Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Dischi frizione incollati?

  1. #1

    Lightbulb Dischi frizione incollati?

    Ieri, dopo aver terminato la procedura di registrazione del tendi-catena mi sono accorto che con la prima inserita (sul cavalletto ovviamente) e la frizione tirata la ruota non gira comunque......possibile che con la moto ferma da ottobre sul cavalletto e dopo aver tolto olio dalla primaria e aver lavato tutto a dovere con soluzione lavadischi si sia incollato il pacco frizione? E' successo a qualcuno? E, soprattutto, come avete risolto?
    Adesso nella campana c'è olio originale HD per primaria, prima c'era olio motore motul semisynt.
    Gli anni passati ho sempre lasciato la moto sul cavalletto da ottobre a marzo ma non era mai successo...
    Premetto che ho controllato il gioco frizione ed è tutto a posto, il cavo funziona e la frizione stacca.....ma evidentemente il pacco dischi resta dov'è...

  2. #2

    Predefinito

    Non sono un grande esperto ma, a patto di aver regolato la frizione correttamente sul pacco dischi, credo proprio che sia normale.
    Rimane sempre un po di resistenza anche a frizione tirata, immagino in parte dovuta pure alla viscosità dell'olio tra i dischi.
    A lume di naso direi che più la frizione è in buono stato (dischi più spessi) maggiore è l'effetto (col tempo è infatti necessario regolare il registro non solo sul cavo ma pure sul pacco dischi)
    Questo è uno dei motivi per il quale non dovresti mettere in moto con la marcia inserita e frizione tirata.

    Le mie presenti e passate lo fanno/hanno fatto...

    ma sentiamo gli esperti!
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  3. #3

    Predefinito

    Comunque se la moto è ferma da un po per "spiccicare" i dischi dall'olio salici sopra, seconda inserita, frizione tirata e spostati avanti ed indietro.
    A mano e difficile vincere la resistenza.
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  4. #4

    Predefinito

    Risolto. Oggi l'ho accesa e dopo 3 minuti a scaldare si sono smollati. Dopo 8 mesi partita al primo colpo secco. Amo i carburatoriiiiii

    https://youtu.be/O5TEsuajdCs

    Inviato dal mio LG-M250 utilizzando Tapatalk

  5. #5

    Predefinito

    che belle le sporty, saranno da donne ma sono proprio belle e godevoli per moto di tutti i giorni.

    ieri mi sono fatto 200km

  6. #6

    Predefinito

    Io non sono un gigante quindi per me la sportster come misure é perfetta...e poi mi piace che sia sottile e slanciata. Ho provato una fatboy ma minsembrava di guidare il tir. Troppo ingombrante x la mia stazza. Poi capisco che se uno é alto 185cm su una sportster sembri un adulto sulla graziella del figlio di 15 anni....

    Inviato dal mio LG-M250 utilizzando Tapatalk

  7. #7

    Predefinito

    Boh, fino a vent'anni fa le moto erano tutte piccine, ci sono classici bellissimi che qualcuno definirebbe moto nane.... Anche a me piacciono slanciate.... C'è da dire che il gigantismo non riguarda solo le moto.... Mi vengono in mente gli orologi, ma anche oggetti di uso quotidiano... Ci siamo americanizzati, bigger is better, o forse è una inconscia forma di compensazione nel maschio

    Cmq anch'io scollo i dischi frizione quando la moto è fredda andando avanti e indietro così la prima entra meglio
    "moto evocative di un certo tipo di motociclista ,tipo springer,nt o soft cust. oramai x il pubblico di adesso non significano gran che',+ comodo il bat,le borse, il boom,lo stereo,ancora + comoda lìauto!sono scomodine..non frenano chissache',fanno rumorini,x non sono fatte x il biker del la nuova era ,che non sa assolutamente nulla di cos'era L'Harley,ma vuole una moto che gli altri guarderanno con ammirazione!mah" Bruno

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •