Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 32

Discussione: Kit cartucce forcella per Low Rider 103

  1. #21

    Predefinito

    Rieccomi!

    Allora montato kit Andreani e fatto fare altri due o tre lavoretti di contorno, ordinaria manutenzione.

    La moto devo ancora ritirarla, quindi provarla: la cosa che volevo dire subito è che, sorpresa, smontando la forcella per montare il kit, ci siamo accorti che i cuscinetti di sterzo erano distrutti!

    Ora, la moto ha 22000 kmi, io la guido in modo del tutto normale, nessuno ha messo le mani sull'avantreno, ergo, i cuscinetti originali, o erano la peggio china, o sono stati montati a razzo direttamente in fabbrica…

    Vabbè, giovedì la ritiro, la guido un pochino e vi faccio sapere, anche se, ho il sospetto che quelle pecche di guida, a cui ho accennato nei post precedenti, fossero in gran parte dovute alle condizioni dei cuscinetti, che mai, ripeto, avrei pensato potessero essere in quelle condizioni su di una moto praticamente nuova o quasi…

    Mah…

  2. #22
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    29,572

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marcop Visualizza Messaggio
    Rieccomi!

    Allora montato kit Andreani e fatto fare altri due o tre lavoretti di contorno, ordinaria manutenzione.

    La moto devo ancora ritirarla, quindi provarla: la cosa che volevo dire subito è che, sorpresa, smontando la forcella per montare il kit, ci siamo accorti che i cuscinetti di sterzo erano distrutti!

    Ora, la moto ha 22000 kmi, io la guido in modo del tutto normale, nessuno ha messo le mani sull'avantreno, ergo, i cuscinetti originali, o erano la peggio china, o sono stati montati a razzo direttamente in fabbrica…

    Vabbè, giovedì la ritiro, la guido un pochino e vi faccio sapere, anche se, ho il sospetto che quelle pecche di guida, a cui ho accennato nei post precedenti, fossero in gran parte dovute alle condizioni dei cuscinetti, che mai, ripeto, avrei pensato potessero essere in quelle condizioni su di una moto praticamente nuova o quasi…

    Mah…
    vabbè i cuscinetti di sterzo sono la prima cosa da guardare prima di fare i lavori radicali che hai fatto........... IMHO neh
    Fratellanza Laser, HD Heritage e work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

  3. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    vabbè i cuscinetti di sterzo sono la prima cosa da guardare prima di fare i lavori radicali che hai fatto........... IMHO neh
    Hai assolutamente ragione, ma, nonostante la mia esperienza motociclistica, mai avrei pensato che da nuovi ( 20k kmi, uso normale e attento), potessero ridursi cosi. Inoltre, da ferma, ruote a terra, lo scalino ruotando lo sterzo che denuncia problemi ai cuscinetti era inavvertibile, e si è mostrato solo scaricando del tutto l'avantreno in fase di smontaggio...

  4. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alebaldi Visualizza Messaggio
    Sarà perchè vengo da altre moto, ma a livello telaio, sospensioni, freni, impostazione di guida ecc. non è una moto da fare pieghe o velocità oltre i 100/120 km ora.
    L'ho presa perche mi piace molto esteticamente, ha fascino e la trovo piacevole da passeggiare gustandosi il panorama a velocità come ho detto 80/100 km ora. Per il resto ci sono altre moto.
    Ho visto un video di uno che con quella moto da numeri


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  5. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rossi_nino@libero.it Visualizza Messaggio
    Ho visto un video di uno che con quella moto da numeri


    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  6. #26

    Predefinito

    Se uno e un gran manico può fare la differenza, anche guidando un cancello. Guardando questo video più bravo direi altro... se uno e contento di strisciare la moto dappertutto, rischiare di cadere perchè si impunta nelle pieghe, solo perchè deve fare il fenomeno con la moto sbagliata...
    Io continuo a essere dell'opinione che le Harley sono per una guida da passeggio e tranquilla e per una guida più "sportiveggiante" ci sono molte altre moto. Poi naturalmente ognuno e libero di fare quello che vuole.

  7. #27
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    29,572

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alebaldi Visualizza Messaggio
    Se uno e un gran manico può fare la differenza, anche guidando un cancello. Guardando questo video più bravo direi altro... se uno e contento di strisciare la moto dappertutto, rischiare di cadere perchè si impunta nelle pieghe, solo perchè deve fare il fenomeno con la moto sbagliata...
    Io continuo a essere dell'opinione che le Harley sono per una guida da passeggio e tranquilla e per una guida più "sportiveggiante" ci sono molte altre moto. Poi naturalmente ognuno e libero di fare quello che vuole.
    Fratellanza Laser, HD Heritage e work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

  8. #28

    Predefinito

    Libertà di pensiero ed espressione sopra ogni cosa.
    Voglio però cogliere l'occasione per fare un pensiero generale che non si rivolge davvero a nessuno a livello personale.

    Vorrei indire una petizione per evitare che, OGNI VOLTA che si scrive qui che un'Harley la si può anche "guidare", si risponda che sono fatte per altro.
    Certo, ci mancherebbe, è chiaro che se uno vuole correre si compra altro, io per esempio ho comprato una HD per andare più piano, (anni fa sul lago dove vivo, sui rettilinei con la Hornet passavo i 200 e ho capito che così mi sarei ammazzato) ma 80/100 mi sembra un po' poco, perchè per me per quelle velocità ci sono le Vespe 125; la 300 è già troppo, perchè ce l'ha mio suocero e ci si va più forte sennò sembra di essere fermi.

    Una HD che si può guidare, come la Low Rider, mi permette di fare 400 km, 3 passi alpini e rientrare a casa in giornata, però devi pedalare, quindi a 80 km/h ci vado in curva così da fare in tempo a fare l'aperitivo sul lago.

    Questo per dire che se anche la maggioranza degli utenti del marchio passeggia, c'è una minoranza cui piace anche alzare il ritmo ogni tanto, andare in giro anche con altre moto (e non farsi aspettare) e che non deve giustificarsi tutte le volte che si permette di ricordare che le nostre moto sono "moto" e come tali, volendo, possono essere guidate.
    2017 Dyna Low Rider 103
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  9. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lorecapo Visualizza Messaggio
    Libertà di pensiero ed espressione sopra ogni cosa.
    Voglio però cogliere l'occasione per fare un pensiero generale che non si rivolge davvero a nessuno a livello personale.

    Vorrei indire una petizione per evitare che, OGNI VOLTA che si scrive qui che un'Harley la si può anche "guidare", si risponda che sono fatte per altro.
    Certo, ci mancherebbe, è chiaro che se uno vuole correre si compra altro, io per esempio ho comprato una HD per andare più piano, (anni fa sul lago dove vivo, sui rettilinei con la Hornet passavo i 200 e ho capito che così mi sarei ammazzato) ma 80/100 mi sembra un po' poco, perchè per me per quelle velocità ci sono le Vespe 125; la 300 è già troppo, perchè ce l'ha mio suocero e ci si va più forte sennò sembra di essere fermi.

    Una HD che si può guidare, come la Low Rider, mi permette di fare 400 km, 3 passi alpini e rientrare a casa in giornata, però devi pedalare, quindi a 80 km/h ci vado in curva così da fare in tempo a fare l'aperitivo sul lago.

    Questo per dire che se anche la maggioranza degli utenti del marchio passeggia, c'è una minoranza cui piace anche alzare il ritmo ogni tanto, andare in giro anche con altre moto (e non farsi aspettare) e che non deve giustificarsi tutte le volte che si permette di ricordare che le nostre moto sono "moto" e come tali, volendo, possono essere guidate.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  10. #30

    Predefinito

    Ciao! Rieccomi dopo aver provato per un po' la moto "kittata" Andreani a raccontarvi le mie impressioni.

    Direi bene: la moto é più stabile e coerente, la frenata, comunque già più che buona da' ancora più feeling, la moto non è mai stata cosi precisa e duttile alle correzioni, anche al netto della faccenda dei cuscinetti sterzo (... a proposito, per curiosità, qualcuno ha sentito di casi analoghi?).

    Ne vale quindi la pena? Beh, la Low Rider 103 é già abbastanza ben fatta come ciclistica (... per gli standard HD, intendo...), cosi è ancora meglio e io sono soddisfatto, a mio gusto e conscio di non aver fatto una cosa indispensabile, ma migliorativa si.

    Ok, speri di essere stato utile a qualcuno, e se avete domande, son qui!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •