Pagina 5 di 7 PrimaPrima 1234567 UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 64

Discussione: "ops, scusatemi ma l'ho dimenticato a casa"

  1. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    naaaaaaaaaaaaa è l'itaGlia che va a remengo
    🤣🤣🤣👍👍

  2. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rat Fink Visualizza Messaggio
    Documenti di guida e circolazione.
    Non sarà più sanzionabile chi non avrà con sé la patente o la carta di circolazione, a condizione, ovviamente, che i documenti esistano e siano in corso di validità, cosa che potrà essere accertata telematicamente dagli agenti in occasione di un controllo.

    Questo nel nuovo Codice della Strada che a breve passerà al vaglio della Camera
    Finalmente.
    Era davvero assurdo che dovessimo sempre circolare con due pezzi di carta per eventuali verifiche nell'era dell'internet (che comunque per me avrà vita breve... )
    Ho rifatto da poco la carta d'identità e finalmente anche in Piemonte mi hanno preso le impronte digitali, spero che un giorno basteranno quelle in caso di controlli e non dovremo avere più nessun documento, anche all'estero.
    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  3. #43
    Banned
    Data Registrazione
    23-05-2011
    Località
    Roma-
    Messaggi
    3,220

    Predefinito

    Tra un pó ti tatueranno un codice a barre sul braccio, pensa che bello...

    Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk

  4. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Roy Batty Visualizza Messaggio
    Tra un pó ti tatueranno un codice a barre sul braccio, pensa che bello...

    Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk
    Io dico microchip come al cane

  5. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorecapo Visualizza Messaggio
    Finalmente.
    Era davvero assurdo che dovessimo sempre circolare con due pezzi di carta per eventuali verifiche nell'era dell'internet (che comunque per me avrà vita breve... )
    Ho rifatto da poco la carta d'identità e finalmente anche in Piemonte mi hanno preso le impronte digitali, spero che un giorno basteranno quelle in caso di controlli e non dovremo avere più nessun documento, anche all'estero.


    Inviato dal mio Moto G (5) utilizzando Tapatalk

  6. #46
    L'avatar di belavecio
    Data Registrazione
    13-05-2009
    Località
    Taglio di Po "Delta del Po"
    Messaggi
    26,790

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jonny_3d Visualizza Messaggio
    Io dico microchip come al cane
    sarebbe ora.

  7. #47

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    premesso che hai risposto così a qualcuno che chiedeva se veramente si possono consultare le fiches on line al momento del controllo, e quindi del libretto non si parlava nè è interessante a fine del controllo del mezzo perchè baypassato dalla verifica dell'omologa originale del modello in Italia..

    se guardi un paio di fiches che ti mostro per riferimento noterai che esistono tutte le misure della moto depositate ed omologate finanche l'altezza massima presa da manubrio ergo se lo alzi di anche solo un pollice sei fuori omologazione

    https://imagizer.imageshack.com/v2/1...921/V0vgdK.jpg
    https://imagizer.imageshack.com/v2/1...921/FHfexI.jpg

    per il resto come ampiamente già detto passare incolumi ad un controllo con la moto palesemente modificata non vuol dire avere ragione ma solo aver trovato qualche operatore delle FDO che aveva voglia di passare il tempo...

    fortunatamente sono sempre meno ed i controlli , qualora fatti, sono quasi sempre portati a termine ex lege
    Six, però chiariscimi una cosa: E' vero, le fiche di omologazione determinano misure, caratteristiche, dimensioni ecc.
    Però per me c'è un'anomalia: a me nessuno vieta di modificare una parte della moto con altra omologata. Poi va visto il caso specifico, però ad esempio sugli scarichi c'è la circolare ministeriale che conoscerai bene, che sancisce il diritto di cambiare gli scarichi originali con altri parimenti omologati, senza dover avere l'obbligo di portare la modifica a libretto.
    Segui il mio ragionamento, io potrei benissimo mettere degli scarichi, OMOLOGATI, con forme e dimensioni diverse da quelle originali, da risultare palesemente difformi dalla fiche di omologazione.
    Che ne sò, ho un king con scarichi laterali e monto un 2 in 1 omologato e catalizzato. La circolare ministeriale mi autorizza, l'agente mi può contestare la difformità con la fiche di omologazione?
    E se questo principio è valido, perchè non posso cambiare manubrio con altro omologato? Tu mi dirai,"perchè sulla fiche di omologazione c'è la misura da terra e quindi non puoi alzarlo".
    Si però c'è anche la misura e la forma degli scarichi, eppure quella la posso cambiare....
    Secondo me c'è un'anomalia legislativa..E questa cosa rappresenta un precedente.
    Che poi questa cosa delle fiche mica è di dominio pubblico, è per gli addetti ai lavori. E non so se esiste una legge che mi dice che non devo in nessun modo modificare la moto (si parla di sostituzioni con parti parimenti omologate ovviamente).
    Boh, non mi torna del tutto questo fatto delle fiche di omologazione. Nessuna polemica o presunzione eh, ci mancherebbe, mi piacerebbe solo capire davvero, al 100% come stanno le cose!

  8. #48
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    29,788

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da jonny_3d Visualizza Messaggio
    Six, però chiariscimi una cosa: E' vero, le fiche di omologazione determinano misure, caratteristiche, dimensioni ecc.
    Però per me c'è un'anomalia: a me nessuno vieta di modificare una parte della moto con altra omologata. Poi va visto il caso specifico, però ad esempio sugli scarichi c'è la circolare ministeriale che conoscerai bene, che sancisce il diritto di cambiare gli scarichi originali con altri parimenti omologati, senza dover avere l'obbligo di portare la modifica a libretto.
    Segui il mio ragionamento, io potrei benissimo mettere degli scarichi, OMOLOGATI, con forme e dimensioni diverse da quelle originali, da risultare palesemente difformi dalla fiche di omologazione.
    Che ne sò, ho un king con scarichi laterali e monto un 2 in 1 omologato e catalizzato. La circolare ministeriale mi autorizza, l'agente mi può contestare la difformità con la fiche di omologazione?
    E se questo principio è valido, perchè non posso cambiare manubrio con altro omologato? Tu mi dirai,"perchè sulla fiche di omologazione c'è la misura da terra e quindi non puoi alzarlo".
    Si però c'è anche la misura e la forma degli scarichi, eppure quella la posso cambiare....
    Secondo me c'è un'anomalia legislativa..E questa cosa rappresenta un precedente.
    Che poi questa cosa delle fiche mica è di dominio pubblico, è per gli addetti ai lavori. E non so se esiste una legge che mi dice che non devo in nessun modo modificare la moto (si parla di sostituzioni con parti parimenti omologate ovviamente).
    Boh, non mi torna del tutto questo fatto delle fiche di omologazione. Nessuna polemica o presunzione eh, ci mancherebbe, mi piacerebbe solo capire davvero, al 100% come stanno le cose!
    sugli scarichi ci sono due circolari esplicative ( ne hanno dovute fare due perchè una non bastava) che stabiliscono la possibilità di cambiare i gruppo di scarico con qualsiasi altro modello purchè omologato per tale sostituzione ( si può cambiare quindi rimando nei parametri della disciplina Euro delle emissioni sia sonore che dei fumi ovvero con catalizzatore per i limiti di cui al libretto) a prescindere dalle forme....appunto per chiarire cosa si può fare senza riesame e omologa

    per il resto: i limiti di ingombro, di distanza del passo ruote, della misura delle gomme e dei cerchi - se non specificatamente stabilita a libretto - del sistema di frenata, dei sistemi di illuminazione e segnalazione, del gruppo termico ( motore) della sua alimentazione, della posizione della targa e via via discorrendo non possono essere variati se non dietro variazione a libretto ( per le misure difformi o difformi allocazioni ) o con altri omologati ( frecce e luci ma sempre nella stessa posizione delle fiches) .....

    poi naturalmente sempre liberi di fare quello che volete neh
    Fratellanza Laser, HD Heritage e work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

  9. #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    sugli scarichi ci sono due circolari esplicative ( ne hanno dovute fare due perchè una non bastava) che stabiliscono la possibilità di cambiare i gruppo di scarico con qualsiasi altro modello purchè omologato per tale sostituzione ( si può cambiare quindi rimando nei parametri della disciplina Euro delle emissioni sia sonore che dei fumi ovvero con catalizzatore per i limiti di cui al libretto) a prescindere dalle forme....appunto per chiarire cosa si può fare senza riesame e omologa

    per il resto: i limiti di ingombro, di distanza del passo ruote, della misura delle gomme e dei cerchi - se non specificatamente stabilita a libretto - del sistema di frenata, dei sistemi di illuminazione e segnalazione, del gruppo termico ( motore) della sua alimentazione, della posizione della targa e via via discorrendo non possono essere variati se non dietro variazione a libretto ( per le misure difformi o difformi allocazioni ) o con altri omologati ( frecce e luci ma sempre nella stessa posizione delle fiches) .....

    poi naturalmente sempre liberi di fare quello che volete neh
    Si ma non essendo a libretto, cosa fai riportare?
    I pneumatici ok, ci sono scritti, ma tipo un manubrio, per essere in regola, cosa dovrei fare? Richiedere revisione in motorizzazione?
    E loro che fanno, mi trascrivono a libretto una misura di manubrio che in realtà non ci sarebbe manco scritta? Non ti sembra una grande, immana minchi@ata? Poi non discuto che sia così eh, sono qui per capirlo, non per contestare, ma sempre una minchi@ata rimarrebbe!

    Poi domanda 2 a questo punto, appurato che cambiano manubrio non sono in regola, cosa rischio? Multa, o sequestro del mezzo (o peggio, mancata copertura assicurativa in caso di sinistro) equiparabile a girare con cerchi fuori misura di libretto?
    Così per curiosità, perchè ad oggi non mi risulta che nessuno sia mai stato multato per cose di questo tipo. Io ho sempre sentito multare solo ed esclusivamente per gli scarichi. Probabilmente perchè è la prima cosa che viene controllata e non si infierisce sul resto...

  10. #50

    Predefinito

    Benvenuto in Italia
    "i soldi non fanno la felicità, figurarsi a non averli"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •