Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 39

Discussione: TC96 non tiene più il minimo

  1. #1
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    10,346
    Thumbs Up/Down
    Received: 10/0
    Given: 7/0

    Predefinito TC96 non tiene più il minimo

    La metto in varie perchè è relativa al TC96 e non solo al Softail.

    Ho già fatto varie uscite con la moto e ha funzionato bene fino a ieri quando mi sono dimenticato per un pao d'ore nel parcheggio il blocchetto su ON e le luci accese.
    Ovviamente la batteria si è molto scaricata e il motore è partito al pelo con rantolo solo grazie a San Colombano protettore dei motociclisti.

    Al minimo ha girato bene fino a riscaldamento avvenuto poi ha cominciato a non tenere più il minimo e si spegneva.
    A regimi più elevati del minimo tutto bene ma quando mi fermavo tipo semaforo si spegneva.

    Ho verificato con il tester che la batteria è a 12,5 V e con motore in moto si vede che carica a 13,6V

    Ho verificato anche che il cavetto che va al sensore nel basamento sotto al cilindro anteriore a lato del regolatore non fosse danneggiato ma mi pare ok.

    L'ho lasciata sotto mantenitore tutta la notte e stamattina stava bene al minimo ma appena il motore si è scaldato, trac di nuovo si spegneva al minimo.

    Non riesco a capire perchè da fredda è OK e appena si scalda mi da il problema.
    Altra cosa che non faceva è che da calda, in discesa in rilascio ogni tanto fa un botto al terminale, non uno scoppiettio.

    Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
    Grazie

    0 Not allowed! Not allowed!
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  2. #2
    Moderatore L'avatar di gosilver
    Data Registrazione
    19-06-2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    22,939
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/1
    Given: 1/1

    Predefinito

    Guarda Marco....secondo me testare 13.5 volt con moto accesa e luci...è poco.

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser
    Confraternita della Microfibra
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  3. #3
    Moderatore e gestore officina
    Data Registrazione
    06-04-2006
    Località
    Salerno
    Messaggi
    4,013
    Thumbs Up/Down
    Received: 9/2
    Given: 35/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronfo Visualizza Messaggio
    La metto in varie perchè è relativa al TC96 e non solo al Softail.

    Ho già fatto varie uscite con la moto e ha funzionato bene fino a ieri quando mi sono dimenticato per un pao d'ore nel parcheggio il blocchetto su ON e le luci accese.
    Ovviamente la batteria si è molto scaricata e il motore è partito al pelo con rantolo solo grazie a San Colombano protettore dei motociclisti.

    Al minimo ha girato bene fino a riscaldamento avvenuto poi ha cominciato a non tenere più il minimo e si spegneva.
    A regimi più elevati del minimo tutto bene ma quando mi fermavo tipo semaforo si spegneva.

    Ho verificato con il tester che la batteria è a 12,5 V e con motore in moto si vede che carica a 13,6V

    Ho verificato anche che il cavetto che va al sensore nel basamento sotto al cilindro anteriore a lato del regolatore non fosse danneggiato ma mi pare ok.

    L'ho lasciata sotto mantenitore tutta la notte e stamattina stava bene al minimo ma appena il motore si è scaldato, trac di nuovo si spegneva al minimo.

    Non riesco a capire perchè da fredda è OK e appena si scalda mi da il problema.
    Altra cosa che non faceva è che da calda, in discesa in rilascio ogni tanto fa un botto al terminale, non uno scoppiettio.

    Qualcuno sa darmi qualche consiglio?
    Grazie
    Da quello che riporti... SEMBREREBBE, un problema allo I A C
    Gli stessi sintomi li avevo riscontrati su un softail del 2007
    In quel caso il pulitore non riuscì a sbloccarlo(troppi residui ) e dovetti smontarlo
    Comunque anche se c'è una notevole similitudine con la tua casistica potrebbe anche non essere lo stesso componente a creare il difetto
    Purtroppo a distanza più che pareri....... Non si possono dare

    0 Not allowed! Not allowed!
    https://m.facebook.com/friends/center/requests/#_=_

  4. #4
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    33,616
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/9
    Given: 19/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da freedomharley Visualizza Messaggio
    Da quello che riporti... SEMBREREBBE, un problema allo I A C
    Gli stessi sintomi li avevo riscontrati su un softail del 2007
    In quel caso il pulitore non riuscì a sbloccarlo(troppi residui ) e dovetti smontarlo
    Comunque anche se c'è una notevole similitudine con la tua casistica potrebbe anche non essere lo stesso componente a creare il difetto
    Purtroppo a distanza più che pareri....... Non si possono dare
    teLLO quoto......

    anche alla mia faceva così, smontato, pulito e tutto tornò a norma.....

    però può essere anche candele cambiate di non esatta "temperatura" se qualora prima del difetto ne avevi altre sopra

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  5. #5
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    10,346
    Thumbs Up/Down
    Received: 10/0
    Given: 7/0

    Predefinito

    Intanto ringrazio tutti per le risposte e capisco perfettamente che a distanza sia difficile.

    Citazione Originariamente Scritto da gosilver Visualizza Messaggio
    Guarda Marco....secondo me testare 13.5 volt con moto accesa e luci...è poco.
    Anche a me è sembrato poco e anche che la batteria subito dopo la carica fosse solo 12,5V

    Però mi fa strano che poi appena sopra il minimo il motore giri bene e che a batteria carica il motorino di avviamento vada come al solito.


    Citazione Originariamente Scritto da freedomharley Visualizza Messaggio
    Da quello che riporti... SEMBREREBBE, un problema allo I A C
    Gli stessi sintomi li avevo riscontrati su un softail del 2007
    In quel caso il pulitore non riuscì a sbloccarlo(troppi residui ) e dovetti smontarlo
    Comunque anche se c'è una notevole similitudine con la tua casistica potrebbe anche non essere lo stesso componente a creare il difetto
    Purtroppo a distanza più che pareri....... Non si possono dare
    In effetti il problema è proprio sul minimo.
    La IAC non l'ho mai smontata e non vorrei far danni che ora i conce sono irraggiungibili per me dato che sono tutti fuori valle.
    Mi fiderei solo a provare a pulirla come hai fatto da fuori e spruzzare un liquido pulitore engine cleaner o VD40 o Svitol nei forellini che dovrebbero vedersi smontando il filtro.
    E' un rischio smontarla? Ma soprattutto è difficile rimontarla?
    All'interno dovrebbe esserci un solenoide, magari è interrotta l'alimentazione elettrica e lo spillo non sale.
    Mi fa strano che lo faccia solo con motore caldo.
    Succede qualcosa sulla IAC al momento in cui il motore si è scaldato (centralina?)


    Citazione Originariamente Scritto da 6galloni Visualizza Messaggio
    teLLO quoto......

    anche alla mia faceva così, smontato, pulito e tutto tornò a norma.....

    però può essere anche candele cambiate di non esatta "temperatura" se qualora prima del difetto ne avevi altre sopra
    Speriamo che sia solo da pulire...

    Le candele penso mi darebbero qualche segno anche a regime leggermente più elevato invece il motore funziona bene.

    Il fatto che si sia verificato quando ho fatto parzialmente scaricare la batteria probabilmente è solo un caso.


    Se no non mi resta che presentarmi a casa del meca con bottiglia di Champagne e aria di supplica

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Ronfo; 20-05-2020 alle 23:15
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  6. #6
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    33,616
    Thumbs Up/Down
    Received: 18/9
    Given: 19/501

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ronfo Visualizza Messaggio
    Intanto ringrazio tutti per le risposte e capisco perfettamente che a distanza sia difficile.



    Anche a me è sembrato poco e anche che la batteria subito dopo la carica fosse solo 12,5V

    Però mi fa strano che poi appena sopra il minimo il motore giri bene e che a batteria carica il motorino di avviamento vada come al solito.




    In effetti il problema è proprio sul minimo.
    La IAC non l'ho mai smontata e non vorrei far danni che ora i conce sono irraggiungibili per me dato che sono tutti fuori valle.
    Mi fiderei solo a provare a pulirla come hai fatto da fuori e spruzzare un liquido pulitore engine cleaner o VD40 o Svitol nei forellini che dovrebbero vedersi smontando il filtro.
    E' un rischio smontarla? Ma soprattutto è difficile rimontarla?
    All'interno dovrebbe esserci un solenoide, magari è interrotta l'alimentazione elettrica e lo spillo non sale.
    Mi fa strano che lo faccia solo con motore caldo.
    Succede qualcosa sulla IAC al momento in cui il motore si è scaldato (centralina?)




    Speriamo che sia solo da pulire...

    Le candele penso mi darebbero qualche segno anche a regime leggermente più elevato invece il motore funziona bene.

    Il fatto che si sia verificato quando ho fatto parzialmente scaricare la batteria probabilmente è solo un caso.


    Se no non mi resta che presentarmi a casa del meca con bottiglia di Champagne e aria di supplica

    non prendere sottogamba la gradazione delle candele perchè se parte cammini bene ma quando rilasci il gas o al minimo anche da cada la moto si spegne può dipendere da una sbagliata gradazione delle stesse che "solo" al minimo e da caldo viene fuori....

    poi ci può essere lo IAC come una carburazione non proprio perfetta ma quella rimanda allo IAC e ....

    comunque anche dalla batteria che può avere uno o più elementi ormai al limite o con poco liquido e al minimo non.......regge!!!

    fai controllare la batteria o mettila sotto manutentore e vedi come riprende la carica piena, controlla gli elementi ( se te lo permette) ...

    smonta candele e leggi i codici se sono giusti per la tua moto ( ma solo se le hai cambiate da poco) sennò ...... smontale lo steso e guarda usura elettrodo e condizioni delle stesse

    poi smonta IAC e puliscilo perfettamente

    IMHO neh

    0 Not allowed! Not allowed!
    Fratellanza Laser, ........... work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better
    molti nemici molto onore..........ma i co-glioni non fanno numero BUAHAHAHAHA

  7. #7
    L'avatar di Speedo280
    Data Registrazione
    08-05-2009
    Località
    Near Dàlmen / from Parabiago
    Messaggi
    2,325
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Se a fredda sta accesa e da calda no non penso siano le candele.
    Per me è lo iac che da smontare è molto semplice, sono solo due vitine e un connettore, però puoi anche smontare il filtro aria e verificare che il passaggio dell'aria nel foro dello iac, che si trova nel condotto di aspirazione, sia bello pulito.
    Se devi smontarlo puoi usare una chiave torx oppure una esagonale perchè il bullone ha le due opzioni, per farlo devi:
    - se hai il serbatoio grosso devi prima sollevare leggermente il serbatoio
    - stacchi il connettore
    - sviti e rimuovi le due viti
    - ruoti il motorino dello iac per liberare l'aletta del supporto del cavo dell'acceleratore
    - togli lo iac

    In base al filtro dell'aria che è installato potresti dover rimuovere anche il filtro

    0 Not allowed! Not allowed!
    Consumatore abituale di gomme

  8. #8
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,524
    Thumbs Up/Down
    Received: 5/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Diceva il Santo Francesco "nelle cose semplici, troverai la strada"... partirei dal DIAG; 13,5 volt al minimo può andare, ma testerei la batteria anche aumentando i giri diciamo fino a 3000 e dovrebbe darti un valore tra 14 e 14,5 volt.
    Dicci se il DIAG rileva errori

    0 Not allowed! Not allowed!
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  9. #9
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    10,346
    Thumbs Up/Down
    Received: 10/0
    Given: 7/0

    Predefinito

    Grazie ancora, ora vado in garage con spirito bellicoso armato di spray e tester e e farò sapere.

    0 Not allowed! Not allowed!
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

  10. #10
    L'avatar di Ronfo
    Data Registrazione
    24-06-2008
    Località
    Aosta
    Messaggi
    10,346
    Thumbs Up/Down
    Received: 10/0
    Given: 7/0

    Predefinito

    Veni, Vidi, Vici...almeno spero....

    E' una giornata così bella che sono andato in un piazzale isolato a fare il lavoro così non mi sono impestato il garage di vapri di spray e gas di scarico.

    Controllato che a 3000 giri carica sui 14V.
    Candele colore normale e poi sono quelle messe 3000 km fa dal meca al tagliando.

    Smontato filtro e inondato con spray pulizia per meccanica facendo penetrare nella sede della IAC il tubicino in plastica.
    E' uscito molto nero e ho continuato a spruzzare finchè non scendeva liquido pulito.
    Con un fil di rame sottile piegato a L ho anche cercato di pulire all'interno dei bordi del foro.

    Messo in moto e zac si è spenta, *****!
    Rimesso in moto seconda volta e ha funzionato, fatto giro in città per rotonde e semafori e non si è più spenta e non scoppia più in rilascio.

    Dico "spero" di aver risolto perchè so che in queste cose bastardelle succede di cantare vittoria troppo presto

    Grazie a tutti per la collaborazione









    PS
    A cosa servono le due vitine testa a croce che ci sono in fondo alla sede filtro?

    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di Ronfo; 21-05-2020 alle 12:24
    meNbro della CELLULA LIGURE "BELIN T'AMII"

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •