Pagina 5 di 10 PrimaPrima 123456789 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 96

Discussione: Ma il tc 88 a iniezione..

  1. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FASTGABRY Visualizza Messaggio
    Li é morta HD...

    Gli Ivo spariti..Trieste
    HD deve avere più vite di un gatto...a leggere qui dentro deve essere morta almeno una decina di volte
    QUELLO CHE CERCHI E' DENTRO DI TE
    ALTRIMENTI E' ANCORA NEL FRIGO.

  2. #42
    Ci fai le stesse cose... L'avatar di FASTGABRY
    Data Registrazione
    20-08-2005
    Località
    tra pd e ve
    Messaggi
    49,189

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da griso73 Visualizza Messaggio
    HD deve avere più vite di un gatto...a leggere qui dentro deve essere morta almeno una decina di volte
    Tu hai tc 88...non sei un vero bro Ivo..mi spiace non puoi capire gaga
    street glide..gs adv 1150...il resto ze fuffa

  3. #43

    Data Registrazione
    18-10-2010
    Località
    -Vicenza
    Messaggi
    1,441

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flht pr Visualizza Messaggio
    si puó anche essere innamorati del 1450, ma arrivare difendere quei "betolini" di plastica rigida con molle secondo me é troppo
    Ma che hai capito,non difendo nessun tenditore......sto dicendo che è normale usura, ho appena finito di ricostruire un motore auto e guarda caso nei componenti ho cambiato pattini catena e ruote dentate.....come ho detto prima i tenditori del twin cam 88 hanno spaventato molti e ancora continuano

  4. #44

    Data Registrazione
    18-10-2010
    Località
    -Vicenza
    Messaggi
    1,441

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jonny_3d Visualizza Messaggio
    No non intendevo questo, lo so che il 1450 è fatto "meglio" ed è più robusto dei fratelli maggiori, la domanda era riferita al "ti fai quasi tutto in casa, come sul 1340".
    Cosa ti fai in casa da solo su un 1450 che non puoi fare sugli altri TC?

    Discorso tenditori è vero, resta il fatto che il materiale del pattino era merd0so e che comunque il tenditore a molla sia una soluzione un po' del caizer..
    Però concordo sul fatto che sian cose che si sistemano relativamente con poco, poi hai un mezzo eterno.
    Il fatto è che se hai avuto 96 e 103 il downgrade ad 88 è tosto...
    Sugli altri tc la parte che riguarda il controllo totale del software a casa è molto difficile farlo,la parte meccanica con il manuale e gli attrezzi si fa.

  5. #45

    Predefinito

    Comunque un mio amico ci ha messo la cinghia esterna alla primaria ed ha risolto il problema tendi catena
    "For-EVO-r"

  6. #46

    Data Registrazione
    18-10-2010
    Località
    -Vicenza
    Messaggi
    1,441

    Predefinito

    Che belle però ste moto, ci si gioca come con la vespa

  7. #47
    Moderatore e gestore officina
    Data Registrazione
    06-04-2006
    Località
    Salerno
    Messaggi
    3,464

    Predefinito

    Argomento trito e ritrito
    Già ho dato lumi in qualche altra discussione ma..... Repetita juvant
    TC 88 è uno dei migliori motori in assoluto dell'era moderna HD una su tutte era un motore quadro. Ovvero alesaggio e corsa erano simili e chi mastica un po' di meccanica....... Sa
    Era un po' 'soffocato" da delle testate non propri all'altezza e da iniettori scadenti questo fino al 2005
    Lo stato dell'arte lo raggiunse con l'ultima versione il MY 2006 dove le testate furono flussate e accordate magnificamente e l'iniezione fu aggiornata con iniettori multiforo e diversa angolatura(per capirci) bosch
    Il suo essere "quadro"
    Gli dava una maggior propensione a girare alto dove recuperava i cavalli in meno rispetto al TC 96 che per via degli eccessivi carichi laterali dei pistoni nei cilindri mal sopportava regimi più elevati dei 5500/6000, ovviamente modificando la centralina non ricordo bene l'anno in cui fu aggiunta la lubrificazione del cielo dei pistoni?
    Ricordo che i Dyna TC 88 quindi matore tipo A potevano girare tranquilli oltre i 7000 rpm nonostante si dicesse che a 5500 le punterie idrauliche andassero in risonanza
    Non parliamo poi se si montava il kit 95/1550
    Era incredibile
    Ultima cosa il TC 88 dovrebbe essere l'ultimo motore in collaborazione Con la S&S
    Il 96 naqque male per via del fatto che la cilindrata fu aumentata
    Solo con l'ausilio della corsa e non, anche col contributo Dell alesaggio questo portò a dover accorciare i pistoni per evitare che toccassero sulle mannaie dell'albero alleggerendo il comparto che su un bicilindrico a V non è il massimo e facendo aumentare la spinta laterale del pistone nel cilindro
    Sicuramente avrò detto qualche inesattezza ma perdonatemi so anziano
    https://m.facebook.com/friends/center/requests/#_=_

  8. #48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spiedo Visualizza Messaggio
    Comunque un mio amico ci ha messo la cinghia esterna alla primaria ed ha risolto il problema tendi catena
    Il problema dei tendicatena è per la distribuzione, non la primaria.

    La conversione a cinghia è per la primaria.
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  9. #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da freedomharley Visualizza Messaggio
    Argomento trito e ritrito
    Già ho dato lumi in qualche altra discussione ma..... Repetita juvant
    TC 88 è uno dei migliori motori in assoluto dell'era moderna HD una su tutte era un motore quadro. Ovvero alesaggio e corsa erano simili e chi mastica un po' di meccanica....... Sa
    Era un po' 'soffocato" da delle testate non propri all'altezza e da iniettori scadenti questo fino al 2005
    Lo stato dell'arte lo raggiunse con l'ultima versione il MY 2006 dove le testate furono flussate e accordate magnificamente e l'iniezione fu aggiornata con iniettori multiforo e diversa angolatura(per capirci) bosch
    Il suo essere "quadro"
    Gli dava una maggior propensione a girare alto dove recuperava i cavalli in meno rispetto al TC 96 che per via degli eccessivi carichi laterali dei pistoni nei cilindri mal sopportava regimi più elevati dei 5500/6000, ovviamente modificando la centralina non ricordo bene l'anno in cui fu aggiunta la lubrificazione del cielo dei pistoni?
    Ricordo che i Dyna TC 88 quindi matore tipo A potevano girare tranquilli oltre i 7000 rpm nonostante si dicesse che a 5500 le punterie idrauliche andassero in risonanza
    Non parliamo poi se si montava il kit 95/1550
    Era incredibile
    Ultima cosa il TC 88 dovrebbe essere l'ultimo motore in collaborazione Con la S&S
    Il 96 naqque male per via del fatto che la cilindrata fu aumentata
    Solo con l'ausilio della corsa e non, anche col contributo Dell alesaggio questo portò a dover accorciare i pistoni per evitare che toccassero sulle mannaie dell'albero alleggerendo il comparto che su un bicilindrico a V non è il massimo e facendo aumentare la spinta laterale del pistone nel cilindro
    Sicuramente avrò detto qualche inesattezza ma perdonatemi so anziano
    Sarai forse anziano...ma c'hai "na capa tanta" come si direbbe dalle mie parti...
    Potresti essere così gentile da dirmi dove potrei trovare quante più notizie possibili sul motore che monta la mia moto? Giro e rigiro su internet ma molto probabilmente non so neanche dove cercare.... È un 1340 evo EFI del 98 ( RK ) GRAZIE MILLE

    ME MEDESIMO

  10. #50

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sponge-Bob Visualizza Messaggio
    Il problema dei tendicatena è per la distribuzione, non la primaria.

    La conversione a cinghia è per la primaria.
    Si hai ragione!
    Ma devo aver ancor più detto una boiata perchè il mio amico ha il 1450 e quindi si parla di tendicatena...
    Invece nel 1580 era l' ingranaggio del motorino ad aver problema ma parlando del mio amico...

    Si insomma ho incasinato...
    "For-EVO-r"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •