Pagina 3 di 11 PrimaPrima 1234567 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 106

Discussione: Sorpasso di coda ferma..col botto

  1. #21
    L'avatar di Andrea HD
    Data Registrazione
    09-07-2009
    Località
    tra Brescia e Verona
    Messaggi
    2,128

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da L' UOMO NERO Visualizza Messaggio
    https://www.personaedanno.it/articol...ncolonnate-g-c

    La pronuncia in commento - emessa dalla Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione con ordinanza n. 26805 del 14/11/2017 - chiarisce una questione da sempre dibattuta nel settore del contenzioso dell’infortunistica stradale, oltre a rappresentare, nel non certo secondario ambito relativo alla figura del danno non patrimoniale, un’ulteriore e significativa tappa volta a riaffermarne l’unitarietà.
    Il caso concreto portato all’attenzione della Suprema Corte è incentrato sulla richiesta di accertamento della responsabilità nella causazione dei danni subiti da parte di un motociclista coinvolto in un sinistro stradale, il quale, sebbene non avesse oltrepassato la linea divisoria di mezzeria, aveva superato a sinistra le auto incolonnate nel traffico e veniva travolto da un’autovettura che nel medesimo senso di marcia azzardava un’improvvisa, quanto mai repentina, manovra di inversione.
    La Cassazione, dunque, con l’intento di porre un freno alla malsana e più che frequente abitudine posta in essere dai motociclisti di superare le auto incolonnate nel traffico dei centri urbani, è giunta a stabilire il concorso di colpa tra i due utenti della strada.
    Infatti, anche se si tratta di una norma desueta nelle nostre città, il codice della strada (artt. 143 e 148, comma 11) vieta il sorpasso di veicoli fermi o in lento movimento ai passaggi a livello, ai semafori o per altre cause di congestione della circolazione, quando a tal fine sia necessario spostarsi nella parte della carreggiata destinata al senso opposto di marcia.
    Per gli Ermellini, dunque, se da una parte è stata ritenuta indubbia e non contestata la violazione di regole della circolazione stradale da parte dell’automobilista che ha fatto un’inversione di marcia senza porre la dovuta attenzione; dall’altra, tuttavia, è stato riconosciuta altrettanto incontestabile la violazione del codice della strada da parte dello scooterista che transitava sul lato sinistro della corsia di pertinenza nel tentativo di superare le auto incolonnate.
    In buona sostanza, i conducenti, siano essi automobilisti o motociclisti, sono tenuti a procedere sul margine destro della strada anche quando la carreggiata è libera e nel caso di incidente stradale potrà essere applicato un concorso di colpa.
    Il senso della prima parte della pronuncia in esame è chiaro: poiché è proprio la velocità con cui sfrecciano i motorini che rende spesso difficile accorgersi della loro presenza e, quindi, evitarli, il conducente che non si sia accorto per tempo dello scooter, anche nell’ipotesi come quella del caso di specie di violazione delle norme del codice della strada, ha una responsabilità ridotta.
    questa sentenza chiarisce che non si può superare sulla sx oltrepassando la riga di mezzeria..
    Se invece si sorpassa stando dentro la riga, è lecito? c'è un articolo del CDS o della giurisprudenza di leggitimità?
    PROUD MEMBER OF I ZINGARATA

  2. #22

    Data Registrazione
    19-01-2011
    Località
    -vicino Milano
    Messaggi
    1,470

    Predefinito

    Successo a me',sorpassavo colonna e cera doppia riga continua ma non oltrepassavo linea a circa 10 15 km orari la macchina fa inversione a u e mi spacca tibia e perone non sono nemmeno caduto con la moto.pagato al 100%

  3. #23
    L'avatar di belavecio
    Data Registrazione
    13-05-2009
    Località
    Taglio di Po "Delta del Po"
    Messaggi
    26,819

    Predefinito

    prevedo incul@ta all'amico Paja.
    non gli porta gran fortuna quella moto.

  4. #24

    Predefinito

    se si è dentro la riga si dovrebbe essere in regola a meno che sulla strada ci sia il cartello divieto di sorpasso per TUTTI gli autoveicoli. Quello con le due auto affiancate per intenderci…

  5. #25
    L'avatar di MagNETo
    Data Registrazione
    14-07-2008
    Località
    Tra Veneto e Toscana
    Messaggi
    7,074

    Predefinito

    Non c'entra molto ma in USA se ti azzardi a sorpassare una fila di auto, indipendentemente se a destra, sinistra, dentro o fuori la striscia se ti beccano ti fanno un mazzo così, ma soprattutto la gente in auto si inc@zza da morire, io due anni fa andando a Key West (Florida) ho trovato una fila immensa di auto incolonnate, eravamo su una Ultra nuova che scaldava come una stufa, sole tropicale, senza casco. Ho provato a sorpassare qualche auto piano piano rimanendo nella corsia di marcia e sono stato tempestato di insulti, suoni di clacson, gente che si sporgeva dai finestrini imprecando come se avessimo rapinato qualcuno

    Sono subito rientrato chiedendo scusa e mi sono fatto la fila
    Be a simple kind of man

  6. #26
    Banned
    Data Registrazione
    23-05-2011
    Località
    Roma-
    Messaggi
    3,220

    Predefinito

    Perché loro la vedono come un voler fare il furbo.
    Concetto invece che gli italiani hanno eletto al rango di arte.



    Inviato dal mio LG-M700 utilizzando Tapatalk

  7. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Velosolex 1000 Visualizza Messaggio
    se si è dentro la riga si dovrebbe essere in regola a meno che sulla strada ci sia il cartello divieto di sorpasso per TUTTI gli autoveicoli. Quello con le due auto affiancate per intenderci…
    Posso dissentire?

    Di logica basta non sormontate la doppia riga... di altrettanta logica non esiste il doppio sorpasso su strada a due corsie... moto = macchina ... già la macchina a sx è... pur essendo in fila, in corsia di sorpasso! Noi in moto oltre quella macchina che ci facciamo???

    Io darei la multa ad uno in moto in "terza corsia" pur dentro la doppia riga...
    "For-EVO-r"

  8. #28
    L'avatar di belavecio
    Data Registrazione
    13-05-2009
    Località
    Taglio di Po "Delta del Po"
    Messaggi
    26,819

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MagNETo Visualizza Messaggio
    Ho provato a sorpassare qualche auto piano piano rimanendo nella corsia di marcia e sono stato tempestato di insulti, suoni di clacson, gente che si sporgeva dai finestrini imprecando come se avessimo rapinato qualcuno

    Sono subito rientrato chiedendo scusa e mi sono fatto la fila
    bè,mica serve andare in USA per prendere parole,prova farlo alle auto alla barriera di Mestre, mentre tutti in moto tornano dal Faak.

  9. #29
    L'avatar di Lalethor
    Data Registrazione
    03-07-2009
    Località
    Provincia Veronese
    Messaggi
    3,870

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Velosolex 1000 Visualizza Messaggio
    se si è dentro la riga si dovrebbe essere in regola a meno che sulla strada ci sia il cartello divieto di sorpasso per TUTTI gli autoveicoli. Quello con le due auto affiancate per intenderci…
    Dovrebbe essere lecito infatti altrimenti per lo stesso principio se arrivi anche in motorino in statale larghissima ma con linea continua e ti trovi una bicicletta davanti dovresti accodarti, stessa cosa per una macchina agricola

    Piccolo consiglio dato che più o meno tutti almeno una volta nella vita ci troviamo a sfilare qualche vettura in colonna, cercate di guardare l'autista cosa fa più che la macchina in se, dovesse muoversi la vedreste lo stesso all'istante anche con la coda dell'occhio invece se dal loro specchietto retrovisore esterno incrociate lo sguardo dell'autista c'è buona probabilità che vi abbia visto
    io non so parcheggiare

  10. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da spiedo Visualizza Messaggio
    Posso dissentire?

    Di logica basta non sormontate la doppia riga... di altrettanta logica non esiste il doppio sorpasso su strada a due corsie... moto = macchina ... già la macchina a sx è... pur essendo in fila, in corsia di sorpasso! Noi in moto oltre quella macchina che ci facciamo???

    Io darei la multa ad uno in moto in "terza corsia" pur dentro la doppia riga...

    guarda ...non ne ero sicuro ma sono andato a controllare. Ricordavo giusto


    E' un segnale di divieto e vieta a tutti i veicoli di sorpassare i veicoli a motore (anche elettrico), eccetto i ciclomotori e i motocicli.
    Praticamente in presenza del segnale si possono sorpassare solamente i veicoli senza motore (biciclette, veicoli a braccia, carrozze a cavalli, veicoli a trazione animale), i motocicli ed i ciclomotori.
    Attenzione il divieto di sorpasso deve essere rispettato da tutti i veicoli a motore, anche da ciclomotori e motocicli (quindi essi possono essere sorpassati, ma non possono sorpassare).
    Vale anche se la manovra può compiersi entro la semicarreggiata, senza oltrepassare la striscia continua.
    Ha validità 24 ore e si può trovare sia su strade urbane che extraurbane.
    Può essere integrato dal pannello integrativo CONTINUA, ad esempio dopo un incrocio, ad indicare la continuazione del divieto


    https://guidaevai.com/manuale-patent...to-di-sorpasso

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •