PDA

Visualizza Versione Completa : Viaggiare in Europa



Metalflakes
23-03-2019, 12:49
Opinioni in base ad esperienze personali sulle nazioni europeee , leggi e tolleranza in caso di infrazioni verso noi Biker..

In Francia ad esempio essendo la comunità di Motard molto importante direi che a parte st n zate come guanti protettivi obbligatori anche se hai i pantaloncini corti , le fdo sono molto tolleranti verso di noi.

Parlando adesso con un amico gsisssta che fa molti km , mi diceva che ci sono nazioni molto ostiche e spiacevoli..

Sentiamo cosa ne pensate


Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

belavecio
23-03-2019, 13:21
Svizzera tolleranza 0 con gli Italiani.
Nel resto d'Europa mai avuto problemi,nemmeno in UK.

FXSTC
23-03-2019, 13:26
Svizzera tolleranza 0 con gli Italiani.
Nel resto d'Europa mai avuto problemi,nemmeno in UK.

Vado più o meno ogni 15 giorni in Svizzera italiana e ogni tanto quella tedesca. Mai avuto problemi. Fermato per un controllo una volta. Visti i documenti e ciao.
Ops, dimenticavo che ho gli scarichi originali, non mi piace scassare i timpani a tutti quelli che non hanno la nostra stessa passione.

paolo.white
23-03-2019, 14:00
Austria sono da denuncia per abuso di potere.
Francia zero problemi, Svizzera molto severi ma se non fai il caxxone te la puoi cavare.
Per il resto non so...

belavecio
23-03-2019, 14:47
Vado più o meno ogni 15 giorni in Svizzera italiana e ogni tanto quella tedesca. Mai avuto problemi. Fermato per un controllo una volta. Visti i documenti e ciao.
.

Va che ho scritto tolleranza 0..mica che han torto loro e gli italiani ragione eh.

Metalflakes
23-03-2019, 16:04
Austria sono da denuncia per abuso di potere.
Francia zero problemi, Svizzera molto severi ma se non fai il caxxone te la puoi cavare.
Per il resto non so...

Ecco quel che non volevo sentire[emoji25][emoji22]
Quindi l'Austria è davvero improponibile??
Volevo proprio andar li quest estate..

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

belavecio
23-03-2019, 16:16
ma mica si è capito..che intendi per problemi?
scarichi?
casco?
velocità la multa col velox la prendi ovunque.

Metalflakes
23-03-2019, 16:23
ma mica si è capito..che intendi per problemi?
scarichi?
casco?
velocità la multa col velox la prendi ovunque.No no come ha detto mister white
E un altra persona che conosco
In Austria a quanto sembra sono particolarmente abili a fare problemi a i Biker..


Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

belavecio
23-03-2019, 16:29
l'austria ha solo dei limiti assurdi coi velox,tipo 30 km/h,vai tranquillo,rispetta i limiti e guida sobrio.

Mr.White
23-03-2019, 16:50
No no come ha detto mister white
E un altra persona che conosco
In Austria a quanto sembra sono particolarmente abili a fare problemi a i Biker..


Inviato dal mio SM-G955F utilizzando TapatalkIo detto un casso eh.....
Comunque Austria quasi seconda casa, tra Wien, Salzburg e Lienz.
Basta rispetti le regole del codice della strada basilari ed i limiti a volte veramente demenziali in rapporto a strada/traffico.

paolo.white
23-03-2019, 17:05
Parlava di me :happy4:
Austria ho superato il limite di 0,0001 kmh (tutto da dimostrare eh, perché di foto del Velox nemmeno l'ombra), non volevo pagare subito perché volevo vedere la foto, si è messo la patente e il libretto in tasca e mi ha invitato a pagare 50 € altrimenti non mi muovevo da lì. Avevo in macchina mia moglie, i miei figli e mia nipotina di quattro anni.
Te lo giuro che sarei andato in galera se non fosse scesa mia moglie di corsa dall'auto con 50 € in mano (sa che se mi si accende la vena combino dei casini :happy4 :)

Metalflakes
23-03-2019, 17:34
Io detto un casso eh.....
Comunque Austria quasi seconda casa, tra Wien, Salzburg e Lienz.
Basta rispetti le regole del codice della strada basilari ed i limiti a volte veramente demenziali in rapporto a strada/traffico.Intendevo Paolo White pardon [emoji16]

Ah ok quindi non sono così ostici a i Biker..
Solo persone che seguono le regole come nei paesi del Nord insomma..
Gente "strana"[emoji23][emoji57]

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

Metalflakes
23-03-2019, 17:36
Parlava di me :happy4:
Austria ho superato il limite di 0,0001 kmh (tutto da dimostrare eh, perché di foto del Velox nemmeno l'ombra), non volevo pagare subito perché volevo vedere la foto, si è messo la patente e il libretto in tasca e mi ha invitato a pagare 50 € altrimenti non mi muovevo da lì. Avevo in macchina mia moglie, i miei figli e mia nipotina di quattro anni.
Te lo giuro che sarei andato in galera se non fosse scesa mia moglie di corsa dall'auto con 50 € in mano (sa che se mi si accende la vena combino dei casini :happy4 :)Ma eri in macchina!!
Vuoi vedere che forse ce l'hanno con gli italiani??[emoji6][emoji849]

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk

El Chele
23-03-2019, 17:50
SLOVENIA
multa per il bollino dell'autostrada che avevo in auto sul cruscotto ma non attaccato al vetro (era le prima volta e non lo sapevo che bisognava appiccicarla)
Mitra puntato, macchina della polizia dietro a 10 metri e furgone/postazione mobile avanti 15 metri
In auto mia moglie, mia figlia (piccola) e i miei suoceri
Mentre andavo dall'auto al furgone per firmare il verbale e pagare una poliziotta mi seguiva alle spalle con il mitra puntato
Il tipo parlava italiano (eravamo a Lipiza) ma faceva finta così gli ho parlato in inglese
Ho pagato 150 € con carta di credito.
Se non pagavo subito sequestravano l'auto tre mesi e poi c'era il processo (con interprete a pagamento perché i tutto si svolge in lingua locale)
Inoltre, anche se non dovevo più fare autostrada ho dovuto attaccare al vetro il bollino.

Sono anni che non regalo una precedenza ad un camionista o automobilista sloveno, non li faccio passare avanti alle reception delle Aziende e gli parlo solo in dialetto.
Quando mi capita di fare affari con uno sloveno non gli mollo un Euro e pretendo pagamenti anticipati oltre che gli metto in conto il trasporto e la logistica.
Consegno quando voglio io
Mio bisnonno (italiano) è stato un profugo fuggito dalla ex Yugoslavia di Tito.... avrei dovuto saperlo.

Mr.White
23-03-2019, 23:06
Parlava di me :happy4:
Austria ho superato il limite di 0,0001 kmh (tutto da dimostrare eh, perché di foto del Velox nemmeno l'ombra), non volevo pagare subito perché volevo vedere la foto, si è messo la patente e il libretto in tasca e mi ha invitato a pagare 50 € altrimenti non mi muovevo da lì. Avevo in macchina mia moglie, i miei figli e mia nipotina di quattro anni.
Te lo giuro che sarei andato in galera se non fosse scesa mia moglie di corsa dall'auto con 50 € in mano (sa che se mi si accende la vena combino dei casini :happy4 :)Vedi che ho ragione, ai motociclisti fanno niente, ai motociclisti...

gru-nt
24-03-2019, 16:37
Bah...Per quella che e' la mia modestissima esperienza posso dire Che:
1) In francia ci sono tanti bikers..Ma ci sono anche montagne di pattuglie con laser e radar. NON segnalate. E sono belli precisi.
2) Svizzera e Austria: Se segui le regole non ti succede assolutamente nulla.
3) nel mondo Anglosassone , specie in campagna, c'e un pochino di tolleranza.Le moto sono ammesse nelle corsie dei bus.
4) in Germania anche...In olanda un po' meno. I Pulamen olandesi sono ottime persone...ma e' bene non percularli.
5) Repubblica ceca: SOLO birra analcolica
6) Slovenia e Croazia : NON fare arrabbiare i pulotti.
7) Spagna: Tipo italia...specie nel sud.
8) Grecia e Turchia :Fare attenzione al fondo stradale, specie se bagnato...e agli automobilisti locali!!

Regole all'estero del road captain:
1) mantenere la velocita' del traffico presente.
2) Trattare con rispetto e cordialita' gli agenti.
3( evitare di litigare coi locali.

:happy3:

Sanny
24-03-2019, 21:05
come sopra……

aggiungo portogallo….quasi mai visti...se non in citta'

Sanny
24-03-2019, 21:09
rispetta piu' o meno tutto e non hai problemi….

rispetto ed educazione sempre.

non fermarsi troppo a bordo strada come si fa in Italia ma se possibile cercare una rientranza….

anche se la corsia di emergenza sulla statale ti sembra larga 3 metri.



mai avuto problemi. sino ad oggi

Metalflakes
19-04-2019, 23:56
Bah...Per quella che e' la mia modestissima esperienza posso dire Che:
1) In francia ci sono tanti bikers..Ma ci sono anche montagne di pattuglie con laser e radar. NON segnalate. E sono belli precisi.
2) Svizzera e Austria: Se segui le regole non ti succede assolutamente nulla.
3) nel mondo Anglosassone , specie in campagna, c'e un pochino di tolleranza.Le moto sono ammesse nelle corsie dei bus.
4) in Germania anche...In olanda un po' meno. I Pulamen olandesi sono ottime persone...ma e' bene non percularli.
5) Repubblica ceca: SOLO birra analcolica
6) Slovenia e Croazia : NON fare arrabbiare i pulotti.
7) Spagna: Tipo italia...specie nel sud.
8) Grecia e Turchia :Fare attenzione al fondo stradale, specie se bagnato...e agli automobilisti locali!!

Regole all'estero del road captain:
1) mantenere la velocita' del traffico presente.
2) Trattare con rispetto e cordialita' gli agenti.
3( evitare di litigare coi locali.

:happy3:Immaginavo che alla fine basta comportarsi bene e seguire le regole..
Poi un po di fortuna certo non guasta
rispetta piu' o meno tutto e non hai problemi….

rispetto ed educazione sempre.

non fermarsi troppo a bordo strada come si fa in Italia ma se possibile cercare una rientranza….

anche se la corsia di emergenza sulla statale ti sembra larga 3 metri.



mai avuto problemi. sino ad oggiGrazie mille e scusate ma vedo solo adesso le vostre risposte..
Sto topatolk non è proprio impeccabile ..

Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk