predefinito

    Mr. Thom mito assoluto della naked jap 🥇

    La kawa non la conoscevo...ma non mi dispiace.
    Tutte le altre non mi prendono.
    La Yamaha mi sembra perfetta originale fino al 2004...poi non mi fanno lo stesso effetto.

    Il fattore estetico è predominante, non mi frega granché di come o quanto va.

    Grazie a tutti x i chiarimenti comunque

    WLF

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •