Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: breve giro nelle Crete senesi By rocco! e giro consimile di F77!

  1. #1
    L'avatar di rocco
    Data Registrazione
    14-08-2010
    Località
    Siena
    Messaggi
    582
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito breve giro nelle Crete senesi By rocco! e giro consimile di F77!

    Partenza abbastanza presto: obiettivo arrivare a Castelnuovo dell'Abate entro le 9:15. Partenza da Subito fuori Taverne d'Arbia, dove inizia la Lauretana,



    Oggi esco con la "piccola", la "grande" avrà la sua giornata domani.



    L'estate inoltrata, per me, non è il periodo ideale per la campagna delle Crete. Io, poi, odio letteralmente l'estate... A trebbiatura finita, i campi lasciati al riposo vegetativo regalano paesaggi marziani. Ma i cipressi fortunatamente rompono le monotonie color oro dei colli arsi.
    Si intravedono la salita per il Castello di Leonina e per Costa Mucigliani, strade bianche al pari della Medane, che corre sul lato opposto.



    Arrivato ad Asciano, giro per Buonconvento percorrendo l'SP451 di Monte Oliveto.
    L'Abbazia si intravede nel fitto bosco di querce e cipressi secolari. Oggi non è nel tour, già visitata molte volte e poi ci dovrò tornare a breve.



    Dopo un caffè a Montalcino, proseguo, e una breve sosta..ehm…”tecnica”… mi fa apprezzare le grandi doti di un picchio



    Sta facendo decisamente un buon lavoro…



    Arrivato alla prima meta: l’Abbazia di Sant’Antimo



    Conviene arrivarci intorno alle 9:30, perché l’Abbazia si può visitare pienamente solo nelle pause tra le funzioni religiose, peraltro molto suggestive; l’Abbazia è sede di un comunità cristiana, cattolica, molto originale.
    Ho piacevolmente scoperto che vi è un sentiero tracciato per il nordic walking che porta in queste zone a partire da Montalcino e, concatenando diversi percorsi, persino da Siena. Credo che proverò qualcosa in Settembre, per preparare l’EcoMaratona del 19 Ottobre (per chi fosse appassionato http://www.ecomaratonadelchianti.it/website/).



    Proseguo verso Castiglione d’Orcia: strade bellissime e deserte. Ma nel senso più letterale del termine: credo di aver incrociato forse 4 motociclisti e non più di 5, 6 auto, tutte straniere (NL o F, secondo tradizione).

    [IMG]hhttps://dl.dropboxusercontent.com/s/8lwe607uyr749xl/11.png?dl=0[/IMG]

    Mi lascio Castiglione d’Orcia alle spalle…


    .. e proseguo verso Bagno Vignoni, dove mi aspetta almeno mezzo litro di buona minerale ed un altro caffè a bordo vasca.





    E riparto verso Monticchiello, sempre strade deserte… a parte un Ape che arranca in salita



    Arrivo in paese, breve giro e riparto per Montepulciano. Appena fuori, si intravede la famosa strada dei cipressi. Ovviamente il paesaggio rende meglio in settembre, quando il verde fa risaltare meglio il nastro d’asfalto. La strada è naturalmente bellissima, anche senza gli abusi di video/photo editing usati nelle varie pubblicità di cui è stata protagonista. A guidare, la si gode meglio in senso opposto.

    [IMG]hhttps://dl.dropboxusercontent.com/s/93xa2ldqkuwli08/16.png?dl=0[/IMG]

    Ma se capitate da queste parti, allungate di qualche curva e andate a vedere il “Quercione delle Checche” (purtroppo stavolta non ho potuto fare la deviazione e non ho preso foto, ma Mr Google può sopperire…). È una quercia plurisecolare, oltre 300 anni, che deve il nome alla Gazza, uccello tipico di queste zone che vi nidifica e che in gergo locale è detto appunto “Checca”. Un autentico monumento naturale. Ci sono in Toscana, piante assai più imponenti e antiche di questa (le querce di Torrita su tutte), ma nessuna ha il fascino di questa. È alta oltre 19mt, con una circonferenza di 5mt ed un “ombrello” di oltre 33mt. Si trova sulla strada SP53, che va da Bagno Vignoni a Radicofani, impossibile non notarla!
    E finalmente arrivo a Montepulciano,



    in tempo per la pausa pranzo: due fette di pane toscano e prosciutto “tirato”.
    Bellissimo - forse sottovalutato - paese toscano dove le architetture medioevali si sono evolute - e mantenute - nelle architetture seicentesche e settecentesche. Uno dei miei borghi preferiti. Purtroppo, anche a Montepulciano, come a Buonconvento e molti altri bei borghi, il Sabato vi è l'invasione di sedicenti mercatini di “artigianato”, con profusione di maschere tribali africane, ceramiche verniciate a ricalco e tessuti fatti a…macchina. Se ne potrebbe fare serenamente a meno. Ovviamente aperte le cantine storiche, e sempre suggestivi i vari punti panoramici del paese. Parcheggio pirata: era l’unico borgo con un certo movimento.
    Un bicchiere di rosso locale e… puntualmente arriva una telefonata che mi obbliga ad un rientro più spedito di quanto vorrei ed a tagliare la gita.
    Sosta obbligata per “salutare” la chiesina nei campi nei pressi di San Quirico d’Orcia.



    Rientro per la SR2 fino a Buonconvento - che è un vero calcio nelle palle dopo le belle strade fatte: evitatela, sempre e comunque - poi di nuovo l’SP451 e la Lauretana.
    La gita finisce…

    [IMG]hhttps://dl.dropboxusercontent.com/s/dti27649w4kwbew/18.jpeg?dl=0[/IMG]

    ..ma forse domani si riparte. Nel mirino: L'antico castello di Spedaletto - il Monastero Olivetano di S.Anna in Camprena - la Pieve di Corsignano. O forse un tour dell'Amiata, per sfuggire al caldo.
    Qui la mappa del giro fatto oggi:


    0 Not allowed! Not allowed!
    Ultima modifica di rocco; 29-06-2018 alle 13:07

  2. #2
    Road Captain L'avatar di gru-nt
    Data Registrazione
    14-02-2009
    Località
    Genova
    Messaggi
    16,308
    Thumbs Up/Down
    Received: 7/0
    Given: 9/3

    Predefinito breve giro nelle Crete senesi By rocco!

    Ecco un bel giretto alla portata di tantissimi centroitaliani e, con un picolo sforzo , anche da noi del nord!

    0 Not allowed! Not allowed!
    ****************
    Menbro Anziano , pensionato, della Cellula Ligure "Belin t'amiii"!
    Felicemente sposato con una vecchia cicciona da 27 anni.
    Appassionato di strada, ristoranti e ferrivecchi!

  3. #3
    L'avatar di rocco
    Data Registrazione
    14-08-2010
    Località
    Siena
    Messaggi
    582
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gru-nt Visualizza Messaggio
    Ecco un bel giretto alla portata di tantissimi centroitaliani e, con un picolo sforzo , anche da noi del nord!
    Mi era venuto il dubbio che andasse in questa sezione! Grazie del chiarimento.
    Per ferragosto è in programma il giro lungo, che ho dovuto malamente tagliare. E per il 14 un giro del Chianti "alternativo", su strade diverse dalle solite rotte. Riporterò.

    0 Not allowed! Not allowed!

  4. #4
    Ciccio 'a Mummia L'avatar di F77
    Data Registrazione
    01-12-2003
    Località
    In Dixie land I'll place my stand.
    Messaggi
    10,373
    Thumbs Up/Down
    Received: 0/0
    Given: 0/0

    Predefinito breve giro nelle Crete senesi By rocco!

    Pare che quest'estate in Toscana c'era mezzo Web chapter

    Orfani del prode B@ffino io e il buon Cesare decidiamo di farci ( in senso metaforico eh ) la bella Toscana. Itinerario molto Easy con le seguenti città toccate. Campo Base a Montalcino e poi abbiamo trotterellato in lungo e il largo tra Siena,Brolio,San Gimignano,Radda,Gaiole,Buonconvento etc etc...

    Day one

    Giunti al 43° parallelo direzione Montalcino


    Lungo la strada la mitica villona






    Arrivati al campo base


    Qualcuno va a rilassarsi in piscina... io mi godo sto spettacolo


    Il giorno dopo ci dedichiamo all'eroiHa. Fatto il punto della situazione e il pieno...




    Inizia il giro tra le sconfinate colline








    Inizia il tratto off.






    Piccola sosta e poi si riparte in direzione Brolio




    Alla fine del fuori pista


    e mentre la mia donna si spolvera e forse mi maledice


    Rimettiamo le ruote su asfalto






    Sosta al castello


    dove finalmente se magna... Cotta e mangiata....


    Burp!


    Via a fare altre due curvette per digerire


    Direzione Montalcino,l'indomani si va a Siena.

    Day 2

    Siena - San Gimignano.

    Inizia il giro nella città del Palio già si poteva percepire l'atmosfera di li a pochi giorni la contrada della civetta trionferà.



    In questa strada si racconta di fantomatiche liti


    Mi pare giusto.








    Girando tra gli splendidi vicoletti finalmente si arriva al campo.










    Tutto pronto per il Palio






    Foto di rito


    di nuovo in giro a far foto abbiam furia!


    Un po di scatti random




    Simpatici Jackini








    Oggi fa caldino


    Il duomo


    Volti provati...






    Forza montiamo in sella San Gimignano aspetta...




    Mo vado a farmi un caffè e poi continuo

    0 Not allowed! Not allowed!
    I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno feriscono il mio cuore con monotono languore.

    http://snappingaround.wordpress.com/

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •