PDA

Visualizza Versione Completa : il carica batteria funziona!!!



michelanzul
08-12-2008, 18:28
giorni fa, per chi ricorda, avevo postato riguardo un problemino che mi aveva bloccato, in procinto di farmi un giro. La batteria si era scaricata...In questi giorni ho attaccato il carica batteria marca Tronic (pubblicità occulta...:happy7:) , carica e mantiene, l'ho attaccato 3 giorni e la spia ogni volta che sono andato a controllare dava il marchingegno in tensione, quindi stava caricando. L'ho staccato sabato mattina dovendo assantarmi da casa per tre giorni. Oggi sono tornato, mi sono agghindato e con un certo timore ho rifatto il pre check fligh. Ma oggi, con estremo gaudio e soddisfazione, vi devo annunciare che al primo colpo è andata in moto e da come si è comportata durante l'accensione, direi che sia tornata carica...:ok:

lvs79
08-12-2008, 18:35
ah finalmente,mi fa piacere...la mia invece funziona ancora anche se singhiozza un pò...

michelanzul
08-12-2008, 18:38
le ultime volte prima che si scaricasse, avevo avuto sentore che fosse fiacca. Ora sembra nuova. non l'ho attaccata stasera, appena posso rifaccio la prova per vedere se mantiene. :ok:

glen
08-12-2008, 18:50
e vai e ritornata al mondo!!!:ok::happy5:

ZEZ
08-12-2008, 19:01
quindi oggi, visto il sole te la sei goduta?

:happy6::happy6::happy6:

michelanzul
08-12-2008, 19:10
quindi oggi, visto il sole te la sei goduta?

:happy6::happy6::happy6:

eh si, sono tornato da Sogliano, non ho comprato formaggio di fossa, solo....

tartufo bianco:happy7: :ok:

stasera se magna!!!

Ho fatto un giro piccolo, ero stanco da tre giorni di bagordi, ma non ho resistito e sono uscito. Iterminali che ho pur essendo omologati cantano che è una meraviglia!!! :ok:

ZEZ
08-12-2008, 19:30
eh si, sono tornato da Sogliano, non ho comprato formaggio di fossa, solo....

tartufo bianco:happy7: :ok:

stasera se magna!!!

Ho fatto un giro piccolo, ero stanco da tre giorni di bagordi, ma non ho resistito e sono uscito. Iterminali che ho pur essendo omologati cantano che è una meraviglia!!! :ok:

peccato aver lavorato
altrimenti na biretta...:beer:

:happy5:

michelanzul
08-12-2008, 19:37
peccato aver lavorato
altrimenti na biretta...:beer:

:happy5:

la prossima occasione, comunque sono andato di sangiovese barricato...:all_coholic: mi hanno portato alla capannina a Longiano...Buono, anzi ottimo posto!!! :happy3:

bafio76
08-12-2008, 20:59
E beh avevi dei dubbi sui nostri consigli?!?!?!:happy4::happy4:
Scherzi a parte, io ho trovato la mia pace con il caricabatteria, prima avevo sempre il terrore di andare per accendere la moto e rimanere con un pugno di mosche ora invece quando sono passati 2-3 gioni senza prendere la moto per sicurezza la metto sotto carica!!!
:ok::ok:

corradorombodituono
08-12-2008, 21:02
Scusate l'intromissione,ma come cavolo le fanno le batterie moderne,due tre giorni ferme e già scariche...:smashfreakb:ma neanche quando avevo l'honda 350 Four avevano una vita così breve.:byby:

giusidem
08-12-2008, 21:09
giorni fa, per chi ricorda, avevo postato riguardo un problemino che mi aveva bloccato, in procinto di farmi un giro. La batteria si era scaricata...In questi giorni ho attaccato il carica batteria marca Tronic (pubblicità occulta...:happy7:) , carica e mantiene, l'ho attaccato 3 giorni e la spia ogni volta che sono andato a controllare dava il marchingegno in tensione, quindi stava caricando. L'ho staccato sabato mattina dovendo assantarmi da casa per tre giorni. Oggi sono tornato, mi sono agghindato e con un certo timore ho rifatto il pre check fligh. Ma oggi, con estremo gaudio e soddisfazione, vi devo annunciare che al primo colpo è andata in moto e da come si è comportata durante l'accensione, direi che sia tornata carica...:ok:

stai parlando della batteria di lidl? anche a me da' la spia sempre in tensione e mai in mantenimento. la cosa mi sembra molto strana. mi sai dire qualcosa? poi ti si è accesa la spia per il mantenimento o da sempre in tensione?

bafio76
08-12-2008, 21:13
Scusate l'intromissione,ma come cavolo le fanno le batterie moderne,due tre giorni ferme e già scariche...:smashfreakb:ma neanche quando avevo l'honda 350 Four avevano una vita così breve.:byby:

Forse dipende anche da quanto vecchia è la batteria, la mia comunque ha 5 anni (mai cambiata), ma se la tengo ferma per 3-4 giorni parte comunque, ma onde evitare di restare a piedi la collego al caricabatteria...
:byby:

=faffo=
08-12-2008, 21:15
stai parlando della batteria di lidl? anche a me da' la spia sempre in tensione e mai in mantenimento. la cosa mi sembra molto strana. mi sai dire qualcosa? poi ti si è accesa la spia per il mantenimento o da sempre in tensione?

a me dopo 20 minuti lo da in mantenimento, però lo attacco OGNI VOLTA appena rientro in garage e da quando la batteria era nuova

giusidem
08-12-2008, 21:52
a me dopo 20 minuti lo da in mantenimento, però lo attacco OGNI VOLTA appena rientro in garage e da quando la batteria era nuova

non riesco a capire se è una questione di batteria o di carica batteria.....la settimana scorsa la batteria mi si è scaricata. l'ho messa in carica per due giorni e il caricabatteria era sempre in carica e non in mantenimento.

ieri l'ho messa in carica per scrupolo e dopo 24h il caricabtteria dava sempre in carica e non in mantenimento.

premesso che la batteria funziona e che l'ho cambiata a marzo, che cosa non funziona la batteria o il caricabtteria?:smashfreakb:

=faffo=
08-12-2008, 22:01
se la batteria è una hd ad agm, una volta scaricata completamente non si ricarica + al 100%. il mantenitore attaccatelo sempre anche se pensate di uscire in moto il giorno dopo e lasciatelo attaccato per tutto il tempo che la moto sta in garage così eviterete tutti questi problemi

giusidem
09-12-2008, 10:58
se la batteria è una hd ad agm, una volta scaricata completamente non si ricarica + al 100%. il mantenitore attaccatelo sempre anche se pensate di uscire in moto il giorno dopo e lasciatelo attaccato per tutto il tempo che la moto sta in garage così eviterete tutti questi problemi


considerando che la batteria non si ricarica più al 100% se scaricata totalmente. considerando che se la si mette in carica per più giorni e la modalità mantenitore non parte, ci sono conseguenze per la batteria se rimane sempre in carica?

=faffo=
09-12-2008, 15:28
considerando che la batteria non si ricarica più al 100% se scaricata totalmente. considerando che se la si mette in carica per più giorni e la modalità mantenitore non parte, ci sono conseguenze per la batteria se rimane sempre in carica?

no, vai tranquillo. ce ne ho una di un tagliaerba sempre sotto carica da anni. nessun problema

michelanzul
09-12-2008, 20:51
stai parlando della batteria di lidl? anche a me da' la spia sempre in tensione e mai in mantenimento. la cosa mi sembra molto strana. mi sai dire qualcosa? poi ti si è accesa la spia per il mantenimento o da sempre in tensione?

Magari avere le info, il libretto è in cinese, graco, cirillico...azzz

giusidem
10-12-2008, 13:43
Magari avere le info, il libretto è in cinese, graco, cirillico...azzz

il libretto è anche in italiano ma non è specificato nulla a riguardo (così sembra a prima lettura). presuppone solamente che una volta caricata, vada direttamente in mantenimento.

michelanzul
10-12-2008, 15:01
il libretto è anche in italiano ma non è specificato nulla a riguardo (così sembra a prima lettura). presuppone solamente che una volta caricata, vada direttamente in mantenimento.

oggi guardo meglio faccio ricerche e ti faccio sapere, non so che modello di tronic ho.:happy3:

giusidem
10-12-2008, 17:52
il libretto è anche in italiano ma non è specificato nulla a riguardo (così sembra a prima lettura). presuppone solamente che una volta caricata, vada direttamente in mantenimento.

lo specifica in tutte e tre le modalità di ricarica (moto, auto e batteria "più grandi).

Ronfo
10-12-2008, 18:59
Non voglio portare sfiga ma se il mantenitore non va in "mantenimento" dopo circa 12 ore di carica vuol dire che la batteria ha almeno uno dei 6 elementi in corto circuito.
In pratica non riesce a raggiungere la tensione nominale di 13 v di batteria carica a riposo e quando si toglie il caricabatteria si scarica lentamente anche con chiave e antifurto disinseriti e anche se si staccano i morsetti.

Gryso
10-12-2008, 20:26
Non voglio portare sfiga ma se il mantenitore non va in "mantenimento" dopo circa 12 ore di carica vuol dire che la batteria ha almeno uno dei 6 elementi in corto circuito.
In pratica non riesce a raggiungere la tensione nominale di 13 v di batteria carica a riposo e quando si toglie il caricabatteria si scarica lentamente anche con chiave e antifurto disinseriti e anche se si staccano i morsetti.

Eh eh....:happy4:, non porti sfiga, dici semplicemente la realtà.

Quando una batteria al gel o AGM (sia HD, sia Yuasa che Motorfactory, é sempre la stessa precisa identica eh...) va sotto i 10 volts metti a causa dell'antifurto o della memoria dell'autoradio (successo anche al sottoscritto :vhappy3:), non ci son santi ne madonne che la riescano a resuscitare, manco il divino Othelma....:happy4:

Se il mantenitore Tronic segnala sempre la carica e non passa mai in mantenimento, c'è poco da fare, la batteria è andata.

Ciao

Sanny
10-12-2008, 20:31
Dario a me su quella del GS mi e' andata in mantenimento dopo circa una ventina di ore.....penso sia normale(accumate 3)..era a zero!!

michelanzul
10-12-2008, 20:51
l'ho lasciata in carica per circa 2 giorni, poi l'ho staccata. dopo tre giorni l'ho messa in moto e la batteria sembrava in ottima forma, sono andato 3 volte a vedere in garage in quei due giorni e la luce verde di carica era accesa. Può essere per l'assorbimento dell'antifurto? Il trasformatore era tiepido, può essere che una volta caricata , la mantenga carica mentre l'antifurto succhia?
Il modello di caricabatteria è Tronic h-3056, conoscete? le istuzioni che ho sono in greco, polacco, slovacco e ungherese...:grrr:

bafio76
10-12-2008, 20:55
l'ho lasciata in carica per circa 2 giorni, poi l'ho staccata. dopo tre giorni l'ho messa in moto e la batteria sembrava in ottima forma, sono andato 3 volte a vedere in garage in quei due giorni e la luce verde di carica era accesa. Può essere per l'assorbimento dell'antifurto? Il trasformatore era tiepido, può essere che una volta caricata , la mantenga carica mentre l'antifurto succhia?
Il modello di caricabatteria è Tronic h-3056, conoscete? le istuzioni che ho sono in greco, polacco, slovacco e ungherese...:grrr:

Al momento non ho a portata di mano il mio caricabatteria, ma a me quando è in carica si accende una luce rossa, un'altra invece è arancione ma indica che il caricabatteria è collegato, quando termina la carica la luce rossa diventa verde e comunque nel giro di 5-6 ore normalmente si ricarica, chiaramente a batteria non a terrà...

Comunque appena vado nel box vedo la marca del caricabatteria...
Ciao
:byby:

michelanzul
10-12-2008, 20:58
Ho trovato cercando su google un commento che mi sembra interessante:

Ciao,
da tempo volevo intervenire in questo topic in quanto il caricabatteria automatico indicato aveva qualcosa di familiare.
Difatti il modello da 3.6 Amp. della CTEK è identico a quelli (5 pezzi) che ho comperato io un pò di tempo fa, salvo il design del contenitore esterno.
Si chiama TRONIC T4X.
La differenza fondamentale però è che questi ultimi costano circa 18 euro Wink e si comperano nei discount LIDL dove appaiono periodicamente tra le offerte promozionali.
Questo modello in particolare è adatto però solo per batterie a 12 Volt, non va bene per le macchine con impianto e batteria a 6 Volt.
Presso i LIDL però si compra anche un'altro modello, anch'esso a prezzo stracciato (circa metà all'altro) e sempre proveniente dalla Germania; si chiama TRONIC H-3056.
Caratteristica interessante di quest'ultimo è l'uscita selezionabile: 12, 6 ed addirittura 2 Volt ( di questi ne ho presi 10 !!! )
Ciò significa che può ricaricare praticamente tutti i tipi di batteria al piombo, addirittura può ricaricare le singole celle (a 2 Volt) delle batterie d'epoca o riproduzioni aventi i collegamenti tra le celle scoperti.
L'unica limitazione di quest'ultimo tipo di caricabatteria è la corrente max erogabile che è di 800 mA.
Tutti e due questi modelli possono essere lasciati collegati alla batteria nell'inverno, la ricarica a corrente elevata si riduce al raggiungimento della tensione di massima carica attestandosi ad un livello di mantenimento, cioè al recupero dell'autoscarica della batteria.
Per concludere: il modello T4X eroga fino a 3.6 Ampere di corrente e deve le sue dimensioni ridotte alla tipologia "switching", l'altro eroga 800 mA ed è di tipologia "lineare"; praticamente il primo è il più veloce a ricaricare una batteria scarica.
Se la velocità non è un problema, praticamente i due modelli sono intercambiabili (salvo per l'uso a tensioni di batteria diverse da 12 V).
A disposizione per ulteriori spiegazioni e chiarimenti sull'uso

bafio76
11-12-2008, 00:30
Ho controllato la marca del mio caricabatteria e non è uguale al tuo, il mio si chiama Accumate Compat (http://www.motoshopitalia.com/product_info.php?cPath=215_285&products_id=784)...
:byby::byby:

Gryso
04-01-2009, 09:15
Dario a me su quella del GS mi e' andata in mantenimento dopo circa una ventina di ore.....penso sia normale(accumate 3)..era a zero!!

Se era (quasi)a zero allora va bene, il giusto tempo di fare il suo lavoro.

Ciao

Ronfo
04-01-2009, 12:31
Io uso un mantenitore BMW ereditato dalle mie precedenti moto.
Quando viene collegato verifica lo stato della batteria alimentandola ciclicamente poi, se la ritiene ciucca fa un ciclo di tensioni variabili di desolfatazione.
Se non funzionano neanche questi tentativi accende un led error e la batteria è da buttare.
Comunque non ho molta fiducia in questi cicli strani e preferisco sostituirla piuttosto che restare a piedi, magari in fondo alla stiva, due piani sotto il livello del mare, di un grande traghetto, come mi è già capitato per aver avuto troppa fiducia nella tecnologia teutonica.
Quando durano più di 5 anni hanno già fatto un buon lavoro.

michelanzul
04-01-2009, 14:19
Ultime dal tronic...la luce di carica è flebile, e ad ogni accessione della spia dell'antifurto si illumina di più, sembra che voglia mentenere la carica quando l'antifurto assorbe. Vediamo alla prossima accensione...:byby:

Hummer
04-01-2009, 14:47
Io uso un mantenitore BMW ereditato dalle mie precedenti moto.
Quando viene collegato verifica lo stato della batteria alimentandola ciclicamente poi, se la ritiene ciucca fa un ciclo di tensioni variabili di desolfatazione.
Se non funzionano neanche questi tentativi accende un led error e la batteria è da buttare.
Comunque non ho molta fiducia in questi cicli strani e preferisco sostituirla piuttosto che restare a piedi, magari in fondo alla stiva, due piani sotto il livello del mare, di un grande traghetto, come mi è già capitato per aver avuto troppa fiducia nella tecnologia teutonica.
Quando durano più di 5 anni hanno già fatto un buon lavoro.
Ti straquoto!:ok:

giusidem
04-01-2009, 15:29
Ho trovato cercando su google un commento che mi sembra interessante:

Ciao,
da tempo volevo intervenire in questo topic in quanto il caricabatteria automatico indicato aveva qualcosa di familiare.
Difatti il modello da 3.6 Amp. della CTEK è identico a quelli (5 pezzi) che ho comperato io un pò di tempo fa, salvo il design del contenitore esterno.
Si chiama TRONIC T4X.
La differenza fondamentale però è che questi ultimi costano circa 18 euro Wink e si comperano nei discount LIDL dove appaiono periodicamente tra le offerte promozionali.
Questo modello in particolare è adatto però solo per batterie a 12 Volt, non va bene per le macchine con impianto e batteria a 6 Volt.
Presso i LIDL però si compra anche un'altro modello, anch'esso a prezzo stracciato (circa metà all'altro) e sempre proveniente dalla Germania; si chiama TRONIC H-3056.
Caratteristica interessante di quest'ultimo è l'uscita selezionabile: 12, 6 ed addirittura 2 Volt ( di questi ne ho presi 10 !!! )
Ciò significa che può ricaricare praticamente tutti i tipi di batteria al piombo, addirittura può ricaricare le singole celle (a 2 Volt) delle batterie d'epoca o riproduzioni aventi i collegamenti tra le celle scoperti.
L'unica limitazione di quest'ultimo tipo di caricabatteria è la corrente max erogabile che è di 800 mA.
Tutti e due questi modelli possono essere lasciati collegati alla batteria nell'inverno, la ricarica a corrente elevata si riduce al raggiungimento della tensione di massima carica attestandosi ad un livello di mantenimento, cioè al recupero dell'autoscarica della batteria.
Per concludere: il modello T4X eroga fino a 3.6 Ampere di corrente e deve le sue dimensioni ridotte alla tipologia "switching", l'altro eroga 800 mA ed è di tipologia "lineare"; praticamente il primo è il più veloce a ricaricare una batteria scarica.
Se la velocità non è un problema, praticamente i due modelli sono intercambiabili (salvo per l'uso a tensioni di batteria diverse da 12 V).
A disposizione per ulteriori spiegazioni e chiarimenti sull'uso

dello stesso mantenitore della TRONIC T4X ne hanno già parlato nel forum. ci sono alcune precisazioni interessanti (per me che che non sono esperto)sia del gryso e anche di auomotive, in officina, sulla modalità da utilizzare per le batterie delle hd con un minimo di 19h