Pagina 29 di 63 PrimaPrima ... 1925262728293031323339 ... UltimaUltima
Risultati da 281 a 290 di 628

Discussione: Nuova Low Rider S 114 2020!

  1. #281

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mek Visualizza Messaggio
    Forse parliamo di cose diverse, finiture per me sono le lavorazioni delle parti meccaniche, quel nero goffrato e' il pezzo cosi come gli viene dallo stampo con una mano di nero opaco, soluzione economica
    Esatto


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Harley BreakOut

  2. #282
    Ci fai le stesse cose... L'avatar di FASTGABRY
    Data Registrazione
    20-08-2005
    Località
    tra pd e ve
    Messaggi
    50,244

    Predefinito

    Quello che non piace al forum é sempre un successo...peccato lrs piace..mi sa farà flop gaga
    Vivo per l' Ivo (e gs adv 1150) ...il resto ze fuffa

  3. #283
    L'avatar di =acromion=
    Data Registrazione
    29-01-2007
    Località
    San Giorgio Monferrato(AL)
    Messaggi
    7,807

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FASTGABRY Visualizza Messaggio
    Quello che non piace al forum é sempre un successo...peccato lrs piace..mi sa farà flop gaga
    non sempre, il dyna street bob piaceva anche qui e ne hanno vendute un botto
    Per tutti sono "il Giampy"
    Revenant: "...il mio cane mi ha mangiato la sella, cosa mi consigliate per rifarla?"
    Belavecio : "rivesti la sella con la pelle del cane..risolvi 2 problemi."

  4. #284

    Predefinito

    Sabato sono andato a Varese anche se sapevo che non l'avrei potuta provare, ma ho pensato di provare l'unica altra Softail con il 114, ovvero una Heritage.

    IMPRESSIONI:
    Il telaio è fantastico, si sente la differenza con il mio già dai primi metri: molto maneggevole, stabile e preciso. Le sospensioni sono sempre un po' molli davanti (cosa che spero venga risolta con la forcella rovesciata della LRS), mentre mi è molto piaciuto il mono dietro. Non pompa e assorbe bene le asperità della strada, anni luce rispetto alle sospensioni di serie che aveva la mia e direi paragonabile ai Bitubo che ho ora.
    Il motore non è l'aereo che mi aspettavo. Sarà che è tappata allo scarico, che non fa rumore, ma davvero non va più forte della mia (del resto ha 2 CV in meno sulla carta), in più essendo più lineare ha meno schiena e dà meno l'idea di potenza e reattività. Ovviamente essendo così originale, mi immagino che con scarico e mappatura dedicata diventi fantastico.Vibra anche il 114, ma molto meno della mia, si sente la differenza da subito.
    Mi sono piaciute molto anche le pedane, non credevo. Comodissimo poter spostare il piede indietro poggiando solo la punta per caricare il peso in curva e allungare le gambe sul dritto, consente di muove le gambe di continuo. Quando sono tornato sulla mia mi sono sentito un po' costretto.
    Infine i freni: scusate ma chi dice che con il disco singolo è perfetto non deve aver mai guidato una moto che frena davvero... Sul momento sembrano buoni, devono avere pastiglie che consentono un bell'attacco, ma se sollecitato con 5/6 frenate serie in successione allunga subito e anche spremendo la leva la moto non si ferma. Per passeggiare va bene, per frenare seriamente scendendo da un passo alpino, magari in due assolutamente no! Credo che anche qui la LRS risolva con il doppio disco.
    Tornando ho provato una Streed Bob 96 di un amico e alla prima frenata a momenti tampono la macchina davanti (pur aspettandomi che frenasse poco), quindi capisco che se uno è abituato a una cosa del genere quelle nuove sembrano delle Panigale... Lui scendendo dalla mia ha chiamato il dealer e ha ordinato fodero destro, pompa, pinza e disco. Lo capisco...

    Il Tala mi ha detto che se non la vende subito (temo che invece succederà) la vuole targare per farla provare a tutti gli interessati che gliel'hanno chiesto, speriamo succeda, perchè senza provarla io certo non lascio la mia che tornando a casa mi ha ricordato che moto sia ora che ho praticamente finito il progetto (mancherebbero le pinze davanti del Touring e dei dischi seri) e la LRS deve darmi l'idea di essere un grande passo avanti. Le prospettive ci sono, vedremo se saranno confermate.
    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  5. #285
    L'avatar di =acromion=
    Data Registrazione
    29-01-2007
    Località
    San Giorgio Monferrato(AL)
    Messaggi
    7,807

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorecapo Visualizza Messaggio
    Sabato sono andato a Varese anche se sapevo che non l'avrei potuta provare, ma ho pensato di provare l'unica altra Softail con il 114, ovvero una Heritage.

    IMPRESSIONI:
    Il telaio è fantastico, si sente la differenza con il mio già dai primi metri: molto maneggevole, stabile e preciso. Le sospensioni sono sempre un po' molli davanti (cosa che spero venga risolta con la forcella rovesciata della LRS), mentre mi è molto piaciuto il mono dietro. Non pompa e assorbe bene le asperità della strada, anni luce rispetto alle sospensioni di serie che aveva la mia e direi paragonabile ai Bitubo che ho ora.
    Il motore non è l'aereo che mi aspettavo. Sarà che è tappata allo scarico, che non fa rumore, ma davvero non va più forte della mia (del resto ha 2 CV in meno sulla carta), in più essendo più lineare ha meno schiena e dà meno l'idea di potenza e reattività. Ovviamente essendo così originale, mi immagino che con scarico e mappatura dedicata diventi fantastico.Vibra anche il 114, ma molto meno della mia, si sente la differenza da subito.
    Mi sono piaciute molto anche le pedane, non credevo. Comodissimo poter spostare il piede indietro poggiando solo la punta per caricare il peso in curva e allungare le gambe sul dritto, consente di muove le gambe di continuo. Quando sono tornato sulla mia mi sono sentito un po' costretto.
    Infine i freni: scusate ma chi dice che con il disco singolo è perfetto non deve aver mai guidato una moto che frena davvero... Sul momento sembrano buoni, devono avere pastiglie che consentono un bell'attacco, ma se sollecitato con 5/6 frenate serie in successione allunga subito e anche spremendo la leva la moto non si ferma. Per passeggiare va bene, per frenare seriamente scendendo da un passo alpino, magari in due assolutamente no! Credo che anche qui la LRS risolva con il doppio disco.
    Tornando ho provato una Streed Bob 96 di un amico e alla prima frenata a momenti tampono la macchina davanti (pur aspettandomi che frenasse poco), quindi capisco che se uno è abituato a una cosa del genere quelle nuove sembrano delle Panigale... Lui scendendo dalla mia ha chiamato il dealer e ha ordinato fodero destro, pompa, pinza e disco. Lo capisco...

    Il Tala mi ha detto che se non la vende subito (temo che invece succederà) la vuole targare per farla provare a tutti gli interessati che gliel'hanno chiesto, speriamo succeda, perchè senza provarla io certo non lascio la mia che tornando a casa mi ha ricordato che moto sia ora che ho praticamente finito il progetto (mancherebbero le pinze davanti del Touring e dei dischi seri) e la LRS deve darmi l'idea di essere un grande passo avanti. Le prospettive ci sono, vedremo se saranno confermate.
    dai, meno menate e prendila ! non ci pensare troppo !
    Per tutti sono "il Giampy"
    Revenant: "...il mio cane mi ha mangiato la sella, cosa mi consigliate per rifarla?"
    Belavecio : "rivesti la sella con la pelle del cane..risolvi 2 problemi."

  6. #286
    L'avatar di Andrea HD
    Data Registrazione
    09-07-2009
    Località
    tra Brescia e Verona
    Messaggi
    2,138

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorecapo Visualizza Messaggio
    Sabato sono andato a Varese anche se sapevo che non l'avrei potuta provare, ma ho pensato di provare l'unica altra Softail con il 114, ovvero una Heritage.

    IMPRESSIONI:
    Il telaio è fantastico, si sente la differenza con il mio già dai primi metri: molto maneggevole, stabile e preciso. Le sospensioni sono sempre un po' molli davanti (cosa che spero venga risolta con la forcella rovesciata della LRS), mentre mi è molto piaciuto il mono dietro. Non pompa e assorbe bene le asperità della strada, anni luce rispetto alle sospensioni di serie che aveva la mia e direi paragonabile ai Bitubo che ho ora.
    Il motore non è l'aereo che mi aspettavo. Sarà che è tappata allo scarico, che non fa rumore, ma davvero non va più forte della mia (del resto ha 2 CV in meno sulla carta), in più essendo più lineare ha meno schiena e dà meno l'idea di potenza e reattività. Ovviamente essendo così originale, mi immagino che con scarico e mappatura dedicata diventi fantastico.Vibra anche il 114, ma molto meno della mia, si sente la differenza da subito.
    Mi sono piaciute molto anche le pedane, non credevo. Comodissimo poter spostare il piede indietro poggiando solo la punta per caricare il peso in curva e allungare le gambe sul dritto, consente di muove le gambe di continuo. Quando sono tornato sulla mia mi sono sentito un po' costretto.
    Infine i freni: scusate ma chi dice che con il disco singolo è perfetto non deve aver mai guidato una moto che frena davvero... Sul momento sembrano buoni, devono avere pastiglie che consentono un bell'attacco, ma se sollecitato con 5/6 frenate serie in successione allunga subito e anche spremendo la leva la moto non si ferma. Per passeggiare va bene, per frenare seriamente scendendo da un passo alpino, magari in due assolutamente no! Credo che anche qui la LRS risolva con il doppio disco.
    Tornando ho provato una Streed Bob 96 di un amico e alla prima frenata a momenti tampono la macchina davanti (pur aspettandomi che frenasse poco), quindi capisco che se uno è abituato a una cosa del genere quelle nuove sembrano delle Panigale... Lui scendendo dalla mia ha chiamato il dealer e ha ordinato fodero destro, pompa, pinza e disco. Lo capisco...

    Il Tala mi ha detto che se non la vende subito (temo che invece succederà) la vuole targare per farla provare a tutti gli interessati che gliel'hanno chiesto, speriamo succeda, perchè senza provarla io certo non lascio la mia che tornando a casa mi ha ricordato che moto sia ora che ho praticamente finito il progetto (mancherebbero le pinze davanti del Touring e dei dischi seri) e la LRS deve darmi l'idea di essere un grande passo avanti. Le prospettive ci sono, vedremo se saranno confermate.
    se hai il tarlo continuerà a scavare
    PROUD MEMBER OF I ZINGARATA

  7. #287

    Predefinito

    Il tarlo ha già scavato, quindi probabilmente la comprerò (soprattutto dopo che il dealer mi ha detto quanto mi darebbe per la mia...) ma prima la voglio assolutamente provare. Non la prendo a scatola chiusa, tanto fretta non ce n'è.
    Io tra poco la moto la lavo e asciugo in ogni sua parte, la metto sul cavalletto, la copro, le attacco il mantenitore e la metto al caldo fino ad aprile.
    Non sono mica un motociclista serio io, se fa freddo vado in macchina!
    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  8. #288

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorecapo Visualizza Messaggio
    Sabato sono andato a Varese anche se sapevo che non l'avrei potuta provare, ma ho pensato di provare l'unica altra Softail con il 114, ovvero una Heritage.

    IMPRESSIONI:
    Il telaio è fantastico, si sente la differenza con il mio già dai primi metri: molto maneggevole, stabile e preciso. Le sospensioni sono sempre un po' molli davanti (cosa che spero venga risolta con la forcella rovesciata della LRS), mentre mi è molto piaciuto il mono dietro. Non pompa e assorbe bene le asperità della strada, anni luce rispetto alle sospensioni di serie che aveva la mia e direi paragonabile ai Bitubo che ho ora.
    Il motore non è l'aereo che mi aspettavo. Sarà che è tappata allo scarico, che non fa rumore, ma davvero non va più forte della mia (del resto ha 2 CV in meno sulla carta), in più essendo più lineare ha meno schiena e dà meno l'idea di potenza e reattività. Ovviamente essendo così originale, mi immagino che con scarico e mappatura dedicata diventi fantastico.Vibra anche il 114, ma molto meno della mia, si sente la differenza da subito.
    Mi sono piaciute molto anche le pedane, non credevo. Comodissimo poter spostare il piede indietro poggiando solo la punta per caricare il peso in curva e allungare le gambe sul dritto, consente di muove le gambe di continuo. Quando sono tornato sulla mia mi sono sentito un po' costretto.
    Infine i freni: scusate ma chi dice che con il disco singolo è perfetto non deve aver mai guidato una moto che frena davvero... Sul momento sembrano buoni, devono avere pastiglie che consentono un bell'attacco, ma se sollecitato con 5/6 frenate serie in successione allunga subito e anche spremendo la leva la moto non si ferma. Per passeggiare va bene, per frenare seriamente scendendo da un passo alpino, magari in due assolutamente no! Credo che anche qui la LRS risolva con il doppio disco.
    Tornando ho provato una Streed Bob 96 di un amico e alla prima frenata a momenti tampono la macchina davanti (pur aspettandomi che frenasse poco), quindi capisco che se uno è abituato a una cosa del genere quelle nuove sembrano delle Panigale... Lui scendendo dalla mia ha chiamato il dealer e ha ordinato fodero destro, pompa, pinza e disco. Lo capisco...

    Il Tala mi ha detto che se non la vende subito (temo che invece succederà) la vuole targare per farla provare a tutti gli interessati che gliel'hanno chiesto, speriamo succeda, perchè senza provarla io certo non lascio la mia che tornando a casa mi ha ricordato che moto sia ora che ho praticamente finito il progetto (mancherebbero le pinze davanti del Touring e dei dischi seri) e la LRS deve darmi l'idea di essere un grande passo avanti. Le prospettive ci sono, vedremo se saranno confermate.
    Ieri pomeriggio sono andato lì perché volevo un giubbotto in pelle e ieri super price ( preso ), nel frattempo ho visto fare due contratti LRS nere entrambe consegna 2020

  9. #289

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da leobike Visualizza Messaggio
    Ieri pomeriggio sono andato lì perché volevo un giubbotto in pelle e ieri super price ( preso ), nel frattempo ho visto fare due contratti LRS nere entrambe consegna 2020
    Meno male che quella che hanno lì è grigia!
    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  10. #290

    Predefinito

    Moto ritirata .... Nel pomeriggio giretto e prime impressioni. A più tardi

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •