Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

Discussione: Quindi se si fa male la nostra zavorra siamo assassini?

  1. #1

    Predefinito Quindi se si fa male la nostra zavorra siamo assassini?

    Quindi se si fa male la nostra zavorra, siamo assassini?
    Forse è arrivato veramente il momento di appendere il casco al chiodo.

    IMPORTANTISSIMO: LA CHIAMANO LEGGE DELL'OMICIDIO STRADALE ma nasconde problemi grossi per chi viaggia in coppia.. qui di seguito la spiegazione di un avvocato.

    Recentemente è stato introdotto nel codice penale l'art. 590 bis, che punisce severamente le lesioni personali stradali gravi o gravissime.
    La pena oggi stabilita è da 3 mesi ad 1 anno di reclusione per le lesioni gravi, da 1 a 3 anni per quelle gravissime.
    Pene che, in caso di ebbrezza alcolica o alterazione da stupefacenti, sono rispettivamente da 3 a 5 anni e da 4 a 7 anni (se il valore alcoolimetrico è >1,5 g/l), oppure da 1 anno e 6 mesi a 3 anni (se il valore è tra 0,8 g/l e 1,5 g/l). Analogamente qualora il conducente abbia commesso gravi infrazioni al Codice della Strada (velocità particolarmente rilevante, passaggio con semaforo rosso o contromano, sorpasso o inversione vicino a strisce pedonali o linea continua o curve).
    Alla condanna in sede penale (anche in caso di concessione della sospensione condizionale della pena) consegue la revoca della patente per 5 anni..il che significa che la persona dovrà fare un nuovo esame e potrà ottenere una nuova patente solo dopo 5 anni.
    Questa è in estrema sintesi, la novità normativa sulle lesioni stradali.
    Per quanto ci interessa, va considerato che il reato sussiste ogni qualvolta provochiamo dei feriti "gravi" o "gravissimi", siano essi conducenti di altri veicoli con i quali impiattiamo, pedoni o anche semplici trasportati sulla nostra moto.
    Grave è la lesione che: 1) mette in pericolo la vita della persona; 2) ha durata maggiore di 40 giorni; 3) provoca l'indebolimento permanente di un organo o senso.
    Gravissima è la lesione che: 1) provoca una malattia insanabile; 2) comporta la perdita di un arto; 3) comporta la deformazione o lo sfregio permanente del viso.
    Va segnalato, molto sinteticamente, che la responsabilità del motociclista sussiste anche se è in percentuale minima... in buona sostanza, ipotizziamo che il biker stia trasportando qualcuno e, su un limite di 70 km/h stia correndo a 90 km/h, e finisce addosso ad una automobile che non rispetta una precedenza. Se il trasportato cade e riporta una lesione grave (prognosi > 40 giorni), vi sarà un concorso di colpa dal punto di vista civilistico, ma al biker potrebbe essere verosimilmente contestato il reato di lesioni colpose stradali gravi, con le potenziali conseguenze sanzionatorie di cui si è detto.
    Si noti che con la modifica normativa anzidetta, queste lesioni gravi e gravissime non sono più procedibili a querela della persona offesa ma d'ufficio, il che significa che non occorre la querela affinché la Procura della Repubblica contesti il reato. Per prendere l'esempio di prima...se anche il trasportato non denuncia il biker (pensiamo alla ragazza, rispetto al fidanzato), comunque quest'ultimo rischia di finire sotto processo per lesioni colpose gravi e rispondere penalmente..oltre a vedersi revocata la patente per 5 anni in caso di condanna.
    Pertanto, va approntata la massima attenzione a questo aspetto, non si deve pensare che risponda penalmente in modo molto severo solo chi guida ubriaco... questa Legge (che personalmente ho sempre contestato, sin dall'inizio, proprio per queste distorsioni negli effetti) prevede conseguenze gravissime anche per chi guida in condizioni "ordinarie" e, per un errore anche non necessariamente proprio, ha un incidente.

  2. #2
    L'avatar di Mobydick
    Data Registrazione
    29-07-2014
    Località
    -Cernusco sul Naviglio
    Messaggi
    2,541

    Predefinito

    .....c@zzo.....
    Electra Glide 2015
    Goldwing 1990

    Wing-talebano costretto all'HD.
    Più guido la Ultra e più amo la Goldwing...

  3. #3

    Predefinito

    D'altra parte ... se al governo ci sono incompetenti le leggi che promuovono non possono che essere tali
    Non ne faccio una questione di inch ...

  4. #4

    Predefinito

    Si tratta, appunto, dell'opinione di un avvocato.
    Prima di fasciarmi la testa aspetterei quantomeno l'opinione della Corte di Cassazione e della Corte Costituzionale.
    Quantomeno le loro opinioni sono vincolanti, quelle dell'avvocato, per quanto bravo, in confronto hanno la valenza delle dispute da bar.



    I'm an Angel, an Black Angel. Silently swing on your heads. Silent breaks in your lives. And with Respect and Honor to go out there.
    Unless he has fought to do what is right. With Respect and Honor, even at the cost of living. I'm A Soldier, Proud To Be One...

  5. #5

    Predefinito

    é una legge nata a furor di popolo e, come tutte le leggi nate a furor di popolo in certi casi può rivelarsi una in.qu.lata fotonica.
    Miglior moto - Modello 2015

  6. #6

    Predefinito

    quando se ne parlo' io ero a favore sul fatto che in determinate circostanze, ubriachi ma non 0,2, drogato, eccessi di velocita' ecc., chi sbagliava doveva rispondere, ma allo stesso tempo sentivo che dietro qualcosa spingeva , la solita fregatura all' italiana.
    Faccio un esempio accaduto qualche mese fa' a mio fratello.

    davanti a lui un auto indecisa sul dove girare frena per la svolta a sx lui si ferma normalmente, all' improvviso un colpo al posteriore guarda lo specchietto non vede nulla l' auto davanti a lui se ne va fuggendo anche se non coinvolta, lui scende e tamponato da un ciclista, lo soccorre, intervengono i carabinieri che grazie a dei testimoni stabiliscono e attribuiscono il 100% della responsabilità al ciclista che nel frattempo rimara' in ospedale piu' di una settimana, e per questo sequestro del veicolo di mio fratello appiedato per piu' di 3-4 settimane. i carabinieri molto gentili gli hanno spiegato che avendo superato un tot di giorni di ospedale il tipo automaticamente faceva si che l' auto rimanesse a disposizione.
    chiesto spiegazioni e loro hanno detto che sono le nuove leggi stradali.
    Ecco perché' le novita' in itaglia le vedo sempre da prevenuto.
    Non e' bello cio' che e' bello ma è bello cio' che piace. Si ma se non piace a nessuno allora fa c.......re davvero tanto.
    E......
    Se ti va in letto col cueo che spiss ti te alsi col deo che spuss

  7. #7

    Predefinito

    Dispiace anche solo dirlo ma questo modo di legiferare incentiva l'omissione di soccorso ....
    Non ne faccio una questione di inch ...

  8. #8

    Data Registrazione
    04-11-2010
    Località
    Brennero-Verona-MianeTV
    Messaggi
    1,281

    Predefinito

    successo al fratello di un mio collega di lavoro... ha dovuto prendersi un avvocato, la procedura è ancora in corso...

  9. #9

    Predefinito

    Beh, immagino sia la stessa cosa se succede al passeggero in macchina. O vale solo per la moto?


    Se el t'è rivà, in qualche modo l'ho invià!
    questo messaggio è stato portato da un piccione viaggiatore!


    vivi ogni giorno come fosse l'ultimo

  10. #10
    L'avatar di docelektro
    Data Registrazione
    01-02-2011
    Località
    vicino a una grande montagna
    Messaggi
    8,296

    Predefinito

    E' il sistema giuridico che sta marcendo. Le leggi sono fatte male.
    30 anni fa se eri in macchina con qualcuno che faceva il botto o si faceva veramente male (e allora era colpa tua)o erano affari suoi.

    Adesso so di autostoppisti che si fanno pagare il cellulare se si riga il vetro.

    Comunque è l'opinione di un avvocato ,anche io aspetterei anche se la mia idea è che uno così vada messo al muro.

    Intanto in francia i pagliacci della sicurezza mettono i guanti obbligatori e omologati
    Attenzione,il 31/12 questo account verrà chiuso per passaggio da computer XP a computer unix

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •