Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 13

Discussione: Kit distribuzione x TC96 screaming eagle, esiste?

  1. #1

    Predefinito Kit distribuzione x TC96 screaming eagle, esiste?

    Salve, stamattina, parlando con altri harleisty, mi dicevano che esiste un kit distribuzione della screaming eagle, che ti permette di passare dal classico sistema a catene, e pattini vari, ad un sistema ad ingranaggi.
    Io non riesco a trovare niente, però sarebbe una figata!
    Qualcuno sa qualcosa a riguardo?

    Lampsss

  2. #2

    Predefinito

    Perché dici che sarebbe una figata? Comunque il kit è della S&S!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3

    Predefinito

    A caldo, sembra più facile, visto che non ha pattini tendicatena, poi non saprei, certo che se fosse un ottimo upgrade, visto che vado sui 70000km, quando mi toccherà fare dustribuzione opterei per questo kit!

    Infatti sul catalogo HD non trovo nulla, quindi S&S...qualche parere?

  4. #4
    Gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,358

    Predefinito

    Al riguardo ne sappiamo molto .
    Il kit di cui parli è una parte aftermarket prodotta da diversi produttori tra cui S&S, Andrews, Redshift ed altri 100 .
    I problemi sono 2:
    1 - il runout del tuo albero motore, che va verificato prima di decider qualsiasi cosa!!! Il che richiede smontare per intero la tua distribuzione e verificare se il tuo albero gira dritto e quanto (operazione che pochi meccanici fanno poichè si tengono un ponte fermo per giorni). Se il runout è alto (3-4 decimi di millimetro o anche più) se monti un gear drive triti tutto in poco tempo poichè le ruote dentate forzano in alcuni punti (dato lo sbilanciamento delle'albero motore) e si spaccano...
    2 - i costi, poichè questi componenti non costano poco e il lavoro non costa poco (le ore sono tante e bisogna stare concentrati).
    Il gear drive sistem delle cams ha i suoi vantaggi meccanici e già di per se ha minori trascinamenti e a parità di camma ti da circa un cavallo in più, ma se il runout dell'albero non è 0 (e pochissime volte lo è) fa un pò di rumore
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  5. #5

    Predefinito

    Quindi non è semplice come mi hanno fatto sembrare, per curiosità, per cambiare i 2 tendicatena i cuscinetti e non so cos'altro, si lavora sempre sul carter della distribuzione oppure si smontano testate, primaria o altro?

  6. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da chopper77 Visualizza Messaggio
    Quindi non è semplice come mi hanno fatto sembrare, per curiosità, per cambiare i 2 tendicatena i cuscinetti e non so cos'altro, si lavora sempre sul carter della distribuzione oppure si smontano testate, primaria o altro?
    Si lavora solo nel carter della distribuzione, però per intervenire (e sostituire i cuscinetti delle cammes ed i pattini della distribuzione- sono 2 ) bisogna smontare il piatto delle cammes. Per fare ciò bisogna togliere le aste e per questo è necessario aprire i coperchi delle punterei e smontare i bilancieri.
    Insomma, il lavoro è piuttosto semplice ma devi smontare un sacco di roba!

    Come ti ha già spiegato Benito, per il kit ingranaggi S&S, il runout (il gioco radiale dell'albero motore) deve essere meno di 0.003" (equivalente a 0,076mm) e questo è un requisito richiesto proprio dalla S&S per montare il loro kit. Purtroppo sembra che raramente i tc96 ci rientrino.

    Detto ciò, la distribuzione originale a pattini idraulici va più che bene!
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sponge-Bob Visualizza Messaggio
    Si lavora solo nel carter della distribuzione, però per intervenire (e sostituire i cuscinetti delle cammes ed i pattini della distribuzione- sono 2 ) bisogna smontare il piatto delle cammes. Per fare ciò bisogna togliere le aste e per questo è necessario aprire i coperchi delle punterei e smontare i bilancieri.
    Insomma, il lavoro è piuttosto semplice ma devi smontare un sacco di roba!

    Come ti ha già spiegato Benito, per il kit ingranaggi S&S, il runout (il gioco radiale dell'albero motore) deve essere meno di 0.003" (equivalente a 0,076mm) e questo è un requisito richiesto proprio dalla S&S per montare il loro kit. Purtroppo sembra che raramente i tc96 ci rientrino.

    Detto ciò, la distribuzione originale a pattini idraulici va più che bene!
    Ok, mi avete fatto togliere questa idea, sembrava geniale, invece......diciamo che sto sui 65000km e quest’inverno stavo pensando d’iniziare a fare qualche lavoretto, magari pattini e cuscinetti distribuzione, non so poi se da quelle parti si può ispezionare la pompa olio motore e magari se esiste una più performante...
    Poi lato primaria, magari per risolvere il mio incubo, ovvero lo sgranamento all’ accensione

    Comunque grazie per i notevoli suggerimenti
    Lampsss

  8. #8

    Predefinito

    Guarda il lavoro che ho fatto io sulle parti che ti interessano ed estrai solo quello che interessa a te.
    https://www.webchapter.it/forum/show...albero-a-camme

    La mia e' un Softail ma la parte della distribuzione e' (credo) la stessa di un Dyna.

    Ultima modifica di Cecco_Rides; 22-07-2019 alle 15:46

  9. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da chopper77 Visualizza Messaggio
    Ok, mi avete fatto togliere questa idea, sembrava geniale, invece......diciamo che sto sui 65000km e quest’inverno stavo pensando d’iniziare a fare qualche lavoretto, magari pattini e cuscinetti distribuzione, non so poi se da quelle parti si può ispezionare la pompa olio motore e magari se esiste una più performante...
    Poi lato primaria, magari per risolvere il mio incubo, ovvero lo sgranamento all’ accensione

    Comunque grazie per i notevoli suggerimenti
    Lampsss
    Se la tua moto è pre 2012 (o 2013?) temo che per risolvere definitivamente il problema dell'avviamento a caldo tu debba cambiare il parastrappi della primaria, che in termini economici è una bella sassata!
    Puoi provare con la ruota libera del motorino e risolvi per un po, poi il parastrappi di c@cc@ la rifà fuori di nuovo.

    La pompa dell'olio vale la pena ispezionarla, se ha segni di usura evidenti si può cambiare.
    Tra l'altro sui siti americani, per motori non modificati, consigliano la pompa commercializzata da Drag Specialities che ha una portata maggiore dell'originale, è perfettamente compatibile e costa poco. Io ce l'ho su da un annetto e va benissimo (stando allo strumento del bat).
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  10. #10

    Predefinito

    Già, costa poco e ne parlano bene, quella originale, se non mi sono sbagliato costa 500€ rispetto ai 130€ di quella DS... che poi avendo messo anche il radiatore, magari farebbe funzionare tutto.
    A proposito, sapete se da una centralina tipo FP3 di riesce a vedere pressione e temperatura olio motore?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •