Pagina 2 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 42

Discussione: Piccola enduro dual: Sukuki o Honda?

  1. #11
    Psicologo di coppia L'avatar di Abramo
    Data Registrazione
    10-04-2013
    Località
    MB
    Messaggi
    7,935

    Predefinito

    Avuta drz 400 ci ho fatto anche eroica, divertimento assoluto, unico neo è che l'originale non ha omologazione x tassellate solo supermotard con ruote piccole, e ricordo non trovai tassellate di quella misura, la valenti invece mi pare abbia omologazione e le poche che ci sono sono tutte pasticciate.
    Ultima modifica di Abramo; 28-01-2019 alle 10:05
    PUTOST CHE NIENT L'E' MEI PUTOST
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  2. #12

    Predefinito

    La crf 300x non l'ho mai provata ma ho avuto diverse cross da cui deriva
    sicuramente molto più leggera delle altre 2, guida aggressiva, telaio rigido, molto efficace ma va guidata, se sei stanco guida lei, quel motore va un pò scannato, il 450 ti scanna lui..

  3. #13
    Ci fai le stesse cose... L'avatar di FASTGABRY
    Data Registrazione
    20-08-2005
    Località
    tra pd e ve
    Messaggi
    50,197

    Predefinito

    Beo il titolo..gaga
    Vivo per l' Ivo (e gs adv 1150) ...il resto ze fuffa

  4. #14
    Ci fai le stesse cose... L'avatar di FASTGABRY
    Data Registrazione
    20-08-2005
    Località
    tra pd e ve
    Messaggi
    50,197

    Predefinito

    Ah..prendi quello che vuoi.
    Ma che abbia avviamento elettrico..tasto Rosso
    Vivo per l' Ivo (e gs adv 1150) ...il resto ze fuffa

  5. #15
    Psicologo di coppia L'avatar di Abramo
    Data Registrazione
    10-04-2013
    Località
    MB
    Messaggi
    7,935

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da FASTGABRY Visualizza Messaggio
    Ah..prendi quello che vuoi.
    Ma che abbia avviamento elettrico..tasto Rosso
    quoto, lascia stare i pedivella avevo preso un suzuki dr 350, rimesso a nuovo e rivenduto immediatamente.
    PUTOST CHE NIENT L'E' MEI PUTOST
    Membro fondatore della cellula lombarda "I Ciucianebia"

  6. #16
    L'avatar di ste71
    Data Registrazione
    14-12-2006
    Località
    A ovest di Paperino
    Messaggi
    5,342

    Predefinito

    Le due moto che hai selezionato sono la scelta più immediata per chi cerca una moto "dual" cioè adatta al fuoristrada ma con possibilità di potersi spostare da casa senza ricorrere a carrello o furgone. Collaudatissime, in pratica sono moto da off un minimo civilizzate, irrobustite, e con manutenzione "quasi" normale.

    Aggiungerei una terza moto: Beta Alp 4.0.
    Più fiacco, meno evoluto delle altre due sia come sospensioni che come motore, ma un trattorino robustissimo con manutenzione ancora più semplificata. Per un off non estremo e senza troppe pretese va benissimo. Sella più bassa delle altre, che per un fuoristrada tranquillo e non col coltello tra i denti può solo aiutare.

    C'è anche la Kawasaki KLX 250, leggera, moderna, semplice ma ben fatta.... ok fuoristrada ma se prevedi trasferimenti lunghi su strada il motore rischia di essere davvero spompo.
    Ora che sapevo tutte le risposte, mi hanno cambiato le domande.

  7. #17
    Moderatore L'avatar di L' UOMO NERO
    Data Registrazione
    01-10-2004
    Località
    PADOVA.
    Messaggi
    35,815

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MagNETo Visualizza Messaggio
    Sbaglio o le HM hanno manutenzione "a ore"?
    come KTM, Husky, etc.etc. ma alcuni modelli come questo sono robustissimi
    Instagram : https://www.instagram.com/uomo.nero/ @uomo.nero - -

  8. #18
    L'avatar di MagNETo
    Data Registrazione
    14-07-2008
    Località
    Tra Veneto e Toscana
    Messaggi
    7,243

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da docgasper Visualizza Messaggio
    Se vuoi una drz400 Valenti, dakarizzata, un mio collega penso la voglia vendere
    Per caso è questa?
    Bellissima ma un po' caretta temo

    Be a simple kind of man

  9. #19

    Predefinito

    Potrebbe essere, l'avevo vista qualche anno fa. Il prezzo non lo so. La vende con attacchi per borse rigide e altri optional.



    Inviato dal mio BLN-L21 utilizzando Tapatalk
    il Bela è la nostra coscienza che si ribella ( cit.Corradorombodituono)

  10. #20

    Predefinito

    se hai già una moto per gli sterratoni io mi orienterei su una enduro normale, magari 2t, cambi l'olio del cambio ogni 40 ore (che sono, di enduro, circa 1500km) e quando c'è da cambiare il pistone te la cavi con pochi spicci.

    però godi per davvero. restano comunque moto affidabili (beta-ktm direi) che grosse beghe non ne danno. il 2t poi non ti scoppia in mano come il 4t, se il pistone lo fai a 250 ore invece che a 150 la moto va uguale...magari piu piano.

    il drz è una moto affidabile ma da guidare non è granchè.
    la valenti con la showa twin chamber rovesciata ovviamente meglio, ma resta una moto che paga 30kg alle moderne ed in enduro si sentono parecchio.
    Ultima modifica di ghiacciolo; 22-02-2019 alle 10:12
    Miglior moto - Modello 2015

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •