Pagina 1 di 5 12345 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: Minimo a freddo che si alza di brutto!!!

  1. #1

    Predefinito Minimo a freddo che si alza di brutto!!!

    Ho un problemino da sottoporvi sulla mia XR (stessa elettronica XL) , moto con scarico filtro e Power Vision , mappata oramai da 30.000km sempre andata benissimo. Minimo impostato a 950giri min. Da un mesetto col freddo accendo la moto e l'arricchitore automatico mi tiene la moto a 2000 giri con punte di 2500 e sembra che scoppi. Faccio un bel giro , motore caldo e il minimo a fermo torna a 950. Spengo e riaccendo a distanza di 3/4 minuti quindi con motore ben caldo e risale come un missile come sopra.. Mai fatto , lo scorso inverno partivo e lo IAC me lo teneva sui 1500/1800 per pochi secondi x poi abbassarsi normalmente. Quando ripartivo a motore caldo restava poco sopra i mille per poi riportarsi a 950.. Suggerimenti?
    Io pensavo o ad un problema allo IAC o al sensore temperatura posto nel secondo cilindro.. Ho leto da qualche parte che lo IAC andrebbe ogni tanto pulito , potrebbe essere che da queste anomalie? Ogni suggerimento e' ben accetto xche' questo minimo altissimo a freddo e' insopportabile e quando metto la prima faccio girare la gente a venti metri di distanza

  2. #2

    Predefinito

    Potrebbe essere lo iac, occorre pulirlo, ma ad un certo punto non basta più e bisogna cambiarlo. La mia me la trovavo col minimo alto ma a caldo, e ho risolto sostituendolo.
    Anche un infiltrazione d'aria potrebbe sparare il minimo, magari poi a caldo con l'assestamento termico sparisce.
    Visto che hai la PV, controlla anche i valori restituiti da TPS e sensore temperatura motore.
    I cavi acceleratore scorrono bene?

    FLHRSI '06 Platinum Edition
    Una moto imperfetta per un uomo imperfetto...

  3. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da lvlao Visualizza Messaggio
    Potrebbe essere lo iac, occorre pulirlo, ma ad un certo punto non basta più e bisogna cambiarlo. La mia me la trovavo col minimo alto ma a caldo, e ho risolto sostituendolo.
    Anche un infiltrazione d'aria potrebbe sparare il minimo, magari poi a caldo con l'assestamento termico sparisce.
    Visto che hai la PV, controlla anche i valori restituiti da TPS e sensore temperatura motore.
    I cavi acceleratore scorrono bene?
    Si i cavi scorrono bene. Domani provo a collegare la PV , nel caso abbia problemi ti disturbo dato che ne mastichi. Grazie

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BORNFREE Visualizza Messaggio
    Si i cavi scorrono bene. Domani provo a collegare la PV , nel caso abbia problemi ti disturbo dato che ne mastichi. Grazie
    Tranquillo, no problem!

    FLHRSI '06 Platinum Edition
    Una moto imperfetta per un uomo imperfetto...

  5. #5

    Predefinito

    Per ora ho fatto il check della moto girando il quadro e tenendo il reset pigiato. Non mi da nessun errore se non il p0134 p0154 che sono le sonde che ho escluso gia' da piu' di un anno ed anche l'inverno scorso questo non influiva col minimo a freddo della moto. Piu' tardi provo a collegare la PV e poi ti dico.

  6. #6
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,466

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BORNFREE Visualizza Messaggio
    Ho un problemino da sottoporvi sulla mia XR (stessa elettronica XL) , moto con scarico filtro e Power Vision , mappata oramai da 30.000km sempre andata benissimo. Minimo impostato a 950giri min. Da un mesetto col freddo accendo la moto e l'arricchitore automatico mi tiene la moto a 2000 giri con punte di 2500 e sembra che scoppi. Faccio un bel giro , motore caldo e il minimo a fermo torna a 950. Spengo e riaccendo a distanza di 3/4 minuti quindi con motore ben caldo e risale come un missile come sopra.. Mai fatto , lo scorso inverno partivo e lo IAC me lo teneva sui 1500/1800 per pochi secondi x poi abbassarsi normalmente. Quando ripartivo a motore caldo restava poco sopra i mille per poi riportarsi a 950.. Suggerimenti?
    Io pensavo o ad un problema allo IAC o al sensore temperatura posto nel secondo cilindro.. Ho leto da qualche parte che lo IAC andrebbe ogni tanto pulito , potrebbe essere che da queste anomalie? Ogni suggerimento e' ben accetto xche' questo minimo altissimo a freddo e' insopportabile e quando metto la prima faccio girare la gente a venti metri di distanza
    Sensore temp. ti da' l'errore in DIAG
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  7. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Benito1976 Visualizza Messaggio
    Sensore temp. ti da' l'errore in DIAG
    Ciao Benito puoi spegarmi meglio? Il Diag sarebbe la procedura di accensione con pulsantino premuto e poi compaiono tutte le letterine P ecc... Mi scrive solo i due errori sulla P p0134 p0154 che sono le sonde , mentre le altre lettere non mi da errori..
    Ho attaccato anche la PV e mi scrive il solito errore sonde ma niente altro, come faccio come diceva Ivlao a controllare i valori residui di TPS e sensore temperatura?? Dopo 20 anni di carburatore/i sta elettronica faccio ancora a fatica a confrontarmici

  8. #8
    Moderatore e gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,466

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BORNFREE Visualizza Messaggio
    Ciao Benito puoi spegarmi meglio? Il Diag sarebbe la procedura di accensione con pulsantino premuto e poi compaiono tutte le letterine P ecc... Mi scrive solo i due errori sulla P p0134 p0154 che sono le sonde , mentre le altre lettere non mi da errori..
    Ho attaccato anche la PV e mi scrive il solito errore sonde ma niente altro, come faccio come diceva Ivlao a controllare i valori residui di TPS e sensore temperatura?? Dopo 20 anni di carburatore/i sta elettronica faccio ancora a fatica a confrontarmici
    Ivlao dice correttamente...altro con l'elettronica non puoi vedere, ma sicuramente dovrai smontare lo IAC e pulirlo...qui valori però possono darti un idea...se il sensore temp. non và ti dà l'errore
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  9. #9

    Predefinito

    Con la PV, nella sezione "datalog" e poi "gauges" (mi pare) puoi selezionare tutte le variabili che la centralina legge e visualizzarle in uno schema grafico (quello che piu' ti piace). Seleziona il TPS (sian in Volt che in %) e ET, accendi la moto e vedi se ritornano dei valori "coerenti" tipo de tieni il gas a 0 il TPS deve indicare 0% e 0,50V (circa eh, potrebbe essere 0,35V o anche 0,60), e ET dovrebbe restituirti una temperatura plausibile (tieni conto che e' la temperatura presa sul cilindro ed e' in genere piuttosto alta (ben oltre i 100°C a moto calda).

    Tutto questo per un TPS e sonda temperatura per un TC88, nel caso dello sporty mi pare che la sonda della temperatura sia proprio sulla testa posteriore e quindi le temperature registrate dovrebbero essere anche piu' alte.



    VIDEO

    Ultima modifica di lvlao; 27-01-2015 alle 14:39

    FLHRSI '06 Platinum Edition
    Una moto imperfetta per un uomo imperfetto...

  10. #10

    Predefinito

    Grazie Ivlao , stasera provo e ti so dire. Thanks

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •