Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 29

Discussione: Problemi elettrici.

  1. #1
    L'avatar di Nico_RK
    Data Registrazione
    22-08-2008
    Località
    Ostia Antica-Roma
    Messaggi
    386

    Post Problemi elettrici.

    Eccomi a esporvi un quesito relativo a presunti problemi elettrici.
    Fermo restando che una diagnosi via web è sempre complicata, vorrei provare comunque a risolvere in casa, col vostro aiuto, questo problemino.
    Moto: FLHR 2003 - 62.000 km circa.
    Batteria di primo equipagiamento sostiuita - se non ricordo male - fine 2010 dopo sette anni e passa di onorato servizio, con analoga originale HD.
    Moto ferma da quasi un anno.
    La prendo venerdì scorso per un giro; parte al primo colpo. Ci giro venerdì e sabato (160 Km circa percorsi).
    Domenica pomeriggio esco con la consorte, per un breve giretto di una quarantina di km. Sulla via del ritorno sosta cappuccino sul lungomare di Ostia. Pronti per rientrare a casa, la moto non parte (il motorino di avviamneto mitraglia). Chiamo rinforzi cavetto muniti. Collegata alla batteria dello sporty di mio fratello, riparte subito. Sulla strada del ritorno prima si accende la spia check del motore, poi in rapida successione si blocca il tachimetro e si spegne il contachilometri. Nel tragitto (8 Km circa) il motore non da cenni di malfunzionamenti, non perde un colpo e risponde come sempre...
    Arrivato in garage, spengo tutto; si inserisce l'antifurto (lampeggio di frecce senza bip bip) ma il tachimetro rimane inchiodato circa 60 km/h. Provo a farla ripartire ma nulla; il motorino nemmeno gira ma in compenso si resetta il tachimetro e si riaccende il contachilometri.
    Chiedo a Voi: dove mettereste le mani (oltre che al collo della consorte-gatto nero...)???
    Esperienze? Consigli?
    La corrente non è il mio forte...

    P.S.
    Perdonatemi per l'esposizione poco sintetica...

    P.S.S.
    Anche se non scrivo molto ultimamente, vi leggo spesso e colgo l'occasione per augurare a tutti buon anno nuovo...

    Vola libera e felice, al di là dei compleanni, in un tempo senza fine, nel persempre.
    Di tanto in tanto noi c'incontreremo - quando ci piacerà - nel bel mezzo dell'unica festa che non può mai finire...

  2. #2

    Predefinito

    Inizia con le cose banali serraggio bulloni della batteria, verifica e pulizia i morsetti e provala con un tester a moto spenta e riesci anche a moto accesa, comunque credo che hai la batteria danneggiata
    harley's don't leak oil
    they mark their territory

  3. #3
    L'avatar di roadkingpurple
    Data Registrazione
    10-05-2012
    Località
    Bèrghem de höta ✌
    Messaggi
    5,193

    Predefinito

    è da rottamare...

    FLHR 2003? ti faccio il favore e te la rottamo io con 2500€
    pota ciao neh
    Gianki
    "QdL crew"

    Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero. (Aristotele)
    road king 1450 flhr "99 / fat boy 1340 flstf-t "97 / vespa 125 vnb3 t "62

  4. #4
    Rev. 2.0 L'avatar di Joker
    Data Registrazione
    25-08-2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,247

    Predefinito

    Ciao Nico, la prima cosa che mi viene da pensare è che la batteria che hai montato era già partita/fallata/difettata/scarica.

    Cell'hai un tester per misurarla?

    Il WebChapter logora chi non ce l'ha...

  5. #5
    L'avatar di Nico_RK
    Data Registrazione
    22-08-2008
    Località
    Ostia Antica-Roma
    Messaggi
    386

    Arrow

    Citazione Originariamente Scritto da berry.30 Visualizza Messaggio
    Inizia con le cose banali serraggio bulloni della batteria, verifica e pulizia i morsetti e provala con un tester a moto spenta e riesci anche a moto accesa, comunque credo che hai la batteria danneggiata
    Citazione Originariamente Scritto da Joker Visualizza Messaggio
    Ciao Nico, la prima cosa che mi viene da pensare è che la batteria che hai montato era già partita/fallata/difettata/scarica.

    Cell'hai un tester per misurarla?

    Ciao Alessandro, purtroppo non ho un tester a disposizione. Ho comunque trovato un vicino disponibile a prestarmelo (e soprattutto a spiegarmi come si usa!!!).
    Ieri sera ho trovato la batteria completamente a terra! Non si accende il quadro e non funziona nemmeno l'antifurto.
    Intanto ho dato una bella ripulita a tutto (come ha consigliato anche Berry ) e ho messo in carica la batteria. Se riesco, stesara rimonto tutto e domani eseguo test(er) più approfonditi.
    Se è davvero la batteria, ho capito xché il conce me l'ha praticamente regalata (a 145,00 €).

    Vola libera e felice, al di là dei compleanni, in un tempo senza fine, nel persempre.
    Di tanto in tanto noi c'incontreremo - quando ci piacerà - nel bel mezzo dell'unica festa che non può mai finire...

  6. #6
    Rev. 2.0 L'avatar di Joker
    Data Registrazione
    25-08-2003
    Località
    Roma
    Messaggi
    15,247

    Predefinito

    Comincia con il vedere la carica della batteria, sennò credo possa essere l'impianto di ricarica.
    Il WebChapter logora chi non ce l'ha...

  7. #7

    Predefinito

    Se impari ad usare il tester, a motore in moto e batteria collegata è facile vedere se l'impianto carica o no: all'aumentare dei giri dovresti arrivare sui poli della batteria fino a 13,5/14 volt. Se invece non si muove nulla allora la batteria è andata a terra perché l'impianto non carica. Strada facendo ti si è acceso tutto perché la tensione residua non era sufficiente ad alimentare tutti gli apparati.
    Non sottovalutare il cavetto di massa che collega la batteria al telaio: a volte si ossida o si allenta e fa un sacco di casini.
    "Posso resistere a tutto tranne che alle tentazioni"

  8. #8
    L'avatar di Nico_RK
    Data Registrazione
    22-08-2008
    Località
    Ostia Antica-Roma
    Messaggi
    386

    Post

    Inizio subito chiedendo scusa se non ho aggiornato in tempi brevi la discussione, ma impegni di lavoro e il piccolo Daniele mi lasciano pochissimo spazio per dedicarmi alla moto.

    Dopo aver seguito i vostri preziosi consigli e avendo "studiato" il caso sul manuale di diagnostica dell'impianto elettrico, ieri pomeriggio, ho effettuato le seguenti misurazioni dopo aver ripulito i morsetti e ricaricato la battaria per 12 ore (operazione eseguita due settimane orsono):
    - Misura con voltmetro dello stato di carica della batteria ad inizio prova. Dato misurato 12,31 V (secondo quanto riporta il manuale lo stato di carica della batteria è al 50%);
    - Controllo regolatore di tensione con ohmetro con conduttore su filo di massa della batteria e l'altro sul terminale di massa del regolatore. Valore misurato 0,00;
    - Prova dell'assorbimento di corrente mediante misura presa sul polo negativo sulla batteria e il cavo negativo della batteria (il manuale riporta un valore massimo pari 0,50 mA con antifurto disinserito). Valore misurato 0,30 mA;
    - Controllo dello statore mediate misura attraverso la presa dello stesso (il manuale riporta un valore inferiore a 0,50 ohm). Valore misurato 0,2 ohm;
    - Misura con voltmetro a motore acceso della tensione ai capi della batteria. Valori misurati rispettivamente con motore al regime minimo 12,85 V, 2000 giri/min 14,38 V, 2500-3000 giri/min 14,42 V (valore rimasto costante superati i 2500 giri/min).

    Purtroppo non ho potuto misurare la corrente alternata in uscita dallo statore perché il tester che mi hanno prestato non me lo consente.
    Dopo circa 40 minuti di accensione (e aver percorso circa 15 km variando l'andatura) la tensione ai capi della batteria a motore spento (fine della prova di misura) è risultata essere 12,65 V.

    Dalle misure fatte, dovrebbe funzionare tutto? Allora perché sono rimasto al chiodo???
    Questo w-e spero di fare un po' di strada in più e ripetere tutte le misure.

    Chiedo comunque lumi a chi ha fatto suo malgrado, un'esperienza simile alla mia e ai "tecnici" del forum.
    Rinnovo le scuse per la latitanza e la scarsa sintesi...
    A presto.

    Vola libera e felice, al di là dei compleanni, in un tempo senza fine, nel persempre.
    Di tanto in tanto noi c'incontreremo - quando ci piacerà - nel bel mezzo dell'unica festa che non può mai finire...

  9. #9
    Gestore officina L'avatar di Benito1976
    Data Registrazione
    24-01-2009
    Località
    East Rome
    Messaggi
    6,337

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Nico_RK Visualizza Messaggio
    Inizio subito chiedendo scusa se non ho aggiornato in tempi brevi la discussione, ma impegni di lavoro e il piccolo Daniele mi lasciano pochissimo spazio per dedicarmi alla moto.

    Dopo aver seguito i vostri preziosi consigli e avendo "studiato" il caso sul manuale di diagnostica dell'impianto elettrico, ieri pomeriggio, ho effettuato le seguenti misurazioni dopo aver ripulito i morsetti e ricaricato la battaria per 12 ore (operazione eseguita due settimane orsono):
    - Misura con voltmetro dello stato di carica della batteria ad inizio prova. Dato misurato 12,31 V (secondo quanto riporta il manuale lo stato di carica della batteria è al 50%);
    - Controllo regolatore di tensione con ohmetro con conduttore su filo di massa della batteria e l'altro sul terminale di massa del regolatore. Valore misurato 0,00;
    - Prova dell'assorbimento di corrente mediante misura presa sul polo negativo sulla batteria e il cavo negativo della batteria (il manuale riporta un valore massimo pari 0,50 mA con antifurto disinserito). Valore misurato 0,30 mA;
    - Controllo dello statore mediate misura attraverso la presa dello stesso (il manuale riporta un valore inferiore a 0,50 ohm). Valore misurato 0,2 ohm;
    - Misura con voltmetro a motore acceso della tensione ai capi della batteria. Valori misurati rispettivamente con motore al regime minimo 12,85 V, 2000 giri/min 14,38 V, 2500-3000 giri/min 14,42 V (valore rimasto costante superati i 2500 giri/min).

    Purtroppo non ho potuto misurare la corrente alternata in uscita dallo statore perché il tester che mi hanno prestato non me lo consente.
    Dopo circa 40 minuti di accensione (e aver percorso circa 15 km variando l'andatura) la tensione ai capi della batteria a motore spento (fine della prova di misura) è risultata essere 12,65 V.

    Dalle misure fatte, dovrebbe funzionare tutto? Allora perché sono rimasto al chiodo???
    Questo w-e spero di fare un po' di strada in più e ripetere tutte le misure.

    Chiedo comunque lumi a chi ha fatto suo malgrado, un'esperienza simile alla mia e ai "tecnici" del forum.
    Rinnovo le scuse per la latitanza e la scarsa sintesi...
    A presto.

    Con l'elettrica ho avuto i tuoi stessi problemi, ma il contachilometri andava su e giù da solo come un pazzo ...ricaricata la batteria e fatti i test tutto ok...1 mese e a piedi per un elemento della batteria rotto....purtroppo può succedere ...okkio al freddo che le batterie non amano sopratutto quello
    Nec sine Marsis nec contra Marsos triumphari posse (Appiano)
    La coerenza è quel qualcosa che spesso costa caro, ma ci rende diversi dai mezzi uomini

  10. #10
    L'avatar di Nico_RK
    Data Registrazione
    22-08-2008
    Località
    Ostia Antica-Roma
    Messaggi
    386

    Post

    Citazione Originariamente Scritto da Benito1976 Visualizza Messaggio
    Con l'elettrica ho avuto i tuoi stessi problemi, ma il contachilometri andava su e giù da solo come un pazzo ...ricaricata la batteria e fatti i test tutto ok...1 mese e a piedi per un elemento della batteria rotto....purtroppo può succedere ...okkio al freddo che le batterie non amano sopratutto quello
    Grazie Benito. Ergo, che il primo passo da farsi è quello della sostituzione della batteria...
    Concordi con me, quindi, che il gruppo statore/rotore e regolatore di tensione sono ok?
    Escluderei problemi di bassa temperatura visto che la moto dorme nel mio studio, giorno e notte...

    Ieri ho comperato un tester nuovo che mi permetta di fare tutte le misurazioni del caso. Appena posso procedo dopo un bel giretto...
    Grazie a tutti per le dritte...


    Vola libera e felice, al di là dei compleanni, in un tempo senza fine, nel persempre.
    Di tanto in tanto noi c'incontreremo - quando ci piacerà - nel bel mezzo dell'unica festa che non può mai finire...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •