Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: electra glide 1340 perdite olio

  1. #1

    Predefinito electra glide 1340 perdite olio

    ciao a tutti
    allora la mia evo ha rifatto da circa 3000 km il motore nuovo con cambio cuscinetti da banco controllo tolleranze pistoni e cilindri e di conseguenza sostituzione fasce, cambio di tutte le guarnizioni e tutto cio che serve per dare un nuovo respiro all' evo, monta pompa s&s e breathvalve s&s quella a lamelle (unico pezzo messo nuovo con il rinfresco, perciò tutto il motore ha pezzi nuovi ma identici a quelli montati prima, tranne sta valvola).
    da quando ho fatto questo lavoro ho pero un problema...
    in 1200 km si è mangiato 2,1 kg di olio minerale valvoline 20-50
    ho controllato tutti i tubi, controllato tutte le guarnizioni ma non ho trafilaggi figuriamoci perdite cosi elevate..
    ho cambiato le umbrella valve ma continua a perdere olio, fatto test di compressione ma tutto ok, candele pulitissime e scarichi puliti (solo fuliggine)..
    ora mi chiedo se nella camera di scoppio non passa, se non ho perdite di olio ma l'unico passaggio possibile è dagli sfiati delle teste, da cosa puo dipendere?
    inoltre fatti 200 km di viaggio a circa 120 km/h con una lattina di coca montata all'archetto degli sfiati, mi ha buttato solo 2 gr. di olio.
    mentre se viaggio in citta o a velocita basse, ho perdite di olio (dato certo perché percorsi 20km a 50 km/h ho notato una piccola chiazzetta di olio che veniva spurgata dal tubo posto sotto la moto che viene dagli sfiati teste, ripercorsa la stessa strada alla stessa andatura, parcheggiata la moto ho avuto lo stesso risultato
    ora mi chiedo ma secondo voi tutto questo olio perché lo perdo dagli sfiati teste?

  2. #2
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    29,882

    Predefinito

    ho qualche rudimento in meccanica e visti i lavori mi sento di dirti che non dovrebbe assolutamente fare ciò che dici ovvero "perdere" tutto questo olio....che poi, a quanto leggo, esternamente non se ne vede che qualche goccia...............

    dimmi i pistoni sono gli originali????

    perchè a quanto parrebbe hai un trafilaggio interno sostanziale e mi fa specie che la compressione sia praticamente perfetta....

    perchè se così è, potresti avere o una rottura interna nel blocco motore che ti fa andare l'olio da qualche altra parte (carter primaria?????) o una mancata tenuta dei cuscinetti di banco e produrrebbero sempre lo stesso risultato...

    se ho detto una caz-zata mi spiace, ma non vedo altre soluzioni per far sparire oltre due kg di olio in poco più di 1200 km

    cmq cambiate tutte le gurnizioni di trafilaggi, anche lievi nOn dicesi NOn dovresti averne intorno a teste, cilindri, basamento ecc. ecc.

    pertanto mi sento di dire che il lavoro non è certo stato fatto a regola d'arte.......IMHO neh
    Fratellanza Laser, HD Heritage e work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

  3. #3

    Data Registrazione
    18-10-2010
    Località
    -Vicenza
    Messaggi
    1,439

    Predefinito

    Non dici se sono stati rettificati o almeno lucidati i cilindri montando pistoni nuovi e fasce nuove...cè anche un raschiaolio ma non lo sento nominare nella sostituzione, come i guidavalvole e i gommini guidavalvole.....praticamente è come se la moto andasse al 4% di olio......dovrebbe fumare e non poco..

  4. #4

    Predefinito

    scusate il ritardo
    allora nella primaria non va olio... scaricato e controllato ( ho trovato esattamente un litro)
    fumo assolutamente nulla
    i pistoni e cilindri controllati e le tolleranze sono ok
    con sostituzione fasce intendevo tutto il kit compreso i raschiaolio
    ho notato che il consumo di olio è concentrato nei lunghi viaggi perché usandola a bassi giri in citta l'olio rimane sempre della stessa quantità
    mi spiego
    fatti 500 km in citta il livello olio è diminuito ma di pochissimo
    subito dopo fatti altri 200 km tutti in autostrada è il livello olio si è abbassato notevolmente

  5. #5
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,389

    Predefinito

    Se non lo perde, lo mangia...in autostrada vedere le fumate non è semplice data la velocità e i flussi d'aria. Mi sembra evidente che il lavoro non sia stato fatto a "regola d'arte", poichè se si smonta un gruppo termico lo stesso va portato in rettifica oltre che per le dovute verifiche cilindro-pistone-fasce e la lucidatura - alesatura del cilindro, per la lucidatura delle valvole, il rifacimento delle sedi smeriglio delle teste e la sostituzione dei gommini. la nuova pompa dell'olio che hai montato fornisce una maggiore pressione agli alti regimi e l'olio trafila dai gommini nelle teste e da li viene bruciato nel cilindro. Ora, chi ha fatto il lavoro, se persona di coscienza ed onesta dovrebbe riaprire tutto e en riportare il gruppo termico in rettifica per far fare "a mestiere il lavoro". L'olio non sparisce da solo e le quantità di cui parli sono quantità importanti
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  6. #6
    Harley & Wesson L'avatar di 6galloni
    Data Registrazione
    13-11-2008
    Località
    Senigallia (AN)
    Messaggi
    29,882

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benito1976 Visualizza Messaggio
    Se non lo perde, lo mangia...in autostrada vedere le fumate non è semplice data la velocità e i flussi d'aria. Mi sembra evidente che il lavoro non sia stato fatto a "regola d'arte", poichè se si smonta un gruppo termico lo stesso va portato in rettifica oltre che per le dovute verifiche cilindro-pistone-fasce e la lucidatura - alesatura del cilindro, per la lucidatura delle valvole, il rifacimento delle sedi smeriglio delle teste e la sostituzione dei gommini. la nuova pompa dell'olio che hai montato fornisce una maggiore pressione agli alti regimi e l'olio trafila dai gommini nelle teste e da li viene bruciato nel cilindro. Ora, chi ha fatto il lavoro, se persona di coscienza ed onesta dovrebbe riaprire tutto e en riportare il gruppo termico in rettifica per far fare "a mestiere il lavoro". L'olio non sparisce da solo e le quantità di cui parli sono quantità importanti
    Fratellanza Laser, HD Heritage e work in progres
    Smith& Wesson cal 500 Magnum 8.3/8"...... Big is Better

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •